×
Ricevi Bandi e News nella tua ...

oppure accedi con
Filters
×
Pubblicato
30 Nov 1999

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Privato
Settori
Agricoltura, Alimentare, Audiovisivo, Costruzioni, Cultura, Energia, Farmaceutico, Ict, Industria, Sanità, Sociale, Trasporti, Turismo
Finalita'
Formazione, Ricerca
Ubicazione Investimento
Europe, Italy

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Premio, Borsa di studio
Tags
Ricerca, Formazione, Montalcini, Miur
Left Column
×

Statistiche

  • Agevolazioni Attive : 1325
  • Schede Agevolazioni : 32111
  • Utenti Network : 70719
  • Articoli : 20609
Left Column
Clients

MIUR: Bando Rita Levi Montalcini

Data chiusura
28 Mar 2012
Agevolazione
Nazionale
Soggetto gestore
MIUR - Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca

Descrizione

Invito a presentare proposte nell’ambito del programma “Rita Levi Montalcini” per il reclutamento di n. 24 ricercatori a tempo determinato.

Il programma per il reclutamento di giovani ricercatori a tempo determinato di cui all'art. 6 del decreto ministeriale n. 655 del 21 dicembre 2010, si rivolge a studiosi di ogni nazionalita', che alla data di scadenza delle domande, siano in possesso del titolo di dottore di ricerca o equivalente conseguito da non piu' di sei anni e risultino stabilmente impegnati all'estero da almeno un triennio in attivita' didattica o di ricerca presso qualificate istituzioni universitarie o di ricerca italiane.

 

I servizi prestati all'estero in ragione di borse di studio o da finanziamenti ottenuti in Italia non sono computabili ai fini della maturazione del triennio di attivita' di ricerca o di didattica svolto all'estero.

Nel corso del triennio di servizio all'estero, gli studiosi non devono aver ricoperto alcuna posizione (ricercatori a tempo determinato che hanno svolto prolungati periodi di ricerca e/o didattica all'estero, assegnisti, contrattisti, dottorandi anche iscritti a corsi di dottorato in co-tutela con universita' e centri di ricerca stranieri, titolari di borse di studio) presso enti/istituzioni universitarie e non, nel territorio dello Stato italiano.

Gli studiosi dovranno aver completato il PhD entro il 31 ottobre 2008, in modo che nel triennio siano comprese attivita' didattiche e/o di ricerca postdottorale non finalizzate al solo conseguimento del PhD.

Le aree tematiche interessate sono le seguenti:

  • ICT,
  • Beni Culturali e Turismo,
  • Ambiente,
  • Materiali Avanzati,
  • Energia,
  • Salute dell'Uomo e Biotecnologie,
  • Agroindustria,
  • Aerospazio/Aeronautica,
  • Trasporti e Logistica,
  • Scienze Matematiche,
  • Fisiche e Naturali,
  • Scienze Umanistiche,
  • Scienze Socio-Economiche,
  • Altro,
  • Audiovisivo,
  • Sicurezza.

Il Ministero, successivamente alla stipula del contratto, provvede al trasferimento all'universita' dell'intero ammontare dell'importo accordato per l'esecuzione dell'attivita' di ricerca e per la corresponsione del trattamento economico onnicomprensivo determinato in misura pari al 120 per cento trattamento iniziale spettante al ricercatore confermato a tempo pieno attribuito all'interessato ai sensi dell'art. 24, comma 8, della legge 30 dicembre 2010, n. 240.

In caso di risoluzione anticipata del contratto, il Ministero provvedera' al recupero dell'importo residuo non utilizzato a valere sul fondo di finanziamento ordinario dell'universita'.

Le spese ammissibili sono le seguenti:

  • Spese direttamente legate al programma di ricerca: Materiale inventariabile, Pubblicazioni , Missioni e altre piccole spese per l’attuazione del programma di ricerca (da indicare nella proposta di contratto da inviare al Miur).
  • Compenso nella misura del 120% del trattamento iniziale previsto per i ricercatori confermati a tempo pieno.

In caso di approvazione della domanda, il compenso e le spese direttamente legate al programma di ricerca, saranno corrisposti direttamente all’università ospitante.

Le domande dovranno essere presentate esclusivamente per via telematica, utilizzando l'apposito sito web MIUR-CINECA (http://cervelli.cineca.it/), entro il 28 marzo 2012.

La selezione delle proposte e' affidata ad un comitato composto dal presidente della conferenza dei rettori delle Universita' italiane e da quattro studiosi di alta qualificazione scientifica in ambito internazionale, nominati dal Ministro, con il compito di esprimere motivati pareri sulla qualificazione scientifica dei candidati e sulla valenza scientifica dei progetti di ricerca.

Il comitato si avvale ai fini della valutazione delle candidature di esperti, italiani o stranieri di alta qualificazione.

Per maggiori informazioni consultare i Links.

Pubblicato
30 Nov 1999

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Privato
Settori
Agricoltura, Alimentare, Audiovisivo, Costruzioni, Cultura, Energia, Farmaceutico, Ict, Industria, Sanità, Sociale, Trasporti, Turismo
Finalita'
Formazione, Ricerca
Ubicazione Investimento
Europe, Italy

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Premio, Borsa di studio
Tags
Ricerca, Formazione, Montalcini, Miur
Per leggere il contenuto prego
o

Trova Bandi