×
Ricevi Bandi e News nella tua ...

oppure accedi con
Filters
×
Pubblicato
22 Sep 2017

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Privato
Settori
Sociale
Finalita'
Inclusione social, Cooperazione
Ubicazione Investimento
Europe, Italy, Veneto

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Contributo
Tags
Parti trigemellari, Figli, Famiglie numerose
Left Column
×

Statistiche

  • Agevolazioni Attive : 2286
  • Schede Agevolazioni : 34993
  • Utenti Network : 77486
  • Articoli : 21375
Left Column
Clients

Veneto: sostegno a famiglie con parti trigemellari e con 4 o piu' figli - Anno 2017

Data chiusura
31 Oct 2017
Agevolazione
Regionale
Stanziamento
€ 2 500 000
Soggetto gestore
Regione Veneto

Descrizione

Bando per interventi economici straordinari a sostegno delle famiglie con numero di figli pari o superiore a quattro e delle famiglie con parti trigemellari, Anno 2017.

Con decreto n. 181 del 15 dicembre 2017, pubblicato sul Bur n. 19 del 23 febbraio 2018, è stata approvata la graduatoria.

 

I beneficiari del contributo sono le famiglie con parti trigemellari e con numero di figli pari o superiore a quattro, suddivisi in due distinte graduatorie secondo il valore crescente dell’ISEE.

Il contributo può essere richiesto da uno dei due genitori, purché in possesso dei seguenti requisiti, al momento della presentazione della domanda al Comune di residenza: 

  • essere residente nella Regione del Veneto;
  • possedere un titolo di soggiorno valido ed efficace, nel caso in cui abbia una cittadinanza non comunitaria;
  • avere un ISEE in corso di validità da € 0 ad € 20.000;
  • avere figli conviventi e non, di età inferiore o uguale a 26 (27 anni non compiuti) e a carico I.R.P.E.F..

Per i cittadini di Stati non appartenenti all’Unione, regolarmente soggiornanti in Italia, relativamente a certificati o attestazioni rilasciati dalla competente autorità dello Stato estero, si rimanda a quanto previsto dall’art. 3 del DPR n. 445/2000.

Le risorse disponibili ammontano a 2.500.000 euro.

Le famiglie con parti trigemellari saranno destinatarie di un contributo pari ad € 900.

Le famiglie con numero di figli pari o superiore a quattro saranno destinatarie di un contributo pari ad € 125 a figlio.

Si precisa che, qualora dallo scorrimento di una delle due graduatorie avanzassero delle risorse, queste verranno utilizzate per lo scorrimento dell’altra graduatoria.

La presentazione delle domande per l’accesso al contributo alle famiglie con parti trigemellari e alle famiglie con numero di figli pari o superiore a quattro prevede i seguenti passaggi:

Il richiedente: Entro il termine perentorio delle ore 12.00 del 31 ottobre 2017 deve compilare ed inviare al Comune di residenza la “DOMANDA DEL CONTRIBUTO ALLE FAMIGLIE CON PARTI TRIGEMELLARI E ALLE FAMIGLIE CON NUMERO DI FIGLI PARI O SUPERIORE A QUATTRO. ANNO 2017”,

Il Comune: Entro il termine perentorio delle ore 23.59 del 30 novembre 2017 stila la graduatoria finale, la approva con provvedimento di Giunta comunale e trasmette alla Regione Veneto – Direzione Servizi Sociali, tramite pec, il suddetto provvedimento di Giunta Comunale.

La Regione:

  • a) recepisce con Decreto del Direttore Regionale della Direzione dei Servizi Sociali le graduatorie presentate dalle Amministrazioni comunali beneficiarie del Fondo con i relativi nuclei familiari destinatari del contributo e approva la graduatoria regionale finale fino ad esaurimento del fondo;
  • b) pubblica il provvedimento di cui alla precedente lettera a) nel Bollettino Ufficiale della Regione del Veneto.

Per maggiori informazioni consultare i Links.

Pubblicato
22 Sep 2017

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Privato
Settori
Sociale
Finalita'
Inclusione social, Cooperazione
Ubicazione Investimento
Europe, Italy, Veneto

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Contributo
Tags
Parti trigemellari, Figli, Famiglie numerose
Per continuare a leggere gli articoli inserisci la tua...
o

Trova Bandi