×
Ricevi Bandi e News nella tua ...

oppure accedi con
Filters
×
Pubblicato
07 Oct 2009

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Privato
Settori
Agricoltura, Alimentare, Audiovisivo, Bancario, Assicurativo, Commercio, Costruzioni, Cultura, Energia, Farmaceutico, Ict, Industria, Pesca, Affari marittimi, Pubblica amministrazione, Sanità, Servizi, Sociale, Trasporti, Turismo
Finalita'
Inclusione social, Cooperazione
Ubicazione Investimento
Europe, Italy, Toscana, Siena

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Contributo
Tags
Siena, Lavoro toscana, Sociale toscana, Toscana
Left Column
×

Statistiche

  • Agevolazioni Attive : 1383
  • Schede Agevolazioni : 31965
  • Utenti Network : 70216
  • Articoli : 20552
Left Column
Clients

Siena: sostegno al reddito dei lavoratori che hanno perso l'occupazione per crisi aziendali o occupazionali

Data chiusura
31 Oct 2009
Agevolazione
Locale
Stanziamento
€ 4 000 000
Soggetto gestore
Provincia di Siena

Descrizione

Bando per l’assegnazione di contributi per il sostegno al reddito dei lavoratori che hanno perso l’occupazione per crisi aziendali o occupazionali a partire dal 31.08.2008.

Sono previste le seguenti tipologie di interventi:

 
  1. INTERVENTI DI SOSTEGNO AL REDDITO PER LAVORATORI, per un massimo di sei mesi pari a € 2.400 netti totali.
    Possono presentare domanda di finanziamento straordinario i soggetti che hanno perso il lavoro a partire dal  31/08/2008,  di seguito individuati:
    - lavoratori dipendenti a tempo indeterminato;
    - lavoratori dipendenti a tempo determinato;
    - lavoratori Apprendisti;
    - titolari di contratti di collaborazione a progetto di cui all’art. 61 e seguenti del decreto legislativo 10 settembre 2003 n. 276 (Attuazione delle deleghe in materia di occupazione e mercato del lavoro, di cui alla legge 14 febbraio 2003, n. 30);
    - lavoratori con contratti di collaborazione coordinata e continuativa;

  2. INTERVENTI DI SOSTEGNO AL REDDITO PER TITOLARI DI PARTITA IVA, per un massimo di sei mesi pari a € 2. 400 netti totali. 
     Possono presentare domanda di finanziamento straordinario i soggetti di seguito individuati:
    - titolari di Partita IVA o soci lavoratori di società che abbiano esercitato attività da almeno tre anni e che abbiano  cessato tale  attività e la  relativa Partita IVA a partire dal 31.08.2008 a causa della crisi. 

 I lavoratori dovranno:

  • essere  domiciliati in Provincia di Siena;

  • essere: 
    - provenienti da imprese  con unità produttive od operative localizzate in Toscana,
    oppure
    - provenienti da Enti pubblici ubicati o con sede operativa in Toscana che non hanno rinnovato contratti di collaborazione coordinata e continuativa,
    oppure 
    - titolari di Partita IVA o soci lavoratori che abbiano esercitato attività da almeno tre anni.

  • essere   iscritti/e o essere stati iscritti/e  presso i centri per l’impiego della Provincia di Siena in stato di disoccupazione e privi/e di occupazione da almeno un mese);

  • aver sottoscritto il patto di servizio integrato, di cui all’art. 14 comma 3 del D.P.G.R. 4 febbraio 2004 n. 7/r /Regolamento regionale di attuazione degli articoli 22 bis e 22 ter della legge regionale 26 luglio 2002 n. 325);

  • aver  cessato  il lavoro per cause a loro non imputabili (riduzione di personale, cessazione attività aziendale, fine rapporto a temine, dimissioni per giusta causa etc..) e aver avuto almeno 3 mesi di servizio nell’azienda di provenienza (ad esclusione dei titolari di partita iva o dei soci)

  • non aver beneficiato di ammortizzatori sociali (indennità di disoccupazione ordinaria, indennità di disoccupazione con requisiti ridotti,  indennità di mobilità, mobilità in deroga etc.) durante i periodi di disoccupazione per i quali si richiede l’intervento di sostegno al reddito;

  • dichiarare di non richiedere in futuro  ammortizzatori sociali (indennità di disoccupazione ordinaria, indennità di disoccupazione con requisiti ridotti,  indennità di mobilità, mobilità in deroga etc.)  per il periodo oggetto di fruizione di intervento di sostegno al reddito.

La Provincia di Siena mette a disposizione del presente bando un finanziamento totale pari: 

  • per l’annualità 2009: € 2.000.000, di cui € 1.800.000 riservati ai lavoratori subordinati e parasubordinati e € 200.000 ai titolari di Partita IVA e soci lavoratori;

  • per l’annualità 2010: € 2.000.000, di cui € 1.800.000 riservati ai lavoratori subordinati e parasubordinati e € 200.000 ai titolari di Partita IVA e soci lavoratori.

Il Servizio Finanziario della Provincia provvederà all’erogazione del contributo nei modi e nei tempi che saranno indicati nella comunicazione che sarà inviata al beneficiario e attestante l’ assegnazione del contributo di sostegno a reddito.

Il termine per la presentazione delle domande è il 31 luglio 2009. In caso di risorse residue sarà aperta una seconda scadenza al  31 ottobre  2009. L’attivazione della scadenza di riserva sarà disposta con il provvedimento dirigenziale di approvazione dei beneficiari ammessi alla scadenza del 31 luglio 2009.

La Provincia di Siena approva l’elenco dei candidati ammissibili in base alla data di rilascio  della Dichiarazione di Immediata disponibilità al lavoro ai sensi del D.Lgs. n.181/2000, attestante l’iscrizione allo stato di disoccupazione al Centro Impiego  territorialmente competente.

In caso di data coincidente sarà data precedenza al candidato con anzianità anagrafica maggiore. 

L’approvazione dell’elenco dei beneficiari avviene entro 60 giorni lavorativi dalla data di scadenza del presente bando.

L’elenco dei beneficiari sarà pubblicato all’Albo Pretorio della Provincia di Siena e sul sito web http://www.impiego.provincia.siena.it/ sezione “Bandi”  ed esplica la sua validità dal 1° giorno della sua pubblicazione.

Per la presentazione della domanda, i candidati dovranno compilare l’apposito modello allegato al bando (vedi Links).

Sul plico dovrà essere riportata la dicitura “BANDO SOSTEGNO AL REDDITO PER IL LAVORATORI CHE HANNO PERSO L’OCCUPAZIONE A PARTIRE DAL 31.08.2008”. 

La domanda potrà pervenire:

  • a mezzo postale, tramite Raccomandata indirizzata a: Provincia di Siena, Servizio Formazione e Lavoro, Via Pantaneto, 101 - 53100 Siena. In questo caso, il cittadino è responsabile dell’arrivo o meno della domanda entro la scadenza dovuta. Farà fede il timbro postale del giorno di spedizione. La Provincia di Siena è esonerata da qualsiasi responsabilità per eventuali disguidi o ritardi del servizio postale;

  • tramite i Patronati: INCA-Cgil, INAS-Cisl, ITAL-Uil, Acli Siena, Enasco-Confcommercio, Itaco-Confesercenti, Epasa-Cna, Epaca-Coldiretti, INAC-CIA, che provvederanno ad assistere a titolo gratuito i cittadini nella compilazione della domanda ed alla successiva consegna dei plichi alla Provincia di Siena, Servizio Formazione e Lavoro - Via Pantaneto, 101 - 53100 Siena;

  • con consegna a mano, presso: 
    - Provincia di Siena Servizio Formazione e Lavoro
    Via Pantaneto, n. 101, Siena 
    - Centro per l’Impiego di Siena
    Via Fiorentina, n. 91, Siena 
    - Centro per l’Impiego di Poggibonsi
    Loc. Salceto, n.121, Poggibonsi 
    - Centro per l’Impiego di Sinalunga
    Via Trento, n.229/b, Sinalunga 
    - Centro per l’Impiego di Montepulciano
    Piazzetta Pasquino da Montepulciano, Montepulciano
    - Centro per l’Impiego Abbadia San Salvatore
    Centro Zona ex Indeni, Via Hamman n. 98, Abbadia San Salvatore.

Per maggiori informazioni consultare i Links.

Pubblicato
07 Oct 2009

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Privato
Settori
Agricoltura, Alimentare, Audiovisivo, Bancario, Assicurativo, Commercio, Costruzioni, Cultura, Energia, Farmaceutico, Ict, Industria, Pesca, Affari marittimi, Pubblica amministrazione, Sanità, Servizi, Sociale, Trasporti, Turismo
Finalita'
Inclusione social, Cooperazione
Ubicazione Investimento
Europe, Italy, Toscana, Siena

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Contributo
Tags
Siena, Lavoro toscana, Sociale toscana, Toscana
Per leggere il contenuto prego
o

Trova Bandi