×
Ricevi Bandi e News nella tua ...

oppure accedi con
Filters
×
Pubblicato
27 Aug 2018

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Privato
Settori
Servizi, Sociale
Finalita'
Inclusione social, Cooperazione
Ubicazione Investimento
Europe, Italy, Abruzzo

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Contributo
Tags
We coop, Piani conciliazione, Fse
Left Column
×

Statistiche

  • Agevolazioni Attive : 1272
  • Schede Agevolazioni : 32526
  • Utenti Network : 72003
  • Articoli : 10827
Left Column
Clients

Abruzzo: Piani di Conciliazione - Progetto We-Coop - POR FSE 2014-2020

Data chiusura
24 Sep 2018
Agevolazione
Regionale
Stanziamento
€ 154 150
Soggetto gestore
Ambiti Distrettuali Sociali Sangro Aventino e Ortonese

Descrizione

Bando per la promozione dei piani di conciliazione vita-lavoro nell'ambito del Progetto We-Coop (Welfare Cooperativo).

Il bando in oggetto è volto a promuovere il welfare aziendale e l'occupazione di qualità offrendo strumenti per conciliare il lavoro, la famiglia e la vita privata.

 

L'obiettivo prioritario del progetto We-Coop (Welfare Cooperativo) è quello di conciliare i tempi di vita e di lavoro, offrendo un aiuto in servizi alle donne occupate e non e impegnate nelle attività di cura verso i minori, gli anziani non autosufficienti, i diversamente abili e favorirne l'accesso ai servizi di assistenza alla persona.

Il progetto progetto We-Coop si articola in due linee di intervento:

  • Linea A: servizi di supporto alle donne, lavoratrici e non, gravate da impegni familiari che ne ostacolano la vita lavorativa. Le donne beneficiare della linea potranno accedere a una serie di servizi per la cura dei familiari a carico e per una migliore gestione degli impegni familiari e ai servizi di orientamento al lavoro,
  • Linea B: azioni di promozione di sistemi di welfare aziendale attraverso il supporto diretto alle imprese e la formazione di figure specializzate di welfare community manager.

Il bando in oggetto finanzia voucher per l'acquisto di servizi di cui alla linea A. I servizi oggetto dell'agevolazione sono i seguenti:

  • doposcuola e supporto allo studio,
  • centri ricreativi aperti nei periodi di chiusura delle scuole,
  • soggiorni estivi e vacanze studio,
  • sostegno per le rette di nidi o scuole dell'infanzia,
  • baby sitter,
  • sostegno ai servizi di assistenza domiciliare,
  • centri diurni e servizi residenziali, 
  • servizi di caregiver,
  • servizi di trasporto e/o accompagnamento,
  • altre attività assimilabili alle precedenti.

Beneficiarie del bando sono le donne residenti in Abruzzo, con priorità per quelle residenti nei Comuni ricompresi nell'Ambito Distrettuale sociale Sangro Aventino e nell'Ambito Distrettuale sociale n. 10 - Ortonese.

Il budget del bando è di 154.150 euro.

Ogni beneficiaria potrà usufruire di massimo 300 euro mensili, per un importo massimo di 3.600 euro nell'arco di 12 mesi.

Le domande devono essere presentate con raccomandata A/R al Comune di residenza entro le 12 del 24 settembre 2018.

Per maggiori informazioni consultare i Links.

Pubblicato
27 Aug 2018

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Privato
Settori
Servizi, Sociale
Finalita'
Inclusione social, Cooperazione
Ubicazione Investimento
Europe, Italy, Abruzzo

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Contributo
Tags
We coop, Piani conciliazione, Fse
Per leggere il contenuto prego
o

Abruzzo: Programma Operativo Regionale - POR FSE 2014-2020

Eu flag - Photo credit: Giampaolo Squarcina / Foter / Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivs 2.0 Generic (CC BY-NC-ND 2.0)Con il POR FSE 2014-2020, la Regione Abruzzo intende concentrare i finanziamenti sull'occupazione, insieme a iniziative di istruzione e inclusione sociale a sostegno di una crescita di cui possa beneficiare la maggior parte della popolazione abruzzese.

In data 23 dicembre 2014 la Commissione europea ha approvato il POR FSE della Regione Abruzzo.

Leggi tutto...

Trova Bandi