×
Ricevi Bandi e News nella tua ...

oppure accedi con
Filters
×
Pubblicato
19 Mar 2021

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Privato
Settori
Sociale, Trasporti
Finalita'
Formazione, Inclusione social, Cooperazione
Ubicazione Investimento
Europe, Italy, Friuli-Venezia Giulia

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Contributo
Tags
Autotrasportatore, Friuli, Carta, Conducente
Left Column
×

Statistiche

  • Agevolazioni Attive : 1216
  • Schede Agevolazioni : 32641
  • Utenti Network : 72251
  • Articoli : 20724
Left Column
Clients

Friuli Venezia Giulia: contributi carta di qualificazione del conducente (CQC) per autotrasportatore su strada di merci o viaggiatori

Data chiusura
17 May 2021
Agevolazione
Regionale
Stanziamento
€ 151 235
Soggetto gestore
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia

Descrizione

Bando per l’accesso ai contributi per sostenere le spese per il conseguimento della carta di qualificazione del conducente (CQC) per l’esercizio della professione di autotrasportatore su strada di merci o viaggiatori - art. 5, commi 17, 18, 19 20, 21 e 22, LR 6 agosto 2020, n. 15 - Annualità 2021.

Il bando disciplina la concessione di contributi finalizzati al conseguimento della Carta di Qualificazione del Conducente (CQC) per l’esercizio della professione di autotrasportatore su strada di merci o viaggiatori a sostegno della riqualificazione professionale e dell'inserimento nel mercato del lavoro nel settore dell'autotrasporto, di cittadini disoccupati, inoccupati, lavoratori occasionali ovvero titolari di partita IVA a basso reddito, che siano residenti da almeno cinque anni nella Regione autonoma Friuli Venezia Giulia, in attuazione di quanto stabilito dall’articolo 5 commi 17, 18, 19, 20, 21 e 22 della Legge Regionale 6 agosto 2020 n. 15.

 

Possono partecipare tutti i cittadini d’età ricompresa tra i 18 e i 55 anni compiuti, residenti da almeno cinque anni nella Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, in possesso dell’idoneità psicofisica alla guida di automezzi per la cui conduzione viene presentata la domanda di contributo per la frequenza dei corsi per il conseguimento della Carta di qualificazione del Conducente (CQC) o per la sua estensione, anche congiuntamente a corsi per la patente delle categorie C, CE, D, DE, E, in quanto propedeutici all’ottenimento della qualificazione summenzionata, e conseguano la Carta di qualificazione del Conducente (CQC) ovvero la sua estensione, successivamente alla presentazione della domanda e comunque entro e non oltre il 28 febbraio 2022.

Devono, inoltre, essere in possesso di uno tra i seguenti ulteriori requisiti:

  • a) stato di disoccupazione o inoccupazione;
  • b) stato di lavoratore occasionale;
  • c) titolarità di partita IVA, con reddito professionale netto inferiore a Euro 35.000 euro conseguiti nell’anno 2020.

L’intervento formativo oggetto del presente bando è finanziato mediante fondi regionali con dotazione finanziaria disponibile relativa all’anno 2021 che attualmente ammonta ad euro 151.235,52.

Il contributo formativo è concesso al beneficiario per un valore pari all’80% del costo preventivato in relazione al percorso formativo prescelto e non potrà in ogni caso superare l’importo di € 5.000.

Gli importi erogabili, nel caso di corsi “Patente+CQC” per il conseguimento di patente delle categorie C, CE, D, DE, E congiuntamente al conseguimento del Certificato di Qualificazione del Conducente (CQC) e/o della sua estensione per trasporto persone o merci, sono i seguenti:

  • a) fino ad un massimo di € 5.000, complessivi, per i disoccupati o inoccupati privi di strumenti di sostegno al reddito da un periodo superiore a 2 anni;
  • b) fino ad un massimo di € 4.000, complessivi, per i disoccupati o inoccupati privi di strumenti di sostegno al reddito da un periodo compreso tra 1 e 2 anni, per i disoccupati o inoccupati percettori di strumenti di sostegno al reddito da un periodo superiore a 2 anni, per lavoratori occasionali, nonché per titolari di Partita IVA con reddito professionale netto inferiore a 10.000 euro;
  • c) fino ad un massimo di € 3.500 complessivi, per i disoccupati o inoccupati privi di strumenti di sostegno al reddito da un periodo inferiore a 1 anno, per i disoccupati o inoccupati percettori di strumenti di sostegno al reddito da un periodo compreso tra 1 e 2 anni, per titolari di Partita IVA con reddito professionale netto compreso tra 10.001 e 20.000 euro;
  • d) fino ad un massimo di € 3.000complessivi, per i disoccupati o inoccupati percettori di strumenti di sostegno al reddito da un periodo inferiore a 1 anno, per titolari di Partita IVA con reddito professionale netto compreso tra 20.001 e 35.000 euro.

Nel caso di “corso CQC”, per il conseguimento del solo Certificato di Qualificazione del Conducente (CQC) per trasporto persone o merci, gli importi erogabili sono:

  • a) fino ad un massimo di € 3.500 per i disoccupati o inoccupati privi di strumenti di sostegno al reddito da un periodo superiore a 2 anni;
  • b) fino ad un massimo di € 3.000, per i disoccupati o inoccupati privi di strumenti di sostegno al reddito da un periodo compreso tra 1 e 2 anni, per i disoccupati o inoccupati percettori di strumenti di sostegno al reddito da un periodo superiore a 2 anni, per lavoratori occasionali, nonché per titolari di Partita IVA con reddito professionale netto inferiore a 10.000 euro; 
  • c) fino ad un massimo di € 2.500 per i disoccupati o inoccupati privi di strumenti di sostegno al reddito da un periodo inferiore a 1 anno, per i disoccupati o inoccupati percettori di strumenti di sostegno al reddito da un periodo compreso tra 1 e 2 anni, per titolari di Partita IVA con reddito professionale netto compreso tra 10.001 e 20.000 euro;
  • d) fino ad un massimo di € 2.000 per i disoccupati o inoccupati percettori di strumenti di sostegno al reddito da un periodo inferiore a 1 anno, per titolari di Partita IVA con reddito professionale netto compreso tra 20.001 e 35.000 euro.

Nel caso di “corso di estensione”, per l’estensione a entrambe le categorie (trasporto persone e merci) del Certificato di Qualificazione del Conducente (CQC) già posseduto, gli importi erogabili sono:

  • a) fino ad un massimo di € 1.500, per i disoccupati o inoccupati privi di strumenti di sostegno al reddito da un periodo superiore a 2 anni;
  • b) fino ad un massimo di € 1.200, per i disoccupati o inoccupati privi di strumenti di sostegno al reddito da un periodo compreso tra 1 e 2 anni, per i disoccupati o inoccupati percettori di strumenti di sostegno al reddito da un periodo superiore a 2 anni, per lavoratori occasionali, nonché per titolari di Partita IVA con reddito professionale netto inferiore a 10.000 euro;
  • c) fino ad un massimo di € 1.000, per i disoccupati o inoccupati privi di strumenti di sostegno al reddito da un periodo inferiore a 1 anno, per i disoccupati o inoccupati percettori di strumenti di sostegno al reddito da un periodo compreso tra 1 e 2 anni, per titolari di Partita IVA con reddito professionale netto compreso tra 10.001,00 e 20.000 euro;
  • d) fino ad un massimo di € 800 per i disoccupati o inoccupati percettori di strumenti di sostegno al reddito da un periodo inferiore a 1 anno, per titolari di Partita IVA con reddito professionale netto compreso tra 20.001 e 35.000 euro.

La singola domanda di contributo deve essere presentata entro il 17 maggio 2021.

Per maggiori informazioni consultare i Link.

Pubblicato
19 Mar 2021

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Privato
Settori
Sociale, Trasporti
Finalita'
Formazione, Inclusione social, Cooperazione
Ubicazione Investimento
Europe, Italy, Friuli-Venezia Giulia

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Contributo
Tags
Autotrasportatore, Friuli, Carta, Conducente
Per leggere il contenuto prego
o

Trova Bandi