×
Ricevi Bandi e News nella tua ...

oppure accedi con
Filters
×
Pubblicato
21 Jan 2021

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Attive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Privato
Settori
Sociale
Finalita'
Inclusione social, Cooperazione
Ubicazione Investimento
Europe, Italy

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Premio, Borsa di studio
Tags
Giovani, Cantiere Giovani
Left Column
×

Statistiche

  • Open Calls : 1327
  • Closed Calls : 32127
  • Network Users : 70790
  • Articles : 5
Left Column
Clients

Cantiere Giovani: Si puo' fare

Data apertura
25 Jan 2021
Agevolazione
Nazionale
Soggetto gestore
Cantiere Giovani

Descrizione

"Si può fare": il progetto rivolto ai giovani per realizzare iniziative e attività per lo sviluppo della comunità.

“Si può fare” ha l'obiettivo di promuovere un programma nazionale di valorizzazione delle idee e delle proposte dei giovani per la rigenerazione di spazi pubblici attraverso il volontariato e la cittadinanza attiva e il coinvolgimento di tutti i cittadini.

 

L’avviso è rivolto a ragazze e ragazzi dai 16 ai 30 anni per la realizzazione di iniziative che promuovano l’attivismo per la propria comunità e facilitino la cooperazione con il territorio. 150 ragazze e ragazzi saranno selezionati per realizzare iniziative culturali, artistiche e sociali, con lo scopo di rianimare spazi a vocazione pubblica, e favorire iniziative, attività ed eventi per lo sviluppo della propria comunità. 

Con “Si può fare” nasce una Rete nazionale di rigenerazione urbana e protagonismo giovanile che coinvolge associazioni e realtà su gran parte del territorio italiano, per dare vita a proposte culturali, artistiche e sociali con lo scopo di rianimare spazi della propria città. 

Il progetto è realizzato in partenariato con 14 organizzazioni di altrettante regioni: Comunica Sociale (Campania), Circolo Cas’Aupa APS (Friuli Venezia Giulia), Goodwill (Calabria), Arcoiris Onlus (Sardegna), Opera Segno dell'Alta Marroggia (Umbria), Gruppo di volontariato Solidarietà Onlus (Basilicata), Comunità Sulla Strada di Emmaus (Puglia), Differenza Donna Onlus (Lazio), Piazza Viva APS (Trentino Alto Adige), Spazio Pieno (Abruzzo), La Goccia onlus (Marche), APS Comitato d'Amore per Casa Bossi (Piemonte), YouNet APS (Emilia Romagna), Cieli Aperti Onlus (Toscana). 

Il progetto è realizzato con il finanziamento del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. L’iniziativa, inoltre, si avvale del supporto di Rete Iter e della Fondazione Riusiamo L’Italia e intende valorizzare idee e proposte di giovani che contribuiscono alla trasformazione dei contesti urbani e rurali in un senso inclusivo e partecipativo. Creando una rete nazionale di associazioni che promuovono, attraverso bandi locali, l’impegno dei giovani per la propria comunità.

I progetti vincitori riceveranno un contributo economico da 1.000 a massimo 12.000 euro, oltre all'accompagnamento e al tutoraggio nella realizzazione delle attività da parte delle organizzazioni non profit della regione di riferimento.

Inoltre, verrà realizzato anche un documentario sul riutilizzo di spazi urbani e un toolkit che raccoglierà le diverse esperienze.  

Dal 25 gennaio 2021 sarà possibile compilare il form sul sito.

Per maggiori informazioni consultare i Link.

Pubblicato
21 Jan 2021

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Attive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Privato
Settori
Sociale
Finalita'
Inclusione social, Cooperazione
Ubicazione Investimento
Europe, Italy

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Premio, Borsa di studio
Tags
Giovani, Cantiere Giovani
Per leggere il contenuto prego
o

Trova Bandi