×
Ricevi Bandi e News nella tua ...

oppure accedi con
Filters
×
Pubblicato
02 Oct 2020

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Privato
Settori
Sociale
Finalita'
Formazione, Inclusione social, Cooperazione
Ubicazione Investimento
Europe, Italy, Lombardia

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Contributo
Tags
Buono scuola, Dote scuola
Left Column
×

Statistiche

  • Agevolazioni Attive : 2262
  • Schede Agevolazioni : 34987
  • Utenti Network : 77465
  • Articoli : 21362
Left Column
Clients

Lombardia: Dote Scuola - Buono Scuola 2020-2021

Data apertura
05 Oct 2020
Data chiusura
26 Nov 2020
Agevolazione
Regionale
Stanziamento
€ 24 000 000
Soggetto gestore
Regione Lombardia

Descrizione

Avviso pubblico per la presentazione delle domande di Dote Scuola – Buono Scuola per l’anno scolastico 2020/2021.

Con Dds n. 5205 del 16 aprile 2021, pubblicato sul Bur n. 16 del 21 aprile 2021, è stato approvato l'elenco dei beneficiari.

 

Il contributo Buono scuola è finalizzato a sostenere gli studenti che frequentano una scuola paritaria o pubblica che preveda una retta di iscrizione e frequenza per i percorsi di istruzione.

I beneficiari sono gli studenti residenti in Lombardia, iscritti e frequentanti corsi di istruzione presso le scuole primarie, secondarie di primo e di secondo grado: 

  • pubbliche e paritarie che richiedano retta di iscrizione e frequenza; 
  • con sede in Lombardia o nelle regioni confinanti, purché lo studente rientri quotidianamente alla propria residenza. Lo studente non deve essere beneficiario, per la stessa finalità e nello stesso anno scolastico, di altri contributi pubblici e non deve aver compiuto 21 anni al momento della compilazione della domanda.

Per accedere al contributo occorre essere in possesso di un valore ISEE, in corso di validità all’atto di presentazione della domanda, non superiore a euro 40.000.

La domanda di Dote scuola – Buono scuola può essere presentata da uno dei genitori o altri soggetti che rappresentano lo studente beneficiario. Rappresenta il minore la persona fisica o giuridica a cui il minore è affidato con provvedimento del Tribunale per i Minorenni o che esercita i poteri connessi con la potestà genitoriale in relazione ai rapporti con l’istituzione scolastica (ai sensi dell’art. 5, comma 1, lettera l, della L. n. 149/2001). Lo studente maggiorenne può presentare personalmente la domanda, dichiarando la sussistenza dei requisiti sopradescritti.

Le risorse sono pari a euro 24.000.000.

L’agevolazione si configura come contributo a fondo perduto alla famiglia e consiste in un buono acquisto che contribuisce alle spese della retta scolastica. Il contributo concorre alla copertura delle spese relative alle sole attività curricolari riconducibili a corsi a gestione ordinaria, quindi percorsi di istruzione scolastica.

Sono comprese nel contributo Buono scuola esclusivamente le spese riconducibili al percorso curricolare, non sono ammissibili quindi, a scopo di esempio, le spese di vitto, alloggio, spese straordinarie, relative ad attività extracurricolari, di ampliamento dell'offerta formativa.

L'agevolazione di cui al presente bando non si configura come “Aiuto di Stato”.

La domanda di partecipazione deve essere presentata esclusivamente online sulla piattaforma informativa Bandi online dalle ore 12:00 del 5 ottobre 2020 ed entro le ore 12:00 del 26 novembre 2020.

Per maggiori informazioni consultare i Links.

________

Con Dds n. 4919 del 12 aprile 2021, pubblicato sul Bur n. 15 del 15 aprile 2021, sono stati approvati gli elenchi dei beneficiari.

Pubblicato
02 Oct 2020

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Privato
Settori
Sociale
Finalita'
Formazione, Inclusione social, Cooperazione
Ubicazione Investimento
Europe, Italy, Lombardia

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Contributo
Tags
Buono scuola, Dote scuola
Per continuare a leggere gli articoli inserisci la tua...
o

Trova Bandi