×
Ricevi Bandi e News nella tua ...

oppure accedi con
Filters
×
Pubblicato
04 Jul 2011

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Privato
Settori
Agricoltura, Alimentare, Audiovisivo, Bancario, Assicurativo, Commercio, Costruzioni, Cultura, Energia, Farmaceutico, Ict, Industria, Pesca, Affari marittimi, Pubblica amministrazione, Sanità, Servizi, Sociale, Trasporti, Turismo
Finalita'
Formazione
Ubicazione Investimento
Europe, Italy, Sardegna

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Premio, Borsa di studio
Tags
Master and back, Formazione sardegna, Borse sardegna, Sardegna
Left Column
×

Statistiche

  • Agevolazioni Attive : 1392
  • Schede Agevolazioni : 31959
  • Utenti Network : 70332
  • Articoli : 10775
Left Column
Clients

Sardegna: Programma Master and Back - Bando 2010

Data apertura
23 Nov 2010
Data chiusura
20 Jan 2011
Agevolazione
Regionale
Stanziamento
€ 6 500 000
Soggetto gestore
Agenzia regionale per il lavoro

Descrizione

Avviso 2010 relativo ai percorsi di alta formazione (Master and Back) rivolti ai giovani laureati sardi.

Con avviso del 30 giugno 2011, l'Agenzia regionale per il lavoro ha aggiornato al 28 giugno 2011 la graduatoria del bando Master and Back - alta formazione 2010.

 

Il bando si pone come obiettivo quello di consentire ai giovani laureati sardi di raggiungere un’eccellente preparazione al fine di accrescere le loro competenze e conoscenze e valorizzarne le capacità e le potenzialità professionali ed occupazionali, incentivando la frequenza di eccellenti percorsi di alta formazione erogati da università di riconosciuto prestigio internazionale operanti fuori dal territorio regionale.

Il bando finanzia la partecipazione a master universitari e dottorati di ricerca, svolti o da svolgersi presso università operanti fuori dal territorio regionale, attraverso l’erogazione di borse di studio finalizzate a sostenere finanziariamente i giovani laureati sardi che siano stati ammessi a frequentare i suddetti percorsi post lauream, incentivandone lo svolgimento presso università di prestigio internazionale e di indubbia eccellenza.

Possono presentare domanda di finanziamento i soggetti che siano in possesso dei seguenti requisiti secondo le modalità di seguito descritte:

  • alla data di pubblicazione del presente Avviso non abbiano ancora compiuto 36 anni;
  • alla data di presentazione per via telematica della domanda di partecipazione e per tutta la durata del percorso per il quale si richiede il finanziamento:
    - non siano stati destinatari di sentenze di condanna passate in giudicato o di decreti penali di condanna divenuti irrevocabili oppure di sentenze di applicazione della pena su richiesta ai sensi dell’art. 444 del codice di procedura penale per reati che comportino l’interdizione dai pubblici uffici;
    - non siano stati destituiti, dispensati o licenziati per motivi disciplinari dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione;
    - non siano dipendenti dell’Amministrazione regionale sarda e degli Enti e Agenzie della Regione Autonoma della Sardegna;
    Il venir meno dei requisiti di cui al secondo punto, in data successiva alla presentazione della domanda, comporta l’inammissibilità della domanda stessa e/o la revoca del finanziamento concesso, con decorrenza dal verificarsi della causa di cessazione, e dovrà essere comunicato agli uffici dell’Agenzia entro il termine di trenta giorni dal momento in cui il candidato abbia avuto conoscenza della medesima causa di cessazione;
  • alla data di presentazione per via telematica della domanda di partecipazione, o, comunque, alla data di scadenza del presente Avviso:
    - risultino residenti in Sardegna da almeno 3 anni oppure, in alternativa, abbiano avuto la residenza in Sardegna per almeno 20 anni e l’abbiano trasferita altrove da non più di 5 anni;
    - abbiano conseguito il diploma di laurea a ciclo unico (secondo le regole del vecchio o nuovo ordinamento) o il diploma di laurea specialistica (secondo le regole del nuovo ordinamento) con votazione non inferiore a 100/110. E’ ammessa la partecipazione anche con un voto di laurea inferiore a 100/110 esclusivamente per coloro che abbiano ottenuto l’ammissione ad un percorso formativo erogato da una delle prime 30 università per ambito disciplinare secondo la classificazione Times Higher Education – QS University Rankings 2009. Per le persone disabili, ai sensi della Legge 68/1999, la votazione non deve essere inferiore a 93/110. Nel caso di un titolo di studio conseguito all’estero, dovrà essere presentata – in allegato alla domanda – la documentazione attestante l’equivalenza del titolo e del voto conseguito, con indicazione della durata legale del corso di studi, rilasciata dal Ministero competente, dall’Autorità Diplomatica di competenza o da un’università o istituto d’istruzione universitaria italiana. Per la dichiarazione di equivalenza del titolo e del voto non sono ammissibili dichiarazioni sostitutive rese dal candidato.

E’ inoltre condizione di ammissibilità della domanda l’aver ottenuto, alla data di presentazione per via telematica della stessa, l’ammissione incondizionata al percorso prescelto ed essere in possesso di un’idonea lettera di accettazione.

I percorsi devono avere o aver avuto inizio successivamente al conseguimento da parte del candidato della laurea specialistica o a ciclo unico secondo il vecchio o il nuovo ordinamento.

Tutti i percorsi dovranno garantire una durata minima complessiva - tra formazione ed eventuale stage - di almeno sei mesi (o due trimestri).

Potranno essere finanziate esclusivamente le seguenti tipologie di percorso:

  • Master universitari
    All’interno di questa categoria sono considerati finanziabili esclusivamente i master di secondo livello erogati da università italiane, sia pubbliche che private, riconosciute dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, operanti fuori dal territorio regionale e i master erogati da università estere, sia pubbliche che private, autorizzate a rilasciare titoli di studio aventi valore legale sul territorio in cui operano. In relazione a queste categorie, sono ammissibili a finanziamento soltanto i percorsi formativi che rilasciano il titolo finale di master universitario di secondo livello o, esclusivamente nel caso di master erogati da università estere, i percorsi che rilasciano il titolo finale di master universitario. Sono ammissibili a finanziamento anche i master erogati da scuole (ad es. business school) facenti capo ad un’università; limitatamente a questa tipologia è richiesto il rilascio del titolo finale di master. Per poter essere finanziati, i master dovranno prevedere un monte di lavoro pari a 1.500 ore complessive tra lezioni frontali, laboratorio, eventuale stage e studio individuale, corrispondenti a 60 crediti formativi (CFU/ECTS).
  • Dottorati di ricerca
    Sono considerati ammissibili dottorati di ricerca erogati da università italiane, sia pubbliche che private, riconosciute dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, operanti al di fuori del territorio regionale, o da università estere, sia pubbliche che private, autorizzate a rilasciare titoli di studio aventi valore legale sul territorio in cui operano. In relazione a questa categoria, saranno ammissibili a finanziamento soltanto i percorsi formativi che rilasciano il titolo finale di Dottore di ricerca o Doctor of Philosophy (PhD) o altro titolo riconosciuto come equivalente. Sono considerati ammissibili i dottorati svolti in co-tutela, purché tra le istituzioni cooperanti non rientri alcuna università sarda. Sono altresì considerati ammissibili i dottorati svolti attraverso collaborazioni tra università e centri di ricerca, purché il titolo finale sia rilasciato dall’università.

Nell’ambito dei fondi complessivamente stanziati per il programma Master and Back, il bando si propone di finanziare fino a un massimo di 150 borse di studio (120 borse di studio per i Master universitari di II livello in Italia e master universitari all'estero, 30 borse di studio per i Dottorati di ricerca) destinate alla frequenza di percorsi formativi post lauream, e comunque per un valore massimo complessivo di € 6.500.000.

L’importo della borsa di studio varia in funzione della situazione economica del candidato, calcolata secondo i parametri ISEE.

Le borse sono ripartite in base alla tipologia di percorso e all’ambito disciplinare di riferimento del corso prescelto.

La borsa di studio si compone di due parti:

  • tasse di iscrizione e di frequenza
    Il rimborso dei costi relativi all’iscrizione e alla frequenza del percorso sarà riconosciuto e concesso al candidato secondo i parametri di seguito indicati:
    - qualora il percorso di alta formazione si svolga presso una università inclusa tra le prime 30 al mondo per ambito disciplinare secondo la classifica internazionale Times Higher Education – QS World University Rankings 2009, i costi di iscrizione e frequenza saranno riconosciuti per l’intero ammontare previsto in relazione al percorso prescelto;
    - per percorsi da svolgersi presso università non incluse tra le prime 30 al mondo per ambito disciplinare secondo la classifica internazionale Times Higher Education – QS World University Rankings 2009, sull’importo riconosciuto relativamente ai costi di iscrizione e frequenza saranno applicate le seguenti limitazioni: per percorsi di durata pari o inferiore a un anno potrà essere riconosciuto un importo massimo di € 12.000; qualora il percorso formativo abbia una durata superiore a 12 mesi e fino a 18 mesi, il limite massimo di € 12.000 sarà aumentato di € 1.000 per ogni mese ulteriore; infine, per percorsi di durata pari o superiore a 18 mesi, sarà riconosciuto un importo massimo di € 18.000.
  • contributo economico
    Oltre al rimborso dei costi di iscrizione e frequenza, la borsa comprende l’erogazione di un contributo economico connesso allo svolgimento delle attività previste dal percorso prescelto. Il contributo erogato varia in funzione della situazione economica familiare del candidato, calcolata secondo i parametri ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente), riferito all’anno 2009 e dichiarato, a pena di decadenza, in sede di presentazione della domanda di partecipazione. Il valore lordo del contributo economico si ottiene attraverso i passaggi di seguito descritti: all’importo base, ottenuto moltiplicando €2.000 per il numero di mesi di durata del percorso, viene sottratta una quota complessiva calcolata secondo i seguenti parametri:
    FASCIA REDDITO ISEE - CALCOLO DELLA QUOTA COMPLESSIVA DA SOTTRARRE ALL'IMPORTO BASE:
    - maggiore di 80.000 - 1.600 + (Durata in mesi del percorso X 400)
    - compreso tra 55.000,01 e 80.000 - 800 + (Durata in mesi del percorso X 200)
    - compreso tra 35.000,01 e 55.000 - 400 + (Durata in mesi del percorso X 100)
    - minore o uguale a 35.000 - nessuna quota
    L'eventuale detrazione secondo la procedura sopra descritta riguarda la sola parte “contributo economico” della borsa, non incidendo invece sulla quota relativa alle “tasse di iscrizione e frequenza”, che sarà rimborsata secondo i limiti e le modalità PREVISTE. I candidati destinatari della borsa Master and Back sono tenuti quindi a dichiarare, a pena di decadenza al momento di presentazione della domanda di partecipazione, la situazione economica di riferimento (da intendersi quale quella dell'intero nucleo familiare) sulla base della certificazione ISEE riferita all’anno 2009. Il candidato ha facoltà di astenersi dal rendere la dichiarazione sulla situazione economica familiare; in tal caso il contributo sarà diminuito della quota corrispondente alla fascia di reddito “maggiore di 80.000”. Non saranno prese in considerazione dichiarazioni rese successivamente alla scadenza dei termini di partecipazione al presente Avviso.

Possono essere finanziati esclusivamente percorsi di alta formazione che abbiano avuto inizio a partire dal 01/09/2009 o che abbiano effettivamente inizio entro il 31/03/2011; inoltre, tutti i percorsi dovranno necessariamente concludersi (con relativo conseguimento del titolo finale) entro il termine del 30/06/2015.

Ogni candidato potrà presentare domanda per un solo percorso formativo a valere sul presente Avviso.

La domanda di partecipazione dovrà essere presentata, a pena di esclusione, per via telematica entro il termine previsto attraverso la procedura on-line disponibile al seguente indirizzo:
http://masterandback.regione.sardegna.it.

Si intenderanno validamente presentate solo le domande regolarmente convalidate da parte del sistema con l’attribuzione del codice della pratica.

La procedura di presentazione della domanda on line sarà disponibile a partire dalle ore 9.00 del 23/11/2010 e sino alle ore 13.00 del 20/01/2011. Oltre il suddetto termine il sistema non consentirà più l’accesso alla procedura telematica.

A conclusione della compilazione della domanda si avvierà la procedura di convalida dei dati immessi, a seguito della quale il sistema attribuirà un codice di pratica univoco e il candidato, così come consentito dal sistema, dovrà salvare il file così ottenuto e stampare la propria domanda di partecipazione.

Si precisa che, una volta ricevuta la convalida, la domanda dovrà essere stampata e trasmessa in formato cartaceo all’Agenzia, senza possibilità di alcuna variazione del documento stampato.

La domanda di partecipazione e tutti i documenti richiesti dovranno, a pena di esclusione, pervenire in busta chiusa presso la sede dell’Agenzia regionale per il lavoro, Via Is Mirrionis 195, 09122 Cagliari; il plico dovrà riportare all’esterno le seguenti indicazioni:
- destinatario: Agenzia regionale per il lavoro, Via Is Mirrionis 195, 09122 Cagliari - Italia;
- mittente: nome, cognome e indirizzo del candidato;
- dicitura “Programma Master and Back – Avviso Pubblico 2010 – Alta Formazione”
- codice identificativo assegnato alla pratica dalla procedura telematica.

Il plico potrà essere inviato tramite servizio postale, corriere o altro recapito autorizzato, oppure consegnato a mano presso l’Ufficio Protocollo dell’Agenzia regionale per il lavoro negli orari di apertura al pubblico (dal lunedì al venerdì ore 11:00-13:00; martedì e mercoledì ore 16:00-17:00; esclusi i festivi).

Per l’invio tramite servizio postale, corriere o altro recapito autorizzato la spedizione dovrà essere effettuata, pena l’inammissibilità della domanda, entro la giornata del 20/01/2011. In questo caso, farà fede il timbro postale o l’attestazione di spedizione.

Il termine per la consegna a mano all’Ufficio Protocollo è fissato, pena l’inammissibilità della domanda, entro le ore 13.00 del 20/01/2011.

Si precisa inoltre che il solo invio telematico oppure il solo invio o consegna del plico in formato cartaceo non costituisce diritto di partecipazione al presente Avviso e pertanto determinerà l’inammissibilità della domanda.

L’istruttoria si articolerà in una prima fase dedicata alla formazione di una graduatoria preliminare, ad esclusivo uso interno, che sarà stilata tenuto conto esclusivamente degli elementi risultanti dalle domande di partecipazione pervenute per via telematica.

Successivamente, in una seconda fase, gli uffici procederanno all’apertura delle buste e alla verifica della regolarità della documentazione inviata in formato cartaceo, con riferimento alle sole istanze classificatesi nella graduatoria in posizione utile ai fini dell’ottenimento della borsa di studio.

Per maggiori informazioni consultare i Links.

___________________

Con avviso del 6 giugno 2011, l'Agenzia regionale per il lavoro ha aggiornato al 3 giugno 2011 la graduatoria del bando Master and Back - alta formazione 2010.

Con Comunicato dell'19-04-2011, l'Agenzia regionale per il lavoro ha aggiornato la graduatoria del bando Master and Back - alta formazione 2010.

Con Comunicato dell'11-03-2011, la Regione informa che l’Agenzia regionale per il lavoro ha pubblicato la graduatoria definitiva del bando Master And Back - Alta Formazione 2010.

Pubblicato
04 Jul 2011

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Privato
Settori
Agricoltura, Alimentare, Audiovisivo, Bancario, Assicurativo, Commercio, Costruzioni, Cultura, Energia, Farmaceutico, Ict, Industria, Pesca, Affari marittimi, Pubblica amministrazione, Sanità, Servizi, Sociale, Trasporti, Turismo
Finalita'
Formazione
Ubicazione Investimento
Europe, Italy, Sardegna

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Premio, Borsa di studio
Tags
Master and back, Formazione sardegna, Borse sardegna, Sardegna
Per leggere il contenuto prego
o

Trova Bandi