×
Ricevi Bandi e News nella tua ...

oppure accedi con
Filters
×
Pubblicato
22 Mar 2017

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Privato
Settori
Cultura, Sociale
Finalita'
Formazione
Ubicazione Investimento
Europe, Italy

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Premio, Borsa di studio
Tags
Generazione cultura, Stage, Giovani
Left Column
×

Statistiche

  • Agevolazioni Attive : 1341
  • Schede Agevolazioni : 32128
  • Utenti Network : 70840
  • Articoli : 20618
Left Column
Clients

Generazione cultura: formazione e stage per giovani neolaureati

Data chiusura
21 Apr 2017
Agevolazione
Nazionale
Soggetto gestore
Gioco del Lotto - Mibact - Luiss

Descrizione

Generazione Cultura, ideato e sostenuto da Il Gioco del Lotto, in collaborazione con LUISS Business School e con il patrocinio del MIBACT, promuove un programma formativo per 100 giovani laureati, divisi in 2 gruppi di 50 studenti ciascuno.

Il progetto si pone i seguenti obiettivi formativi:

 
  • Comprendere le dinamiche gestionali e organizzative del sistema artistico e culturale;
  • Costruire un’esperienza ricca di stimoli e di situazioni concrete che consentano ai partecipanti di conoscere a fondo il sistema della cultura;
  • Sviluppare le capacità progettuali e imprenditoriali per avviare nuove idee di business nel settore culturale.

Il programma è articolato come segue:

  • Formazione in aula per un totale di circa 200 ore di lezione sui seguenti temi: Digital Transformation e Comunicazione, Marketing dell’arte e della cultura, Adventure Lab, Cultural Project Management, Economia e Gestione delle Istituzioni Culturali pubbliche italiane. La metodologia didattica è basata sul modello delle esercitazioni individuali e di gruppo, che consentiranno agli studenti, con la guida del docente, di attivare un processo di elaborazione e di sintesi di nuovi modelli operativi e gestionali del proprio lavoro. Sono previsti in oltre laboratori applicativi per la simulazione. Una parte della formazione in aula sarà incentrata sui concetti di business planning, per consentire ai partecipanti di cimentarsi, in una fase successiva, con lo sviluppo di proprie idee imprenditoriali. Al termine di ogni area didattica è previsto un momento di verifica dell’apprendimento;
  • Stage formativo presso istituzioni culturali per una durata complessiva di 6 mesi. Lo stagista sarà affiancato da un tutor aziendale e verrà supportato nel processo di inserimento e di apprendimento delle dinamiche organizzative. Durante il periodo di stage i partecipanti dovranno consegnare documenti descrittivi delle attività svolte e dei tempi di lavoro impiegati con periodicità mensile;
  • Follow up con l’obiettivo di misurare e valutare l’efficacia della formazione sia sul livello di conoscenza degli argomenti trattati, sia sull’impatto che questi hanno avuto sui comportamenti lavorativi sperimentati durante lo Stage;
  • Tutoring on demand, inteso come servizio personalizzato di incubazione d’impresa. I progetti selezionati avranno accesso ai servizi offerti nella fase di incubazione con il supporto di docenti LUISS al fine di fornire un supporto finalizzato al completamento del business plan. Il numero massimo di progetti potenzialmente ammissibili a quest’ultima fase è pari a 5.

Il programma è a numero chiuso. Il numero massimo di partecipanti è pari a 50 allievi.

Beneficiari

Possono partecipare alle selezioni del programma i giovani laureati di nazionalità italiana che rispettano i seguenti requisiti:

  • laurea magistrale in qualsiasi disciplina, nonché titolo universitario equivalente conseguito presso università estere,
  • età massima di 27 anni,
  • buona conoscenza della lingua inglese.

Per partecipare alla prova di selezione occorre effettuare un versamento di 50 euro specificando nella causale il nominativo dello studente e la denominazione del programma indicata come "Generazione Cultura". Tale quota verrà rimborsata con il pagamento della prima rata della borsa di studio ai candidati che verranno selezionati.

L’importo della borsa di studio è pari a 3.000 € da erogarsi nelle seguenti modalità:

  • 1.500 € dopo tra mesi dall'inizio del periodo di Stage,
  • 1.500 € alla fine del periodo di Stage.

Sono a carico dei partecipanti le spese di trasferimento, vitto e alloggio per il soggiorno a Roma nelle fasi di formazione in aula, Follow up e Tutoring on demand e per il soggiorno nella sede di svolgimento dello Stage.

I candidati dovranno presentare domanda di ammissione debitamente compilata online all'indirizzo http://www.generazionecultura.it entro il 21 aprile 2017.

Per maggiori informazioni consultare i Link.

Pubblicato
22 Mar 2017

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Privato
Settori
Cultura, Sociale
Finalita'
Formazione
Ubicazione Investimento
Europe, Italy

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Premio, Borsa di studio
Tags
Generazione cultura, Stage, Giovani
Per leggere il contenuto prego
o

Trova Bandi