×
Ricevi Bandi e News nella tua ...

oppure accedi con
Filters
×
Pubblicato
10 Jul 2017

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Centro educativo, Centro di recerca, Università, Privato
Settori
Cultura
Finalita'
Formazione, Ricerca
Ubicazione Investimento
Europe, Germany, Italy

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Premio, Borsa di studio
Tags
Mobilità ricercatori, Ricerca congiunta
Left Column
×

Statistiche

  • Agevolazioni Attive : 1319
  • Schede Agevolazioni : 32108
  • Utenti Network : 70617
  • Articoli : 10791
Left Column
Clients

MIUR-DAAD: Joint Mobility Program 2017

Data chiusura
31 Jul 2017
Agevolazione
Nazionale
Soggetto gestore
MIUR

Descrizione

Programma MIUR-DAAD per la mobilità accademica tra Italia e Germania.

Il MIUR-DAAD Joint Mobility Program è il programma bilaterale di sostegno alla mobilità dei ricercatori introdotto a seguito della firma, il 18 settembre 2015 a Roma, del Memorandum d’intesa tra il DAAD, il Servizio Tedesco per lo Scambio Accademico, e il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR).

 

Il programma è finanziato dal Ministero Federale dell’Istruzione e della Ricerca (BMBF) e dal Ministero per l’Istruzione e la Ricerca (MIUR).

Beneficiari: Docenti universitari, ricercatori, post-doc, dottori di ricerca, dottorandi, laureati (di laurea magistrale) delle università e delle istituzioni AFAM.

Aree disciplinari: Tutte.

Durata: I progetti potranno essere annuali o biennali. Tuttavia, il finanziamento verrà concesso su base annuale e, in caso di seconda annualità del progetto, solo dopo la verifica della rendicontazione della prima annualità.

I finanziamenti sono destinati esclusivamente a sostenere i costi legati alla mobilità dei componenti dei gruppi di ricerca congiunti e che ricadano nell’ambito delle attività descritte nel progetto congiunto presentato.

Il MIUR finanzia i viaggi e i soggiorni in Germania dei partecipanti italiani.

Il DAAD eroga finanziamenti per le spese di viaggio e i soggiorni in Italia dei partecipanti tedeschi.

Il periodo massimo di soggiorno all’estero coperto dal finanziamento per i dottori di ricerca e docenti universitari è di 30 giorni/soggiorno; per studenti laureati e post-laurea è di 50 giorni/soggiorno.

Il finanziamento massimo è pari a 10.000 Euro a progetto.

Le candidature dei coordinatori italiani devono essere presentate, esclusivamente in inglese, entro le 12.00 am (CET) del 31 luglio 2017 attraverso il portale https://mobilityprogram.miur.it

Le candidature dei coordinatori tedeschi devono essere presentate tramite il portale del DDAD https://portal.daad.de/irj/portal.

Per maggiori informazioni consultare i Link.

Pubblicato
10 Jul 2017

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Centro educativo, Centro di recerca, Università, Privato
Settori
Cultura
Finalita'
Formazione, Ricerca
Ubicazione Investimento
Europe, Germany, Italy

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Premio, Borsa di studio
Tags
Mobilità ricercatori, Ricerca congiunta
Per leggere il contenuto prego
o

Trova Bandi