×
Ricevi Bandi e News nella tua ...

oppure accedi con
Filters
×
Pubblicato
07 Aug 2017

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Privato
Settori
Energia
Finalita'
Tutela ambientale
Ubicazione Investimento
Europe, Italy, Lombardia

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Contributo
Tags
Impianti fotovoltaici
Left Column
×

Statistiche

  • Agevolazioni Attive : 1214
  • Schede Agevolazioni : 32669
  • Utenti Network : 72346
  • Articoli : 20734
Left Column
Clients

Lombardia: contributi per sistemi di accumulo di energia elettrica da impianti fotovoltaici - Anno 2017

Data apertura
21 Sep 2017
Data chiusura
28 Sep 2017
Agevolazione
Regionale
Stanziamento
€ 7 075 000
Soggetto gestore
Regione Lombardia

Descrizione

Criteri per misure di incentivazione per la diffusione dei sistemi di accumulo di energia elettrica da impianti fotovoltaici, Anno 2017.

Con Dgr n. 13416 del 21 settembre  2018, pubblicata sul Bur n. 39 del 25 settembre 2018, sono stati pubblicati nuovi elenchi delle domande ammesse e non ammesse al contributo.

 

L'intervento promuove la diffusione dei sistemi di accumulo di energia elettrica prodotta da impianti fotovoltaici.

L’iniziativa intende finanziare l’acquisto e l’installazione di sistemi di accumulo di energia elettrica prodotta da impianti fotovoltaici.

I sistemi di accumulo dovranno soddisfare i seguenti requisiti:

  • sistemi di accumulo connessi a impianti fotovoltaici dotati di generatore di potenza nominale fino a 20 kW;
  • sistemi di accumulo collegati secondo gli schemi di connessione previsti dalla norma CEI 0-21;
  • sistemi di accumulo realizzati con tecnologia: o elettrochimica (es., Pb acido, ioni di Litio) o meccanica (es. volano)

Le installazioni dei sistemi di accumulo dovranno essere eseguite in conformità alle norme di sicurezza vigenti.

Possono accedere agli aiuti i privati cittadini residenti in Lombardia.

Budget iniziale: 4.000.000 euro.

___________

Con Dgr n. XI/459 del 2 agosto 2018, pubblicata sul Bur n. 32 del 10 agosto 2018, è stata incrementata la dotazione del bando con ulteriori 3.075.000 euro, per un budget complessivo di 7.075.000 euro.

L'agevolazione consiste in un contributo a fondo perduto fino al 50% delle spese dell’intervento, IVA compresa, fino ad un massimo di 3.000 euro per ciascun intervento ammesso.

______

Con Dduo n. 10223 del 23 agosto 2017, pubblicato sul Bur n. 35 del 29 agosto 2017, è stato approvato il bando per la presentazione delle domande.

E’ assegnato un contributo a fondo perduto fino ad un importo massimo corrispondente al 50% delle spese ammissibili. Non sono previste soglie minime o massime di ammissibilità. Il contributo massimo concedibile è fissato in 3.000 Euro per ogni intervento ammesso.

L’importo del contributo è suddiviso secondo le seguenti due quote:

  • A. la quota dipendente dall’efficienza del sistema di accumulo;
  • B. la quota relativa al costo sostenuto per l’installazione, pertanto il contributo concedibile è pari alla somma delle quote A e B.

L'intervento sarà attivato tramite bando a sportello con finestra temporale, con accesso all’istruttoria in ordine cronologico fino a esaurimento risorse.

_________

Con Dduo n. 10223 del 23 agosto 2017, pubblicato sul Bur n. 35 del 29 agosto 2017, è stato approvato il bando per la presentazione delle domande.

Il contributo è concesso mediante una procedura valutativa a sportello per via telematica, suddivisa in due fasi. La prima fase riguarda l’adesione al Bando con l’invio della domanda nella finestra temporale prevista e, dopo verifica dell’ammissibilità, si conclude con l’assegnazione o il diniego del contributo. La seconda fase concerne la presentazione delle spese sostenute per l’intervento, da effettuarsi entro sei mesi dall’assegnazione del contributo e, a seguito di verifica della rendicontazione presentata, si conclude con l’erogazione o la revoca del contributo.

La procedura on line sarà disponibile a partire dalle ore 12.00 di martedì 12 settembre 2017 fino alle ore 12 di lunedì 25 settembre 2017. Oltre tale data il sistema non sarà più operativo e, di conseguenza, non sarà più possibile protocollare l’eventuale domanda di partecipazione inserita in SIAGE ma non ancora inviata.

_________

Con Dduo n. 10740 del 7 settembre 2017, pubblicato sul Bur n. 37 dell'11 settembre 2017, sono state apportate modifiche al bando, compresi i tempi per la presentazione delle domande.

Le domande devono essere presentate dalle ore 12.00 del 21 settembre 2017 alle ore 12.00 del 28 settembre 2017.

Per maggiori informazioni consultare i Links.

_______

Con Dduo n. 10223 del 23 agosto 2017, pubblicato sul Bur n. 35 del 29 agosto 2017, è stato approvato il bando per la presentazione delle domande.

___________

Con Dduo n. 10740 del 7 settembre 2017, pubblicato sul Bur n. 37 dell'11 settembre 2017, sono state apportate modifiche al bando, compresi i tempi per la presentazione delle domande.

________

Con Dduo n. 13978 del 10 novembre 2017, pubblicato sul Bur n. 46 del 15 novembre 2017, sono state approvate le domande ammesse e non ammesse.

________

Con Dgr n. XI/459 del 2 agosto 2018, pubblicata sul Bur n. 32 del 10 agosto 2018, è stata incrementata la dotazione del bando.

Pubblicato
07 Aug 2017

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Privato
Settori
Energia
Finalita'
Tutela ambientale
Ubicazione Investimento
Europe, Italy, Lombardia

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Contributo
Tags
Impianti fotovoltaici
Per leggere il contenuto prego
o

Trova Bandi