×
Ricevi Bandi e News nella tua ...

oppure accedi con
Filters
×
Pubblicato
02 Nov 2011

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Privato
Settori
Sociale
Finalita'
Formazione, Inclusione social, Cooperazione
Ubicazione Investimento
Europe, Italy, Valle D'Aosta

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Premio, Borsa di studio
Tags
Università valle d'aosta, Studenti valle d'aosta, Formazione valle d'aosta, Valle d'aosta
Left Column
×

Statistiche

  • Agevolazioni Attive : 1382
  • Schede Agevolazioni : 31968
  • Utenti Network : 70294
  • Articoli : 10772
Left Column
Clients

Valle d'Aosta: borse di studio a favore di studenti universitari valdostani fuori sede - AA 2011/2012

Data chiusura
13 Jan 2012
Agevolazione
Regionale
Soggetto gestore
Regione Valle d'Aosta

Descrizione

Bando di concorso per l’attribuzione di assegni di studio a favore di studenti universitari valdostani iscritti a corsi universitari fuori dalla Regione - anno accademico 2011/2012.

Possono presentare domanda per l’attribuzione dell’assegno di studio gli studenti residenti in Valle d’Aosta da almeno un anno alla data di presentazione della domanda, iscritti a corsi universitari fuori dalla Regione, che:

 
  • siano iscritti regolarmente per l’anno accademico 2011/2012 a:
    - corsi di laurea, laurea specialistica ovvero magistrale, laurea specialistica ovvero magistrale a ciclo unico;
    - corsi di laurea attivati prima dell’entrata in vigore del D.M. 3 novembre 1999, n. 509;
    - corsi di alta formazione artistica e musicale, cui si accede con il possesso del diploma di scuola secondaria di secondo grado, di cui alla legge 21 dicembre 1999, n. 508;
    - scuole superiori per Interpreti e Traduttori;
    - corsi equivalenti presso Università estere
  • perfezionino, entro il 30 aprile 2012, o l’iscrizione al primo anno di laurea specialistica ovvero magistrale o l’iscrizione all’ulteriore semestre per l’anno accademico 2011/2012. A tal fine gli studenti devono comunicare per iscritto, entro il 17 maggio 2012 pena l’esclusione dai benefici, l’iscrizione alla laurea specialistica ovvero magistrale o l’iscrizione all’ulteriore semestre.

In caso di iscrizione all’ulteriore semestre gli studenti unitamente alla comunicazione di cui sopra devono presentare il relativo certificato esami o l’autocertificazione.

Requisiti di merito

  • Studenti iscritti al nuovo ordinamento (corsi di studio istituiti in attuazione del D.M. 509/1999)

Laurea

Primo anno di corso:

L’accesso ai benefici è valutato ex-post e subordinato al conseguimento ed alla registrazione di n. 20 crediti entro il 10 agosto 2012.

Gli studenti dovranno far pervenire la documentazione relativa al merito entro il 12 settembre 2012, pena l’esclusione, alla:

Direzione Politiche Educative
Ufficio Borse di studio.

Anni successivi al primo:

aver conseguito e registrato entro il 15 novembre 2011:

  • n. 25 crediti per il secondo anno;

aver conseguito e registrato entro il 10 agosto 2011:

  • n. 80 crediti per il terzo anno;
  • n. 135 crediti per l’ulteriore semestre.

Laurea specialistica ovvero magistrale a ciclo unico

Primo anno di corso:

L’accesso ai benefici è valutato ex-post e subordinato al conseguimento ed alla registrazione di n. 20 crediti entro il 10 agosto 2012.

Gli studenti dovranno far pervenire la documentazione relativa al merito entro il 12 settembre 2012, pena l’e sclusione, alla:

Direzione Politiche Educative
Ufficio Borse di studio

Anni successivi al primo:

aver conseguito e registrato entro il 15 novembre 2011:

  • n. 25 crediti per il secondo anno;

aver conseguito e registrato entro il 10 agosto 2011:

  • n. 80 crediti per il terzo anno;
  • n. 135 crediti per il quarto anno;
  • n. 190 crediti per il quinto anno;
  • n. 245 crediti per il sesto anno, ove previsto;
  • n. 55 crediti in più rispetto al n. previsto per l’ultimo anno di corso per l’ulteriore semestre.

Laurea specialistica ovvero magistrale

Primo anno di corso:

l’accesso ai benefici è valutato ex-post e subordinato all’iscrizione alla laurea specialistica ovvero magistrale, nonché al conseguimento ed alla registrazione entro il 10 agosto 2012 di n. 28 crediti relativi al piano di studi della laurea specialistica ovvero magistrale, con esclusione dei crediti relativi ad eventuali debiti formativi.

Gli studenti dovranno far pervenire la documentazione relativa al merito entro il 12 settembre 2012, pena l’esclusione, alla Direzione Politiche Educative - Ufficio Borse di studio.

Anni successivi al primo:

aver conseguito e registrato entro il 15 novembre 2011:

  • n. 28 crediti per il secondo anno;

aver conseguito e registrato entro il 10 agosto 2011:

  • n. 80 crediti per l’ulteriore semestre.

Studenti iscritti a corsi del vecchio ordinamento presso scuole superiori per interpreti e traduttori e a corsi di alta formazione artistica e musicale

Primo anno di corso:

L’accesso ai benefici è valutato ex-post e subordinato al conseguimento della promozione all’anno successivo.

Gli studenti dovranno far pervenire la documentazione relativa al merito entro il 12 settembre 2012, pena l’e sclusione, alla Direzione Politiche Educative - Ufficio Borse di studio.

Anni successivi al primo:

aver conseguito la promozione nell’anno accademico 2010/2011.

Studenti iscritti presso università estere

Corsi del Vecchio ordinamento (attività formativa non valutata in crediti):

Primo anno di corso:

l’accesso ai benefici è valutato ex-post e subordinato al conseguimento della promozione all’anno successivo.

Gli studenti dovranno far pervenire la documentazione relativa al merito entro il 12 settembre 2012, pena l’esclusione, alla Direzione Politiche Educative - Ufficio Borse di studio.

Anni successivi al primo:

aver conseguito la promozione nell’anno accademico 2010/2011.

Corsi del Nuovo ordinamento (attività formativa valutata in crediti):

Primo anno di corso e Anni successivi al primo.

Si applicano le disposizioni di cui alla lettera A) “Studenti iscritti al nuovo ordinamento (corsi di studio istituiti in attuazione del D.M. 509/1999)” del presente articolo e, qualora il piano di studi del percorso estero preveda un numero di crediti annui diverso da 60, il merito richiesto verrà determinato proporzionalmente e arrotondato per difetto.

Studenti iscritti a corsi attivati prima dell’entrata in vigore del decreto del ministro dell’università 509/1999 presso università italiane

Anni successivi al primo:

aver superato e registrato entro il 10 agosto 2011:

per gli iscritti al terzo, al quarto e al quinto anno di corso, qualora questi non siano gli ultimi: almeno la metà più uno del numero complessivo delle annualità relative agli anni precedenti a quello di iscrizione, previsti dal proprio piano di studi, arrotondato per difetto;

per gli iscritti all’ultimo anno di corso: almeno il 60% del numero complessivo delle annualità relative agli anni precedenti a quello di iscrizione previste dal proprio piano di studi, arrotondato per difetto;

per gli iscritti al primo anno fuori corso finale: almeno il 66% del numero complessivo delle annualità previste dal proprio piano di studi, arrotondato per difetto.

Requisti economici

Il reddito complessivo lordo del nucleo familiare non potrà superare i limiti seguenti:

N. componenti Soglia economica

1 Euro 16.527

2 Euro 27.889

3 Euro 37.185

4 Euro 45.448

5 Euro 53.195

6 Euro 60.425

(oltre il 6°, per ogni componente in più euro 3.099)

Alla liquidazione dell’assegno di studio agli studenti inseriti nelle graduatorie si provvederà, nei limiti delle risorse finanziarie disponibili, in un’unica soluzione, non appena espletate le rispettive procedure concorsuali.

La domanda per la partecipazione al concorso deve essere inoltrata sia tramite procedura informatica on line sia mediante consegna, a mano o a mezzo posta tramite raccomandata, alla:

Direzione Politiche Educative
Ufficio Borse di studio
Assessorato regionale Istruzione e Cultura
Aosta, Via Saint Martin de Corléans, 250

entro le ore 12.00 del giorno 13 gennaio 2012, pena l’esclusione.

Lo studente, dopo aver compilato, inoltrato on line e stampato la domanda, dovrà farla pervenire al sopra citato ufficio, a mano o a mezzo posta tramite raccomandata, in quanto il solo inoltro dell’istanza per via telemati ica non costituisce diritto alla partecipazione al concorso.

Per poter accedere al modulo informatico della domanda di partecipazione al concorso disponibile sul sito www.regione.vda.it - istruzione – diritto allo studio universitario Domande on line a.a. 2011/2012 lo studente, o la persona da lui delegata, qualora non già in possesso delle UserId e Password personali, deve presentarsi presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP) – Palazzo Regionale – piazza Deffeyes, 1 – AOsTA per il rilascio di tali credenziali.

Sul sito regionale sono a disposizione per la compilazione e la stampa i modelli di autocertificazione di crediti ed annualità.

Agli studenti disabili, con invalidità pari o superiore al 66%, vengono applicate differenti disposizioni.

Gli studenti che nell’anno accademico 2011/2012 effettuano qualsiasi spostamento dalla propria sede universitaria per partecipare a programmi di mobilità internazionale previsti dai rispettivi Atenei hanno diritto, una sola volta per ciascun corso di studi, ad una integrazione dell’assegno di studio pari a 500,00 euro mensili per un massimo di 10 mesi; in caso di soggiorno di durata inferiore a 4 settimane detta integrazione è calcolata in 125,00 euro per ogni settimana.

L’integrazione è concessa agli studenti beneficiari di assegno di studio a condizione che il periodo di studio e/o tirocinio:

  • abbia inizio nell’anno accademico 2011/2012 e si concluda entro l’anno accademico 2012/2013;
  • abbia una durata minima di 7 giorni;
  • abbia un riconoscimento accademico in termini di crediti nell’ambito del proprio corso di studi, anche se ai fini della predisposizione della prova conclusiva.

Agli studenti beneficiari di assegno di studio per l’anno accademico 2011/2012 che conseguano il titolo finale entro la durata normale del proprio corso di studi, e comunque non oltre il 31 dicembre 2012, verrà corrisposta un’integrazione all’assegno di studio di 800,00 euro.Detti studenti devono avere carriera regolare, fatti salvi i casi di rinuncia agli studi o passaggio di corso, entrambi senza crediti formativi riconosciuti, o interruzione motivata degli studi.

Per maggiori informazioni consultare i Links.

Pubblicato
02 Nov 2011

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Privato
Settori
Sociale
Finalita'
Formazione, Inclusione social, Cooperazione
Ubicazione Investimento
Europe, Italy, Valle D'Aosta

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Premio, Borsa di studio
Tags
Università valle d'aosta, Studenti valle d'aosta, Formazione valle d'aosta, Valle d'aosta
Per leggere il contenuto prego
o

Trova Bandi