×
Ricevi Bandi e News nella tua ...

oppure accedi con
Filters
×
Pubblicato
31 May 2017

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Privato
Settori
Costruzioni, Sociale
Finalita'
Ammodernamento, Sicurezza
Ubicazione Investimento
Europe, Italy, Friuli-Venezia Giulia

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Contributo
Tags
Amianto, Lr 25-2016
Left Column
×

Statistiche

  • Agevolazioni Attive : 2262
  • Schede Agevolazioni : 34561
  • Utenti Network : 76978
  • Articoli : 11054
Left Column
Clients

Friuli Venezia Giulia: rimozione amianto da edifici privati - Lr n. 25-2016

Data apertura
01 Feb 2022
Data chiusura
28 Feb 2022
Agevolazione
Regionale
Soggetto gestore
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia

Descrizione

Regolamento per la concessione dei contributi di cui alla Legge Regionale n. 25-2016 (Legge di Stabilità 2017) per la rimozione e lo smaltimento dell’amianto da edifici di proprietà privata adibiti a uso residenziale.

Aggiornamento: Apertura termini 2022 - Comunicazione del 19 gennaio 2022.

 

Obiettivo

Il regolamento definisce i requisiti dei soggetti beneficiari, il termine e le modalità di presentazione della domanda, il limite massimo del contributo concedibile, le spese ammissibili, i criteri e le modalità di concessione e di erogazione dei contributi di cui all’articolo 4, comma 30 della legge regionale 29 dicembre 2016 n.25 (Legge di stabilità 2017), nonché le modalità di rendicontazione della spesa.

Sono oggetto di contributo gli interventi di rimozione e smaltimento dell’amianto da edifici, situati sul territorio regionale, di proprietà privata adibiti a uso residenziale comprese le relative pertinenze. 

Beneficiari

Sono beneficiari dei contributi i soggetti di seguito indicati:

  • a) proprietario o comproprietario dell’immobile oggetto dell’intervento;
  • b) locatario, comodatario, usufruttuario o titolare di altro diritto reale di godimento sull’immobile oggetto dell’intervento;
  • c) condomini costituiti per la maggioranza da unità abitative a uso residenziale. 

La maggioranza di cui alla lettera c) è calcolata in base ai millesimi di proprietà.

Budget e Tipologia di agevolazione

Il contributo è concesso nella misura del 50% della spesa riconosciuta ammissibile e per un massimo di 1.500 euro

Nel caso in cui il beneficiario sia un condominio, fermo restando il limite del 50% della spesa ammissibile, l’importo massimo concedibile è dato dal prodotto di 1.500 euro per il numero di unità abitative a uso residenziale presenti nel condominio.

Tempi e scadenze

La domanda di contributo, in regola con la normativa in materia di imposta di bollo, è presentata a mezzo posta elettronica certificata o a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento alla Direzione centrale competente in materia di ambiente, Servizio competente in materia di rifiuti e siti inquinati, a pena d’inammissibilità, dall’1 al 15 febbraio di ogni anno utilizzando esclusivamente il modello di cui all’allegato A al regolamento (vedi Links) e disponibile sul sito internet della Regione.

Per la concessione dei contributi si applica il procedimento valutativo a sportello di cui all’articolo 36 comma 4 della legge regionale 20 marzo 2000 n. 7 (Testo unico delle norme in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso) nei limiti delle risorse finanziarie stanziate nel bilancio regionale per l’anno di riferimento.

Con decreto n. 07/Pres. del 23 gennaio 2019, pubblicato sul Bur n. 5 del 30 gennaio 2019, sono state apportate modifiche al regolamento. La domanda di contributo, in regola con la normativa in materia di imposta di bollo, è presentata, pena la sua irricevibilità, esclusivamente attraverso la piattaforma web accessibile dal sito istituzionale della Regione dall’1 febbraio al 28 febbraio di ogni anno.

Aggiornamenti e Link

Con decreto n. 07/Pres. del 23 gennaio 2019, pubblicato sul Bur n. 5 del 30 gennaio 2019, sono state apportate modifiche al regolamento.

Elenco Beneficiari 2020 e 2021

Pubblicato
31 May 2017

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Privato
Settori
Costruzioni, Sociale
Finalita'
Ammodernamento, Sicurezza
Ubicazione Investimento
Europe, Italy, Friuli-Venezia Giulia

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Contributo
Tags
Amianto, Lr 25-2016
Per continuare a leggere gli articoli inserisci la tua...
o

Trova Bandi