×
Ricevi Bandi e News nella tua ...

oppure accedi con
Filters
×
Pubblicato
18 Jun 2021

Beneficiari e Finalitá

Organizzazione
Privato
Settori
Agricoltura, Alimentare
Finalita'
, Start-up, Sviluppo
Ubicazione Investimento
Europe, Italy, Sicilia

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Contributo
Left Column
×

Statistiche

  • Agevolazioni Attive : 1745
  • Schede Agevolazioni : 30898
  • Utenti Network : 66647
  • Articoli : 20375
Clients

Sicilia: secondo bando per affidamento terreni agricoli della Banca terra di Sicilia

Data chiusura
18 Aug 2021
Agevolazione
Regionale
Soggetto gestore
Regione Siciliana

Descrizione

2° Bando per l'affidamento in regime di concessione di terreni agricoli appartenenti alla Banca della terra di Sicilia.

Il bando intende procedere all’affidamento in concessione a favore di terzi della gestione di terreni, appartenenti alla Regione Siciliana - Banca della Terra di Sicilia, e precisamente:

 
  • a) i terreni e gli immobili della riforma agraria che permangono nella disponibilità dell’Ente di sviluppo agricolo (ESA) a conclusione della procedura di assegnazione di cui all’articolo 20 della legge regionale n. 5/2014;
  • b) i terreni e gli immobili del demanio forestale non strettamente funzionali all’espletamento dell’attività istituzionale dell’Amministrazione forestale regionale;
  • c) i terreni e gli immobili di proprietà dell’Assessorato regionale dell’agricoltura, dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea e degli enti sottoposti a tutela e vigilanza dello stesso;
  • d) i terreni e gli immobili che gli enti locali e/o altri soggetti pubblici mettono a disposizione in uso gratuito all’Amministrazione regionale allo scopo dell'inserimento nella Banca della Terra di Sicilia;
  • e) i terreni e gli immobili che i privati mettono a disposizione per l’inserimento nella Banca della Terra di Sicilia.

Sono ammessi a partecipare giovani (che non hanno compiuto 41 anni), residenti da almeno un anno nella Regione Siciliana, sia in forma singola che associata, che intendano valorizzare detti beni attraverso progetti di sviluppo innovativi, anche di diversificazione dell’attività agricola (agrituristica, didattica e sociale), che non risultano proprietari o titolari nelle varie forme di un diritto reale di godimento di terreni agricoli.

Il bene viene concesso in uso per almeno anni venti.

Il canone verrà stabilito sulla base dei prezzi medi per l'area in esame e beni similari.

La domanda va inoltrata entro le ore 13,00 del giorno 18 agosto 2021.

Per maggiori informazioni, consultare i link.

Pubblicato
18 Jun 2021

Beneficiari e Finalitá

Organizzazione
Privato
Settori
Agricoltura, Alimentare
Finalita'
, Start-up, Sviluppo
Ubicazione Investimento
Europe, Italy, Sicilia

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Contributo
Per leggere il contenuto prego
o

Trova Bandi