×
Ricevi Bandi e News nella tua ...

oppure accedi con
Filters
×
Pubblicato
17 Feb 2012

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Privato
Settori
Alimentare, Audiovisivo, Bancario, Assicurativo, Commercio, Costruzioni, Cultura, Energia, Farmaceutico, Ict, Industria, Sanità, Servizi, Trasporti, Turismo
Finalita'
Formazione
Ubicazione Investimento
Europe, Italy, Marche, Macerata

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Contributo
Tags
Macerata, Formazione marche, Fse marche, Marche
Left Column
×

Statistiche

  • Agevolazioni Attive : 1335
  • Schede Agevolazioni : 32139
  • Utenti Network : 70861
  • Articoli : 1144
Left Column
Clients

Macerata: voucher per attività formative

Data chiusura
31 Dec 2011
Agevolazione
Locale
Stanziamento
€ 500 000
Soggetto gestore
Provincia di Macerata

Descrizione

Bando finalizzato all’erogazione di Voucher formativi per destinatari di ammortizzatori sociali in deroga.

Con Determinazione dirigenziale n. 430/VI/11 del 06 ottobre 2011, pubblicata sul BUR n. 88 del 20 ottobre 2011, è stata resa nota l'approvazione della XX Graduatoria CIOF di Civitanova Marche e la concessione dell'aiuto - spesa 6.270 euro.

 

L'amministrazione provinciale di Macerata intende promuovere e sostenere lo sviluppo della formazione individuale mediante la concessione di incentivi economici individuali per la partecipazione a corsi di formazione previsti nel Catalogo regionale della formazione continua da destinare alle persone coinvolte in crisi aziendali, in attuazione degli interventi previsti dalla delibera di Giunta regionale n. 1450 del 21 settembre 2009.

Il Catalogo raggruppa le aree tematiche di seguito elencate:

  • area amministrativo – finanziaria;

  • area commerciale, marketing e comunicazione di impresa;

  • area informatica;

  • area linguistica;

  • area organizzativa e gestionale;

  • area produzione e tecniche di produzione, progettazione prodotti, innovazione tecnologica;

  • area qualità ambiente energie e sicurezza;

  • area risorse umane;

  • area servizi;

  • area contabilità e controllo gestione.

Il corso scelto deve prevedere la trattazione di argomenti funzionali all’acquisizione in capo ai soggetti coinvolti in crisi aziendali di conoscenze e/o competenze e/o abilità finalizzate allo scopo perseguito:

  1. aggiornamento delle proprie conoscenze con formazione di tipo specifico o di tipo generale;

  2. riqualificazione per l’acquisizione di nuove conoscenze e competenze, anche finalizzate a ricercare una nuova occupazione nel mercato del lavoro o ricollocarsi nell’impresa in crisi, in fase di riorganizzazione o di ristrutturazione.

I corsi di formazione possono avere durata massima di 120 ore, sulla base dei contenuti dell’attività formativa.

Destinatari

Possono presentare domanda di un voucher individuale tutti i soggetti beneficiari di ammortizzatori sociali o di indennità di mobilità in deroga autorizzati, rispettivamente, dalla Regione Marche e dall’INPS a partire dal 21 settembre 2009, appartenenti ad una delle seguenti categorie di lavoratori:

  • Lavoratori subordinati a tempo indeterminato beneficiari di trattamenti sostitutivi al reddito in deroga;

  • Lavoratori subordinati a tempo determinato beneficiari di trattamenti sostitutivi al reddito in deroga;

  • Lavoratori somministrati (interinali) beneficiari di trattamenti sostitutivi al reddito in deroga;

  • Apprendisti beneficiari di trattamenti sostitutivi al reddito in deroga.

I richiedenti devono inoltre avere svolto:

  1. un colloquio preliminare di orientamento per:
    - la verifica del possesso dei requisiti;
    - la stipula del patto di consulenza;
    - l’acquisizione della dichiarazione d’immediata disponibilità;

  2. il bilancio di competenze e definito il percorso formativo (PAI).

L'importo del voucher è legato al costo del corso/i individuato/i nel catalogo regionale e quindi è variabile sulla base del percorso formativo scelto con il supporto dell’operatore del Centro Impiego e all’esito del bilancio di competenze.

Il voucher è concesso per un importo che copre l’intero costo d’iscrizione al corso, in conformità a quanto previsto dalla delibera di Giunta n. 489/2008.

Non sono ammessi i costi di viaggio, vitto e alloggio e altre spese.

Le domande possono essere presentate senza soluzione di continuità (procedura a sportello) a partire dalla data della redazione del Piano di Azione Individuale, in esito alla definizione del percorso formativo previsto fino alla scadenza del 31 dicembre 2010 al Centro per l’Impiego competente individuato tra quelli di seguito indicati:

  • Centro per l’Impiego di Macerata, Via F.lli Moretti n. 14 - tel 0733/409111;

  • Centro per l’Impiego di Civitanova Marche, Via F.T. Martinetti n. 2 - tel 0733/783411;

  • Centro per l’Impiego di Tolentino, V.le della Repubblica n. 10 - tel 0733/955453

dove è stato redatto il suddetto Piano d’Azione (PAI).

_________________

Con Determinazione dirigenziale n. 297 del 30 giugno 2011, pubblicata sul BUR n. 59 del 14 luglio 2011, è stato prorogato al 31 dicembre 2011 il termine per la presentazione delle domande a valere sul bando in oggetto.

Saranno approvate tre distinte graduatorie per ogni Centro per l'impiego di competenza con i nominativi dei soggetti assegnatari dei voucher sulla base dei risultati della valutazione effettuata da ogni Commissione di valutazione.

Nel caso in cui le risorse risultassero non sufficienti a finanziare la totalità dei progetti, per progetti pervenuti nella stessa data, in caso di parità di punteggio verrà finanziato il beneficiario del voucher maggiore di età.

Le graduatorie sono oggetto di pubblicazione sul BUR della Regione Marche, sull’Albo Pretorio della Provincia di Macerata e sul sito informativo provinciale www.lavoro.mc.it

Per maggiori informazioni consultare i Links.

______________________________________

Con Determinazione dirigenziale n. 12 del 14 gennaio 2011, pubblicata sul BUR n. 9 del 3 febbraio 2011, è stato prorogato il termine per la presentazione delle domande a valere sul bando in oggetto.

Con Determinazione dirigenziale n. 297 del 30 giugno 2011, pubblicata sul BUR n. 59 del 14 luglio 2011, è stato prorogato il termine per la presentazione delle domande a valere sul bando in oggetto.

Sul Bur n. 83 del 29 settembre 2011 sono state pubblicati i seguenti aggiornamenti relativi al Bando in oggetto:

  • Con Determinazione dirigenziale n. 271 del 15 giugno 2011, è stata resa nota l'approvazione della II Graduatoria CIOF di Macerata e la concessione dell'aiuto - spesa 10.184 euro.
  • Con Determinazione dirigenziale n. 384 del 13 settembre 2011, è stata resa nota l'approvazione della III Graduatoria CIOF di Macerata e la concessione di aiuto - spesa 9.766 euro.
  • Con Determinazione dirigenziale 390 del 15 settembre 2011, è stata resa nota l'approvazione della II Graduatoria CIOF di Tolentino e la concessione di aiuto - spesa 21.888 euro.

Sul BUR n. 86 del 13 ottobre 2011, sono stati resi noti i seguenti aggiornamenti:

  • Con Determinazione dirigenziale n. 405 del 23 settembre 2011 è stata resa nota l'approvazione della XIX graduatoria CIOF di Civitanova Marche e la concessione aiuto - spesa 13.547 euro;
  • Con Determinazione dirigenziale n.384 del 13 settembre 2011 è stata resa nota l'approvazione della III graduatoria CIOF di Macerata e la concessione aiuto - spesa 9.766 euro;
  • Con Determinazione dirigenziale n. 413 del 29 settembre 2011, è stata resa nota l'approvazione della III graduatoria CIOF di Tolentino e concessione aiuto - spesa 18.753 euro.
Pubblicato
17 Feb 2012

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Privato
Settori
Alimentare, Audiovisivo, Bancario, Assicurativo, Commercio, Costruzioni, Cultura, Energia, Farmaceutico, Ict, Industria, Sanità, Servizi, Trasporti, Turismo
Finalita'
Formazione
Ubicazione Investimento
Europe, Italy, Marche, Macerata

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Contributo
Tags
Macerata, Formazione marche, Fse marche, Marche
Per leggere il contenuto prego
o

Trova Bandi