×
Ricevi Bandi e News nella tua ...

oppure accedi con
Filters
×
Pubblicato
18 Jul 2017

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Privato
Settori
Cultura, Sociale
Finalita'
Formazione, Promozione,
Ubicazione Investimento
Europe, Italy
Left Column
×

Statistiche

  • Agevolazioni Attive : 1681
  • Schede Agevolazioni : 31481
  • Utenti Network : 69215
  • Articoli : 20520
Left Column
Clients

Comitato Leonardo: Premi di laurea 2017

Data chiusura
06 Nov 2017
Agevolazione
Nazionale
Soggetto gestore
Comitato Leonardo

Descrizione

Bandi per l'assegnazione dei premi di laurea del Comitato Leonardo 2017.

Attraverso i Premi di Laurea il Comitato Leonardo premia ogni i giovani e le tesi più brillanti sul tema Made in Italy ed eccellenza italiana in diversi settori.

 

Per il 2017 sono stati emanati 12 bandi, per l’assegnazione di altrettanti Premi di Laurea concessi da prestigiose aziende italiane.

  • Premio “Alfredo Canessa” Centro di Firenze per la Moda Italiana

"La Moda e il Made in Italy". 

Finalità: Premiare ricerche di giovani studiosi o addetti al settore che, partendo dall'analisi dell’attuale contesto economico relativo al settore moda, evidenzino gli scenari futuri e le strategie di promozione del prodotto moda Made in Italy.

  • Premio Centro Orafo Il Tarì SCPA

"Come evolve un distretto produttivo nella economia digitale. Il mercato del lusso: tech companies e store on line".

Finalità: Premiare ricerche di giovani studiosi o addetti al settore che attraverso un’analisi della percezione del Made in Italy nel mondo evidenzino le prospettive per il gioiello italiano.

  • Premio Clementino Bonfiglioli Bonfiglioli Riduttori SpA

"Sviluppo di soluzioni meccatroniche per la trasmissione di potenza in applicazioni industriali".

Finalità: Premiare l’attività di ricerca di giovani studenti che abbiano elaborato una tesi di laurea in cui sia stato sviluppato il tema dell’interfaccia e dell’integrazione tra componenti meccanici, elettrici ed elettronici nei sistemi di trasmissione e movimento per applicazioni nei diversi settori dell’automazione industriale, delle macchine da costruzione, macchine operatrici ed azionamenti per generatori eolici.

  • Premio CONI

"Sport ed economia: il contributo dello sport - leva di innovazione competitività ed occupazione - alla crescita economica del nostro paese. Valutazione dell'impatto economico dello sport e delle industrie sportive".

Finalità: Premiare l’elaborato che offra maggiori contributi e ricadute sul contributo dello Sport, leva di innovazione competitività ed occupazione, alla crescita economica del nostro Paese. Valutazione dell’impatto economico dello Sport e delle industrie sportive.

  • Premio Damiani SpA

"L’impatto delle strategie di CRM nel mondo del lusso"

Finalità: Premiare una tesi di laurea che parta dall’analisi dell’attuale contesto economico relativo al mondo del Lusso, ed evidenzi l’importanza e il valore aggiunto dell’implementazione delle strategie di CRM (Customer Relationship Management). L’elaborato dovrà mettere in risalto l’impatto che le stesse hanno sulla customer base e sulle attività di comunicazione (one to one e one to many), considerando l’heritage, il valore del brand e il carattere di esclusività che contraddistingue il settore.

  • Premio Fabiana Filippi SpA

"Come si crea una marca forte nella moda".

Finalità: Premiare una tesi di laurea su tematiche connesse ad un'analisi delle determinanti del successo di una marca nella moda tramite:

  • identificazione delle domande chiave alla base del posizionamento;
  • definizione degli elementi costituenti l'identità di marca: storia e competenze, codici di prodotto, di comunicazione e esperienza d'acquisto;
  • analisi di uno o più casi nella moda per studiare la relazione tra modalità virtuose di posizionamento e gestione della marca e l'aumento del suo valore sul mercato (brand equity).
  • Premio Fondazione Manlio Masi

"Internazionalizzazione e competitività del Made in Italy nel nuovo contesto economico mondiale".

Finalità: Premiare tesi di laurea su tematiche connesse a:

  • punti di forza ed elementi di criticità del modello di specializzazione delle esportazioni italiane, alla luce dei cambiamenti intervenuti nello scenario competitivo internazionale e del dinamismo nella crescita dei mercati emergenti;
  • competitività delle produzioni tipiche del Made in Italy: fattori di costo, innovazione, qualità, problema della contraffazione;
  • i servizi alle imprese quale nuovo fattore di competitività delle imprese manifatturiere;
  • la reazione delle PMI italiane alla crisi economica internazionale: il presidio dei mercati esteri e le nuove opportunità di sviluppo;
  • posizionamento dell’Italia nella frammentazione internazionale dei processi produttivi: traffici di perfezionamento, offshoring, IDE e accordi di collaborazione.
  • Premio G.S.E. - Gestore Servizi Energetici

"Soluzioni energetiche innovative per favorire la transizione verso un modello circolare di sviluppo".

Finalità: Premiare gli elaborati che possano contribuire a indagare soluzioni tecnologiche e gestionali che favoriscano la transizione verso un’economia circolare grazie a un uso efficiente e sostenibile delle risorse. In particolare dovrà essere affrontato almeno uno dei seguenti temi, ponendo attenzione agli impatti e ricadute sul territorio:

  • soluzioni tecnologiche innovative per l’impiego e la produzione delle energie rinnovabili;
  • soluzioni tecnologiche innovative nel settore dell’efficienza energetica;
  • applicazione integrata e innovativa di fonti rinnovabili e interventi di efficienza energetica in uno dei settori civile, industriale, trasporti;
  • integrazione delle energie rinnovabili nelle reti energetiche (elettrica, gas e teleriscaldamento)
  • Premio Leonardo SpA

"Soluzioni e tecnologie innovative nel campo della autonomia dei sistemi".

Finalità: Premiare l’attività di ricerca e la conseguente tesi di laurea che si distingua per il carattere innovativo nel dominio della “Autonomia dei Sistemi”. Le soluzioni e le idee proposte devono riguardare sviluppi e ricerche in uno dei seguenti ambiti tecnologici:

  • Guida automatica di velivoli, veicoli terrestri ed imbarcazioni
  • Sistemi e/o soluzioni per funzionalità di Sense and Avoid, obstacle detection and avoidance e predizione traiettorie;
  • Algoritmi e/o soluzioni relativi a environment recognition quali la percezione delle scene, il riconoscimento dinamico di immagini applicati ad un contesto di guida autonoma.
  • Premio SIMEST S.p.A.

"Le imprese italiane e i mercati internazionali. La finanza del Sistema Italia per lo sviluppo della competitività".

Finalità: Premiare tesi su tematiche connesse a:

  • strategie competitive per l’internazionalizzazione;
  • le tipologie di prodotti e servizi offerti dalle banche e dalle altre Istituzioni alle imprese per l’attuazione della strategia di internazionalizzazione;
  • le modalità di internazionalizzazione delle imprese;
  • vantaggi e i rischi delle strategie di internazionalizzazione;
  • il merchant banking nei processi di internazionalizzazione.
  • Premio Perini Navi S.p.A

"Progetto di un’imbarcazione a vela non superiore a 60mt che presenti soluzioni innovative d'interni, e che integri nel design esterno innovazioni per lo sfruttamento dell'energia solare, il tutto studiato in armonia con il moderno styling".

Finalità: Premiare l’elaborato che offre le idee più innovative in termini di linee esterne, e soluzioni d’interni, che riescano ad integrare sistemi per lo sfruttamento del’energia solare.

  • Premio Vetrya

"Applicazioni di intelligenza artificiale per l'industria 4.0".

Finalità: Premiare l’attività di ricerca e la conseguente tesi di laurea che si distingua per il carattere innovativo nel dominio della “Industria 4.0”. Le soluzioni e le idee proposte devono riguardare sviluppi e ricerche in uno dei seguenti ambiti tecnologici:

  • Piattaforme digitali e applicazioni che impiegano modelli di intelligenza artificiale e apprendimento automatico delle macchine per velocizzare e semplificare i processi produttivi;
  • Sistemi e/o soluzioni di realtà aumentata per industria 4.0 riguardanti produzione, manutenzione, training, controllo qualità, logistica, design e vision.

I bandi mettono in palio 9 borse di studio da 3.000 euro e 3 tirocini retribuiti di 6 mesi (Premio Clementino Bonfiglioli; Premio Fondazione Manlio Masi; Premio Perini Navi S.p.A.).

La premiazione avrà luogo presso il Palazzo del Quirinale nel corso della prossima cerimonia di conferimento dei Premi Leonardo, alla presenza del Presidente della Repubblica.

E’ possibile partecipare ad uno o più bandi inviando la documentazione richiesta alla Segreteria Generale del Comitato Leonardo (via Liszt 21, 00144 Roma  segreteria@comitatoleonardo.it) entro il 6 novembre 2017.

Per maggiori informazioni consultare i Link.

Pubblicato
18 Jul 2017

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Privato
Settori
Cultura, Sociale
Finalita'
Formazione, Promozione,
Ubicazione Investimento
Europe, Italy
Per leggere il contenuto prego
o

Trova Bandi