×
Ricevi Bandi e News nella tua ...

oppure accedi con
Filters
×
Pubblicato
18 Sep 2018

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Centro educativo, Centro di recerca, Università, Privato
Settori
Cultura
Finalita'
Ricerca
Ubicazione Investimento
Europe, Italy, Poland

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Contributo
Tags
Italia polonia, Cooperazione scientifica, Cooperazione tecnologica
Left Column
×

Statistiche

  • Agevolazioni Attive : 1320
  • Schede Agevolazioni : 32107
  • Utenti Network : 70567
  • Articoli : 20605
Left Column
Clients

Ministero Esteri: progetti congiunti di ricerca scientifica e tecnologica tra Italia e Polonia - 2019-2020

Data apertura
17 Sep 2018
Data chiusura
31 Oct 2018
Agevolazione
Internazionale
Soggetto gestore
Ministero Affari Esteri

Descrizione

Bando per lo scambio di ricercatori nell'ambito di progetti congiunti nel quadro del Programma di Cooperazione Scientifica e Tecnologica tra Italia e Polonia per il periodo 2019-2020.

Nel quadro dell'accordo di cooperazione scientifica e tecnologica tra Italia e Polonia, il Ministero degli Affari esteri e della cooperazione internazionale e l'Agenzia nazionale polacca per lo scambio accademico (NAWA) indicono il bando per la raccolta di progetti congiunti per lo scambio di ricercatori nell'ambito del programma esecutivo di cooperazione per gli anni 2019-2020.

 

Scopo del bando è supportare la mobilità dei ricercatori tra i due Paesi per portare avanti progetti congiunti di ricerca.

La call è aperta a ricercatori impegnati in progetti relativi alle seguenti discipline scientifiche:

  • Mathematics, Physics and Chemistry,
  • Space,
  • Agriculture, Food and Sustainable Environment,
  • Nano-sciences and Advanced Materials,
  • Information and Communication Technologies, including technologies applied to Cultural Heritage,
  • Medicine and Health.

Ciascun coordinatore di progetto può presentare una sola proposta. 

Per la parte italiana la call è aperta a coordinatori di nazionalità italiana o di altri paesi UE che abbiano residenza legale in Italia e una posizione lavorativa temporanea o permanente che copra almeno l'intera durata del progetto all'interno dell'organizzazione di appartenenza.

Per la parte polacca la call è aperta a coordinatori di nazionalità polacca o di altri altri paesi UE che abbiano residenza legale in Polonia.

I finanziamenti verranno concessi entro i limiti delle risorse stanziate da ciascuna parte e copriranno esclusivamente i costi dello scambio di ricercatori.

I progetti possono essere presentati dal 17 settembre 2018 alle ore 15.00 del 31 ottobre 2018.

I coordinatori italiani devono presentare le proposte progettuali esclusivamente tramite la piattaforma online: http://web.esteri.it/pgr.

I coordinatori polacchi devono presentare le proposte progettuali esclusivamente tramite la piattaforma online: https://nawa.gov.pl.

Per maggiori informazioni consultare i Link.

Pubblicato
18 Sep 2018

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Centro educativo, Centro di recerca, Università, Privato
Settori
Cultura
Finalita'
Ricerca
Ubicazione Investimento
Europe, Italy, Poland

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Contributo
Tags
Italia polonia, Cooperazione scientifica, Cooperazione tecnologica
Per leggere il contenuto prego
o

Trova Bandi