×
Ricevi Bandi e News nella tua ...

oppure accedi con
Filters
×
Pubblicato
17 Dec 2020

Beneficiari e Finalitá

Organizzazione
Privato
Settori
Sociale
Finalita'
, Start-up, Sviluppo
Ubicazione Investimento
Europe, Italy, Lazio
Left Column
×

Statistiche

  • Agevolazioni Attive : 1735
  • Schede Agevolazioni : 31021
  • Utenti Network : 67085
  • Articoli : 20398
Clients

Lazio: Call Scelgo di Essere. Libera! - sostegno all'automprenditoria femminile per donne vittima di violenza

Data apertura
16 Dec 2020
Data chiusura
15 Feb 2021
Agevolazione
Regionale
Soggetto gestore
Regione Lazio

Descrizione

CALL Laboratorio di Impresa "Scelgo di Essere. Libera!" a sostegno di progetti di automprenditoria femminile di donne in uscita dai Centri antiviolenza.

Sul sito di Lazio Innova è stata comunicata la proroga del bando.

 

La call è destinata ad affiancare i centri antiviolenza nelle attività di collocamento delle donne nel mondo del lavoro, sostenendo in particolare lo sviluppo di progetti di autoimprenditorialità promossi dalle donne. Per questo viene promosso il Laboratorio di impresa, “Scelgo di Essere. Libera!”, finalizzato allo sviluppo di un progetto di tipo imprenditoriale di sostegno all’autonomia delle donne vittime di violenza di genere. 

Con la Call si intende promuovere la candidatura di idee imprenditoriali presentate da donne inserite nei percorsi di fuoriuscita dalla violenza, certificati dai Centri antiviolenza inseriti nella mappatura regionale, in forma individuale oppure in team, che attraverso l’acquisizione di competenze imprenditoriali siano accompagnate alla conoscenza di metodologie che supportino il passaggio delle idee in progetti d’impresa.

La call si articola nelle seguenti fasi:

  • raccolta delle proposte delle candidature selezionate dai Centri antiviolenza inserite nella mappatura della Regione Lazio tra le donne in fuoriuscita dalla violenza
  • laboratorio di impresa, avvio del percorso di empowerment, con un’idea di impresa in forma singola o team;
  • Social Demo Day, pitch finale di presentazione dei progetti elaborati.

La Call è rivolta alle donne in percorsi di fuoriuscita dalla violenza certificati dai Centri antiviolenza, inseriti nella mappatura regionale, che abbiano i seguenti requisiti:

  • abbiano compiuto 18 anni;
  • siano residenti e/o domiciliate nella regione Lazio;
  • conoscano la lingua italiana (parlata e scritta);
  • abbiano un’idea imprenditoriale che possa diventare un progetto d’impresa.

Tutte le partecipanti al percorso che avranno definito un progetto d’impresa beneficeranno del set di servizi di accompagnamento al go-to-market.

I primi otto progetti che si costituiranno in impresa (ammesse tutte le forme giuridiche) entro 6 mesi dall’evento finale, potranno beneficiare di un premio in denaro ciascuno del valore di euro 1.000, oneri compresi.

Le donne interessate potranno presentare la propria candidatura tramite i Centri antiviolenza che le hanno prese in carico.

I termini per la presentazione delle candidature a Lazio Innova sono aperti dal 16 dicembre 2020 (data di pubblicazione della Call) e sino alle ore 13.00 del 18 gennaio 2021.

_________

Sul sito di Lazio Innova è stata comunicata la proroga del bando al 15 febbraio 2021.

Per maggiori informazioni, consultare i link.

Pubblicato
17 Dec 2020

Beneficiari e Finalitá

Organizzazione
Privato
Settori
Sociale
Finalita'
, Start-up, Sviluppo
Ubicazione Investimento
Europe, Italy, Lazio
Per leggere il contenuto prego
o

Trova Bandi