×
Ricevi Bandi e News nella tua ...

oppure accedi con
Filters
×
Pubblicato
01 Feb 2013

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Privato
Settori
Sociale
Finalita'
Inclusione social, Cooperazione
Ubicazione Investimento
Europe, Italy, Umbria

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Contributo
Tags
Sociale umbria, Giovani coppie umbria, Casa umbria, Prima casa umbria, Umbria
Left Column
×

Statistiche

  • Agevolazioni Attive : 1211
  • Schede Agevolazioni : 32665
  • Utenti Network : 72298
  • Articoli : 20728
Left Column
Clients

Umbria: Contributi per giovani coppie per l'acquisto della prima casa

Data chiusura
05 Jan 2012
Agevolazione
Regionale
Stanziamento
€ 4 500 000
Soggetto gestore
Regione Umbria

Descrizione

Bando finalizzato all'erogazione di contributi a favore di giovani coppie per l'acquisto della prima casa.

Con Deliberazione n. 1723 del 27 dicembre 2012, pubblcata sul Bur n. 5 del 30 gennaio 2013, sono state approvate le graduatorie definitive relative al bando in oggetto.

 

Beneficiari del contributo

  • Coppie formate da componenti di età inferiore a 35 anni o che compiano il 35° anno di età nell’anno 2011;
  • coppie che, da non più di due anni alla data di pubblicazione del bando, sono coniugate o conviventi.

La condizione di convivenza si acquisisce con l’iscrizione nel medesimo stato di famiglia anagrafico.

La coppia richiedente, alla data di pubblicazione del bando può essere anagraficamente inserita in altro nucleo familiare, purchè, ai fini dell’acquisto, si distacchi per costituire un proprio nucleo familiare. I requisiti soggettivi sono verificati esclusivamente nei confronti di quest’ultimo.

Requisiti soggettivi del nucleo familiari del richiedente

Il nucleo familiare del richiedente, alla data di pubblicazione del bando, deve possedere i seguenti requisiti soggettivi:

  • cittadinanza italiana, di un paese che aderisce all’Unione Europea o di un Paese che non aderisce all’Unione Europea purchè in regola con le vigenti norme sull’immigrazione;
  • residenza o attività lavorativa nella Regione Umbria da almeno 5 anni consecutivi;
  • non titolarità del diritto di proprietà, comproprietà, nuda proprietà, usufrutto, uso e abitazione su alloggi, ovunque ubicati sul territorio nazionale;
  • non aver mai usufruito di contributi pubblici, in qualunque forma concessi dallo Stato, dalla Regione o altro Ente pubblico, per l’acquisto o il recupero di una abitazione (sono esclusi i finanziamenti previsti per la ricostruzione a seguito di eventi sismici).
  • titolarità di reddito alla data di pubblicazione del bando e nell’anno 2010 aver percepito un reddito il cui valore I.S.E.E., valutato in base alla vigente normativa, non sia superiore ad € 23.500;

Il nucleo familiare del richiedente è costituito dalla coppia coniugata o convivente e dagli eventuali figli iscritti nello stato di famiglia anagrafico.

Requisiti oggettivi dell'alloggio da acquistare

L’alloggio per il quale si chiede il finanziamento, ubicato nel territorio regionale, deve essere adibito ad abitazione principale, e deve avere le seguenti caratteristiche:

  • deve far parte di un fabbricato costituito da almeno due alloggi;
  • non deve essere di proprietà di ascendenti, collaterali o affini entro il terzo grado dei componenti del nucleo richiedente;
  • non deve essere stato realizzato o recuperato con contributi pubblici, in qualunque forma concessi, ad eccezione dei finanziamenti previsti per la ricostruzione a seguito di eventi sismici;
  • deve essere accatastato al NCEU in una delle seguenti categorie: A/2, A/3, A/4, A/5, A/6;
  • non deve avere una superficie utile superiore a mq 95,00.

Per superficie utile si intende la superficie del pavimento dell’alloggio misurata al netto dei muri perimetrali e di quelli interni, delle soglie di passaggio, delle porte e delle finestre.

Il contributo è calcolato in misura corrispondente al 30% del costo dell’alloggio, ivi comprese le eventuali pertinenze, fino ad un massimo di € 30.000 ad alloggio.

In fase di istruttoria, il contributo è determinato sulla base del costo dell’alloggio dichiarato in domanda.

In fase di erogazione tale contributo può essere eventualmente modificato solo in diminuzione, a seguito della verifica dell’effettivo costo dell’alloggio risultante dall’atto di compravendita.

Il contributo viene erogato in unica soluzione, previa presentazione del certificato di stato di famiglia e residenza (autocertificazioni) nell’alloggio acquistato, e del contratto di acquisto, che può essere stipulato, registrato e trascritto a decorrere dal giorno successivo alla data di pubblicazione del bando pubblico e non oltre un anno dalla data di pubblicazione della graduatoria definitiva.

La domanda, in bollo, deve essere trasmessa per raccomandata con avviso di ricevimento o consegnata a mano presso la:

Direzione Regionale Programmazione innovazione e competitività dell’Umbria
Servizio Politiche della Casa e Riqualificazione Urbana
P.zza Partigiani 1, Perugia

entro il 5 gennaio 2012.

Per le domande inviate a mezzo raccomandata a.r. farà fede il timbro dell’ufficio postale di accettazione.

Per le domande consegnate a mano presso l’Ufficio protocollo della Direzione Programmazione Innovazione e Competitività dell’Umbria sede di Piazza Partigiani (PG), dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle ore 13:00, farà fede il timbro apposto dall’Ufficio ricevente.

La domanda deve essere compilata sul modello approvato dalla Regione reperibile nel sito internet della Regione (http://www.casa.regione.umbria.it – TEMI: Acquisto prima casa – Bando giovani coppie).

Nella domanda i richiedenti devono dichiarare in modo chiaro, esatto e completo, il possesso dei requisiti soggettivi ed oggettivi dell’alloggio nonché le condizioni che danno diritto a punteggio.

Alla domanda deve essere allegata la seguente documentazione:

  • copia di un documento d’identità non scaduto, di chi firma la domanda.
  • permesso di soggiorno o carta di soggiorno (per i cittadini extracomunitari);
  • certificazione medica (qualora il richiedente abbia dichiarato la condizione di handicap);
  • certificazione di sostenibilità ambientale degli alloggi rilasciata ai sensi della L.R. 17/08 (qualora il richiedente abbia dichiarato tale circostanza.

Sono previsti i seguenti punteggi:

  • acquisto di alloggio ubicato nel centro storico;
  • acquisto di un alloggio per il quale sia stata rilasciata da ARPA Umbria la certificazione di sostenibilità ambientale, ai sensi della L.R. 17/2008;
  • coppia che, alla data di pubblicazione del bando, risiede in un alloggio oggetto di sfratto esecutivo non emesso per morosità, o ordinanza di sgombero totale emanati in data non anteriore ad un anno, e non ancora eseguiti (Lo sfratto o l’ordinanza di sgombero devono essere emanati nei confronti di uno dei componenti la coppia);
  • coppia che alla data di pubblicazione del bando sia collocata nella graduatoria predisposta dal Comune di residenza per l’assegnazione di alloggi di edilizia residenziale pubblica;
  • presenza di figli minori.
  • presenza nel nucleo familiare del richiedente di almeno un componente portatore di handicap;
  • coppia che, alla data di pubblicazione del bando, è titolare esclusivamente di contratti di lavoro precario;
  • I.S.E.E. non superiore:

- ad € 18.800 (80%) del limite di accesso;
- ad € 14.100 (60%) del limite di accesso;
- ad € 9.400 (40%) del limite di accesso.

L’alloggio deve essere cointestato al 50% dai componenti la coppia.

Per maggiori informazioni consultare i Links.

_________________________________

Con Deliberazione regionale n. 491 del 7 maggio 2012, pubblicata sul Bur n. 21 del 16 maggio 2012, è stata approvata la graduatoria provvisoria relativa al bando in oggetto.

Con Deliberazione n. 912 del 23 luglio 2012, pubblicata sul Supplemento n. 1 del Bur n. 34 del 1 agosto 2012, sono state approvate determinazioni a seguito dei ricorsi.

Pubblicato
01 Feb 2013

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Privato
Settori
Sociale
Finalita'
Inclusione social, Cooperazione
Ubicazione Investimento
Europe, Italy, Umbria

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Contributo
Tags
Sociale umbria, Giovani coppie umbria, Casa umbria, Prima casa umbria, Umbria
Per leggere il contenuto prego
o

Trova Bandi