×
Ricevi Bandi e News nella tua ...

oppure accedi con
Filters
×
Pubblicato
26 Aug 2020

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Privato
Settori
Sociale
Finalita'
Inclusione social, Cooperazione
Ubicazione Investimento
Europe, Italy, Valle D'Aosta

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Contributo
Tags
Covid, Coronavirus, Integrazione reddito lavoratori, Ammortizzatori lavoro
Left Column
×

Statistiche

  • Agevolazioni Attive : 1232
  • Schede Agevolazioni : 32623
  • Utenti Network : 72179
  • Articoli : 20720
Left Column
Clients

Valle d'Aosta: Indennizzo ai lavoratori dipendenti che beneficiano di ammortizzatori sociali - Art. 67 LR 8-2020 - emergenza Covid-19

Data chiusura
15 Sep 2020
Agevolazione
Regionale
Soggetto gestore
Regione Valle d'Aosta

Descrizione

Indennizzo ai lavoratori dipendenti che beneficiano di ammortizzatori sociali per i mesi di aprile e maggio 2020, a valere sull'art. 67, comma 4 della LR 8-2020. Misura emanata in risposta all'emergenza Covid-19.

In data 26 ottobre 2020 sul sito della Regione è stata comunicata la sospensione della compensazione tra debiti e crediti per i soggetti beneficiari delle misure di sostegno delle LR anti-covid 5-2020 e 8-2020. Pertanto le persone che hanno un debito nei confronti della Regione non subiranno la decurtazione per l’importo corrispondente al debito e riceveranno l’intero importo del sostegno concesso per i bonus, per i contributi e per le integrazioni al reddito per persone fisiche, per imprese e per professionisti.

 

La misura eroga un indenizzo una tantum ai lavoratori dipendenti per rispondere alla crisi socio-economica causata dall'emergenza Covid-19, come forma di integrazione del reddito.

In particolare l'indennizzo è corrisposto per l’intero importo sia nei casi di sospensione dell’attività che nei casi di riduzione di orario di lavoro.

I beneficiari della misura sono i lavoratori dipendenti, con un contratto di lavoro:

  • a tempo indeterminato
  • a tempo determinato

in possesso dei seguenti requisiti:

  1. essere residenti in Valle d’Aosta nel mese (aprile e/o maggio 2020) per il quale è presentata la domanda di indennizzo; 
  2. aver beneficiato nel mese (aprile e/o maggio 2020) per il quale è presentata la domanda di indennizzo per almeno sei giornate intere di cassa integrazione guadagni ordinaria (CIGO), in deroga (CIGD), CISOA, assegno ordinario (FIS) o FSBA attivati per l’emergenza epidemiologica da COVID-19. Il requisito delle 6 giornate (o delle 40 ore) deve essere posseduto per il mese per cui si fa domanda (aprile e/o maggio), e non congiuntamente fra i due mesi di aprile e maggio.

L’indennizzo previsto è di 200 euro per i mesi di aprile e maggio 2020.

Nel caso di contratti di lavoro part time, l’indennizzo è proporzionalmente ridotto alla percentuale di orario parziale che potrà essere calcolata anche eventualmente sommando le percentuali di part time relative a più contratti contemporanei di cui il soggetto è titolare.

Nel caso di contratto a chiamata l’indennizzo è concesso in proporzione ai giorni di cassa integrazione richiesti dal datore di lavoro relativi ai mesi di aprile e maggio, considerando “mese intero” le ventisei giornate.

Le domande potranno essere presentate fino al 15 settembre 2020.

Per maggiori informazioni, consultare i link.

Pubblicato
26 Aug 2020

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Privato
Settori
Sociale
Finalita'
Inclusione social, Cooperazione
Ubicazione Investimento
Europe, Italy, Valle D'Aosta

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Contributo
Tags
Covid, Coronavirus, Integrazione reddito lavoratori, Ammortizzatori lavoro
Per leggere il contenuto prego
o

Trova Bandi