×
Ricevi Bandi e News nella tua ...

oppure accedi con
Filters
×
Pubblicato
30 Nov 1999

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Privato
Settori
Agricoltura, Alimentare, Audiovisivo, Bancario, Assicurativo, Commercio, Costruzioni, Cultura, Energia, Farmaceutico, Ict, Industria, Sanità, Servizi, Sociale, Trasporti, Turismo
Finalita'
Formazione, Inclusione social, Cooperazione
Ubicazione Investimento
Europe, Italy, Toscana, Firenze

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Contributo
Tags
Firenze, Formazione toscana, Cittadini toscana, Crisi toscana, Por fse toscana, Toscana
Left Column
×

Statistiche

  • Agevolazioni Attive : 1214
  • Schede Agevolazioni : 32669
  • Utenti Network : 72346
  • Articoli : 20734
Left Column
Clients

Firenze: voucher individuali per situazioni di crisi aziendali - POR FSE 2007/2013 Asse I, Asse II

Data chiusura
31 Dec 2012
Agevolazione
Locale
Stanziamento
€ 300 000
Soggetto gestore
Provincia di Firenze

Descrizione

Voucher individuali per lavoratori coinvoltinin situazioni di crisi aziendali a valere sull'Asse I Adattabilità e sull'Asse II Occupabilità del POR Toscana Ob. 2 FSE Competitività Regionale e Occupazione 2007/ 2013.

Il voucher è pensato come strumento da mettere in campo per consentire a lavoratori coinvolti da situazioni di crisi e a soggetti in condizione di difficoltà sul mercato del lavoro di sviluppare ed aggiornare le proprie competenze ed abilità professionali, ridurre i rischi di obsolescenza professionale e di esclusione sociale, supportare un rapido inserimento o reinserimento professionale.

 

Beneficiari

Soggetti coinvolti da situazioni di crisi aziendali, contrazione, sospensione, ristrutturazione o cessazione dell’attività aziendale, in particolare:

ASSE I - Adattabilità:

  • Lavoratori residenti e/o domiciliati in Provincia di Firenze (escluso il Circondario Empolese Valdelsa); o occupati presso imprese della Provincia di Firenze (escluso il Circondario Empolese Valdelsa), sospesi in Cassa Integrazione Guadagni Ordinaria, anche concessa ai sensi di normative speciali in deroga alla vigente legislazione;

ASSE II Occupabilità:

  • Lavoratori iscritti nella lista di mobilità della Provincia di Firenze;
  • Lavoratori residenti e/o domiciliati in Provincia di Firenze (escluso il Circondario Empolese Valdelsa) o occupati presso imprese della Provincia di Firenze (escluso il Circondario Empolese Valdelsa), sospesi in Cassa Integrazione Guadagni Straordinaria, anche concessa ai sensi di normative speciali in deroga alla vigente legislazione.

Possono essere presentate richieste di voucher esclusivamente per i corsi inseriti nell’elenco del Catalogo Provinciale dell’Offerta Formativa Personalizzata per situazioni di Crisi Aziendali della Provincia di Firenze.

Il valore massimo del voucher è stabilito in 2.500 euro.

Le richieste di voucher possono essere presentate in ogni momento entro il termine del 31 dicembre 2012.

La richiesta di voucher formativi individuali avviene in due fasi consecutive:

  • I fase: il richiedente compila la domanda di voucher direttamente online sul format predisposto dalla Direzione Formazione all'indirizzo http://formazione.provincia.fi.it, seguendone le istruzioni. Terminata la compilazione della richiesta di voucher, quest’ultima deve essere generata sul sistema online e stampata per poter poi procedere alla sua consegna o spedizione;
  • II fase: il richiedente consegna o spedisce alla Direzione Formazione la documentazione cartacea completa di tutto quanto richiesto. La mancata consegna della documentazione cartacea determina l'esclusione della domanda. Quindi aver compilato e generato la domanda online non è sufficiente. Affinché la domanda sia considerata regolarmente presentata deve essere consegnata (o spedita) tutta la documentazione cartacea. Le domande dovranno essere presentate in busta chiusa direttamente presso la Direzione Formazione, Via Capo di Mondo 66 – 50136 - Firenze, nell’orario 9.00-13.00, dal lunedì al venerdì, oppure pervenire per raccomandata con avviso di ricevimento al medesimo indirizzo. Sul plico chiuso dovrà sempre essere riportata la dicitura “Avviso Provinciale per l’attribuzione di voucher individuali per situazioni di crisi aziendali POR OB. 2 – Asse (indicare asse su cui si presenta la richiesta)”. Ogni busta dovrà contenere una sola domanda.

I percorsi formativi per cui è possibile richiedere il voucher dovranno inderogabilmente concludere le attività entro e non oltre il 31 dicembre 2014, pena la non ammissibilità del voucher.

Tutte le domande cartacee presentate entro la fine di ogni mese verranno valutate entro la fine del mese successivo.

Per ulteriori informazioni consultare i Links.

Pubblicato
30 Nov 1999

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Privato
Settori
Agricoltura, Alimentare, Audiovisivo, Bancario, Assicurativo, Commercio, Costruzioni, Cultura, Energia, Farmaceutico, Ict, Industria, Sanità, Servizi, Sociale, Trasporti, Turismo
Finalita'
Formazione, Inclusione social, Cooperazione
Ubicazione Investimento
Europe, Italy, Toscana, Firenze

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Contributo
Tags
Firenze, Formazione toscana, Cittadini toscana, Crisi toscana, Por fse toscana, Toscana
Per leggere il contenuto prego
o

Trova Bandi