×
Ricevi Bandi e News nella tua ...

oppure accedi con
Filters
×
Pubblicato
05 Jul 2011

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Privato
Settori
Agricoltura, Alimentare, Costruzioni, Cultura, Farmaceutico, Industria, Sanità, Servizi, Sociale
Finalita'
Formazione
Ubicazione Investimento
Europe, Italy, Piemonte

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Premio, Borsa di studio
Tags
Formazione piemonte, Piemonte
Left Column
×

Statistiche

  • Agevolazioni Attive : 2270
  • Schede Agevolazioni : 34529
  • Utenti Network : 76921
  • Articoli : 21203
Left Column
Clients

Piemonte: Progetto Marco Polo

Data apertura
06 Jun 2011
Data chiusura
30 Jul 2011
Agevolazione
Regionale
Stanziamento
€ 2 000 000
Soggetto gestore
Regione Piemonte - Finpiemonte

Descrizione

Il progetto si articola in due sezioni: 1) borse di studio a favore di studenti universitari meritevoli e in particolari condizioni economiche; 2) borse di studio a favore di studenti universitari meritevoli.

Con determinazione dirigenziale n. 129 del 28 giugno 2011, il Settore Università e Istituti di Ricerca della Direzione Innovazione Ricerca ed Università, ha posticipato il termine per la presentazione delle domande.

 

1) Borse di studio a favore di studenti universitari meritevoli e in particolari condizioni economiche

Il bando è volto a:

  • garantire un’offerta formativa di alto livello ed accessibile a tutti gli studenti;
  • favorire la mobilità e l’indipendenza degli studenti;
  • promuovere la conoscenza di differenti sistemi scolastici e fornire al contempo la possibilità di confrontarsi con differenti realtà culturali nazionali ed internazionali.

Possono presentare domanda gli studenti iscritti a tempo pieno per la prima volta nell’anno accademico 2010/2011 presso le seguenti Facoltà:

  • Ingegneria
  • Agraria
  • Farmacia
  • Scienze matematiche, fisiche e naturali
  • Medicina e chirurgia
  • Economia
  • Giurisprudenza e presso il corso interfacoltà di Biotecnologie.

Le borse di studio sono così articolate:

  • Borse Double Junior;
  • Borse Junior.

Per poter presentare richiesta gli studenti devono soddisfare i seguenti requisiti economici e di merito:

  • requisito economico: l’Indicatore della Situazione Economica Equivalente del nucleo famigliare non può superare il limite di 40.000 euro. Sono comunque esclusi dal beneficio gli studenti per i quali l’Indicatore della Situazione Patrimoniale Equivalente superi il limite di 120.000 euro;
  • requisito di merito (art. 2 del Bando, vedi Links).

2) Borse di studio a favore di studenti universitari meritevoli

Possono presentare domanda gli studenti iscritti a tempo pieno per la prima volta nell’anno accademico 2010/2011 presso le seguenti Facoltà:

  • Ingegneria
  • Agraria
  • Farmacia
  • Scienze matematiche, fisiche e naturali
  • Medicina e chirurgia
  • Economia
  • Giurisprudenza e presso il corso interfacoltà di Biotecnologie.

Le borse di studio sono così articolate:

  • Borse Double Junior;
  • Borse Junior;
  • Borse Senior.

Le risorse totali stanziate per entrambe i bandi ammontano a 2.000.000 euro.

1) Borse di studio a favore di studenti universitari meritevoli e in particolari condizioni economiche

La borsa Double Junior è di euro 2.400 destinate a studenti iscritti a tempo pieno per la prima volta al primo o al secondo anno di un corso di laurea triennale o magistrale a ciclo unico presso un ateneo con sede amministrativa in Piemonte di età non superiore ai 23 anni alla data di chiusura del bando. Per gli studenti residenti in comuni diversi da Torino e la sua cintura2 e che frequentano i corsi presso un ateneo con sede didattica nei comuni di Torino, Orbassano, Grugliasco o Venaria verrà riconosciuto un incremento di Euro 600 lordi, per far fronte al maggior costo della vita.

La borsa Junior è di euro 6.000 all’anno, destinate a studenti iscritti a tempo pieno per la prima volta al terzo anno di un corso di laurea triennale, al primo o secondo anno di un corso di laurea specialistica o iscritti al 3° e 4° anno di un corso di laurea magistrale a ciclo unico presso un ateneo con sede amministrativa in Piemonte o che si propongano di effettuare un periodo di studio, legalmente riconosciuto dalla propria università presso una università straniera, di età non superiore ai 25 anni alla data di chiusura del bando.

2) Borse di studio a favore di studenti universitari meritevoli

Borse Double Junior: euro 2.400 all’anno, destinate a studenti iscritti a tempo pieno per la prima volta al primo o al secondo anno di un corso di laurea triennale o magistrale a ciclo unico presso un ateneo con sede amministrativa in Piemonte di età non superiore ai 23 anni alla data di chiusura del bando.

Per gli studenti che decideranno di frequentare i corsi presso un ateneo con sede didattica nell’area metropolitana torinese verrà riconosciuto un incremento di euro 600 lordi, per far fronte al maggior costo della vita.

Vi è inoltre un bando analogo riservato agli studenti che siano al contempo meritevoli ed in particolari condizioni economiche, dimostrate dall’Indicatore della Situazione Economica Equivalente del nucleo familiare che non deve essere superiore ai 40.000 euro.

Borse Junior: euro 6.000 all’anno, destinate a studenti iscritti a tempo pieno per la prima volta al terzo anno di un corso di laurea triennale, al primo o secondo anno di un corso di laurea specialistica o iscritti al 3° e 4° anno di un corso di laurea magistrale a ciclo unico presso un ateneo con sede amministrativa in Piemonte o che si propongano di effettuare un periodo di studio, legalmente riconosciuto dal proprio ateneo presso una università straniera, di età non superiore ai 25 anni alla data di chiusura del bando.
Vi è inoltre un bando analogo riservato agli studenti che siano al contempo meritevoli ed in particolari condizioni economiche, dimostrate dall’Indicatore della Situazione Economica Equivalente del nucleo famigliare che non deve essere superiore ai 40.000 euro.

Borse Senior: euro 9.000 all’anno, destinate a studenti iscritti per la prima volta ad un corso di dottorato presso un ateneo con sede amministrativa in Piemonte, di età non superiore a 28 anni alla data di chiusura del bando o che intendano effettuare un periodo di studio e ricerca presso una università straniera.

Nell'ambito delle borse di studio senior sono compresi anche gli studenti che abbiano conseguito un ulteriore livello di specializzazione (scuola di specializzazione) oltre la laurea, per i quali il limite di età è pari o inferiore ai 33 anni.

Al fine di favorire la cultura e la formazione tecnico‐scientifica verrà riconosciuto un ulteriore contributo pari ad Euro 1.000 lordi annui in aggiunta all’importo della borsa a tutti gli studenti beneficiari delle suddette borse e appartenenti alle seguenti Facoltà:

  • Agraria;
  • Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali;
  • Interfacoltà di Biotecnologie;
  • Ingegneria III Facoltà; Ingegneria, I Facoltà‐ Lauree Triennali (Aerospaziale, Biomedica, Chimica E Alimentare, Dei Materiali, Dell'Autoveicolo, Dell'Autoveicolo (Automotive Engineering), Elettrica, Energetica, Meccanica (Mechanical Engineering), Meccanica, Per L'Ambiente e il Territorio, Matematica Per L'Ingegneria);
  • Ingegneria, I Facoltà‐ Lauree Specialistiche (Aerospaziale, Biomedica, Ingegneria Chimica E Dei Processi Sostenibili, Dei Materiali, Del Petrolio, Della Produzione Industriale E Dell'Innovazione Tecnologica, Dell'Autoveicolo, Elettrica , Energetica E Nucleare, Matematica, Meccanica (Mechanical Engineering), Meccanica, Per L'Ambiente E Il Territorio, Tessile).

Le domande per entrambe le tipologie di borsa devono essere presentate nel periodo compreso tra il 6 giugno 2011 e il 30 giugno 2011.

Le domande devono essere inviate via Internet compilando telematicamente il modulo reperibile sul sito internet: www.finpiemonte.info.

La versione cartacea della domanda, messa a disposizione dal sistema a conclusione della compilazione telematica, deve essere firmata dal richiedente la borsa di studio e inviata (applicando una marca da bollo del valore di 14,62 € ogni 4 pagine), esclusivamente tramite raccomandata A/R accompagnata dagli allegati obbligatori, a Finpiemonte S.p.a. (Galleria San Federico 54 – 10121 Torino), entro cinque giorni lavorativi dall’invio telematico.

_________________

Con determinazione dirigenziale n. 129 del 28 giugno 2011, il Settore Università e Istituti di Ricerca della Direzione Innovazione Ricerca ed Università, ha posticipato il termine per la presentazione delle domande al 30 luglio 2011.

La borsa di studio è incompatibile con altre agevolazioni analoghe (borse di studio) con l’eccezione di quelle destinate a sostenere la mobilità internazionale degli studenti.

Le domande sono esaminate da un Nucleo Tecnico di Valutazione, composto da un rappresentante della Regione Piemonte, un rappresentante di Finpiemonte, un rappresentante della Fondazione CRT e un rappresentante dell’Ente Regionale per il Diritto allo Studio – EDISU Piemonte. Tale Nucleo sarà integrato da almeno un esperto accademico per la valutazione delle domande di accesso alle borse Senior.

Per maggiori informazioni consultare i Links.

Pubblicato
05 Jul 2011

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Privato
Settori
Agricoltura, Alimentare, Costruzioni, Cultura, Farmaceutico, Industria, Sanità, Servizi, Sociale
Finalita'
Formazione
Ubicazione Investimento
Europe, Italy, Piemonte

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Premio, Borsa di studio
Tags
Formazione piemonte, Piemonte
Per continuare a leggere gli articoli inserisci la tua...
o

Trova Bandi