×
Ricevi Bandi e News nella tua ...

oppure accedi con
Filters
×
Pubblicato
15 Jun 2010

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Privato
Settori
Agricoltura, Alimentare, Audiovisivo, Bancario, Assicurativo, Commercio, Costruzioni, Cultura, Energia, Farmaceutico, Ict, Industria, Pesca, Affari marittimi, Pubblica amministrazione, Sanità, Servizi, Sociale, Trasporti, Turismo
Finalita'
Formazione, Inclusione social, Cooperazione
Ubicazione Investimento
Europe, Italy, Toscana, Massa-Carrara

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Premio, Borsa di studio
Tags
Massa-carrara, Formazione toscana, Fse toscana, Toscana
Left Column
×

Statistiche

  • Agevolazioni Attive : 1383
  • Schede Agevolazioni : 31965
  • Utenti Network : 70226
  • Articoli : 20552
Left Column
Clients

Massa-Carrara: assegnazione di carte prepagate ILA per la formazione

Data apertura
15 Jun 2010
Data chiusura
21 Dec 2012
Agevolazione
Locale
Stanziamento
€ 1 040 923
Soggetto gestore
Provincia di Massa-Carrara

Descrizione

Avviso con procedura a sportello per favorire la formazione degli individui attraverso l'attribuzione di carte di carte di credito prepagate ILA - Individual Learning Account.

Il bando finanzia, a valere sul POR CRO FSE 2007-2013, interventi finalizzati a facilitare la partecipazione degli individui a percorsi formativi individuali formali, non formali, mediante l’erogazione di carte di credito prepagate ILA, denominate "opportunity card", a copertura, totale o parziale, dei costi sostenuti per la fruizione di un’attività formativa personalizzata, anche attraverso moduli flessibili e cumulabili.

 

L’attivazione della Carta, l’esecuzione e la contabilizzazione delle operazioni di prelievo e di ricarica saranno garantite dalla Cassa di Risparmio di Carrara, affidataria del Servizio di Tesoreria e del servizio ILA per conto della Provincia di Massa-Carrara.

Obiettivi specifici:

  1. Sviluppare sistemi di formazione continua e sostenere l’adattabilità dei lavoratori;
  2. Favorire l’innovazione e la produttività attraverso una migliore organizzazione e qualità del lavoro;
  3. Sviluppare politiche e servizi per l’anticipazione e gestione dei cambiamenti, promuovere la competitività e l’imprenditorialità;
  4. Attuare politiche del lavoro attive e preventive con particolare attenzione all’integrazione dei migranti nel mercato del lavoro, all’invecchiamento attivo, al lavoro autonomo e all’avvio di imprese;
  5. Migliorare l’accesso delle donne all’occupazione e ridurre le disparità di genere;
  6. Sviluppare percorsi integrati e migliorare il reinserimento lavorativo dei soggetti svantaggiati, combattere ogni forma di discriminazione nel mercato del lavoro;
  7. aumentare la partecipazione alle opportunità formative lungo tutto l’arco della vita e innalzare i livelli di apprendimento e conoscenza.

Sono destinatari delle azioni previste nei singoli obiettivi:

  • obiettivi 1, 2, 3: Lavoratori dipendenti, lavoratori autonomi e liberi professionisti, lavoratori in CIGO ed in cassa integrazione in deroga, lavoratori con contratti aticipi, soci lavoratori di cooperative;
  • obiettivi 4, 5: inattivi, inoccupati, disoccupati, lavoratori in CIGS e mobilità, immigrati, donne disoccupate, inoccupate e inattive;
  • obiettivo 6: persone disabili;
  • obiettivo 7: popolazione in età attiva.

Le carte prepagate hanno importo massimo di euro 2.500 ciascuna.

Sono ammissibili, in aggiunta alle spese direttamente riconducibili ai costi di iscrizione alle attività formative formali e non formali:

  • le spese per l’acquisto di libri e dispense, materiale individuale (cancelleria in genere), indumenti protettivi, materiali per la FAD, licenze d’uso per software, nella misura in cui siano direttamente riconducibili al progetto formativo o siano previste nei relativi piani di studio;
  • le spese accessorie alla formazione, ovvero: spese per viaggi, vitto e alloggio direttamente riconducibili alla necessaria presenza presso la sede della formazione/attività;
  • altre spese necessarie a rendere fattibile la fruizione della formazione.

I contributi non sono cumulabili con Voucher formativi assegnati/erogati dall’Amministrazione Provinciale di Massa-Carrara o da altri enti pubblici, per le stesse attività.

Il bando ha validità a far data dal 15 giugno 2010 fino al 31 dicembre 2012.

La scadenza cesserà di essere operativa con l’assegnazione e l’esaurimento delle risorse disponibili.

Per accedere al percorso di assegnazione della Carta ILA, i destinatari dovranno presentarsi agli sportelli Orientamento - prima accoglienza, presso le sedi territoriali del Centro per l’Impiego della Provincia di Massa-Carrara e sostenere i colloqui con gli addetti incaricati.

I colloqui si svolgeranno previo appuntamento e saranno finalizzati a:

  1. fornire informazioni sulla Carta prepagata e sulla procedura per l’accesso al finanziamento;
  2. verificare il possesso dei requisiti di ammissibilità;
  3. definire il Piano di Azione Individuale;
  4. valutare, ai fini della concessione della carta, la proposta di progetto individuale presentata dal richiedente.

A seguito della valutazione, in caso di esito positivo, il richiedente dovrà formalizzare la richiesta di finanziamento mediante sottoscrizione della seguente modulistica reperibile presso le sedi territoriali del Centro per l’Impiego:

  • Domanda in bollo da euro 14.62;
  • Atto Unilaterale di Impegno.

La Carta di Credito Prepagata ha un periodo di validità di 12 mesi dalla data di attivazione, con obbligo di documentazione e rendicontazione delle spese sostenute, come previsto dal modulo di accettazione.

Il termine di validità può essere riconosciuto fino ad un massimo di 24 mesi, unicamente per i percorsi formativi individuali che prevedano, all’atto dell’assegnazione, tale durata temporale.

Per maggiori informazioni consultare i Links.

Pubblicato
15 Jun 2010

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Privato
Settori
Agricoltura, Alimentare, Audiovisivo, Bancario, Assicurativo, Commercio, Costruzioni, Cultura, Energia, Farmaceutico, Ict, Industria, Pesca, Affari marittimi, Pubblica amministrazione, Sanità, Servizi, Sociale, Trasporti, Turismo
Finalita'
Formazione, Inclusione social, Cooperazione
Ubicazione Investimento
Europe, Italy, Toscana, Massa-Carrara

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Premio, Borsa di studio
Tags
Massa-carrara, Formazione toscana, Fse toscana, Toscana
Per leggere il contenuto prego
o

Trova Bandi