×
Ricevi Bandi e News nella tua ...

oppure accedi con
Filters
×
Pubblicato
23 Aug 2016

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Centro educativo, Centro di recerca, Università, Privato
Settori
Energia
Finalita'
Innovazione, Ricerca, Sviluppo, Tutela ambientale
Ubicazione Investimento
Africa, Asia, Australia, Europe, North America, South America

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Premio, Borsa di studio
Tags
Eni award, Rinnovabili
Left Column
×

Statistiche

  • Agevolazioni Attive : 1325
  • Schede Agevolazioni : 32111
  • Utenti Network : 70719
  • Articoli : 20609
Left Column
Clients

ENI Award 2017

Data chiusura
25 Nov 2016
Agevolazione
Internazionale
Soggetto gestore
ENI

Descrizione

Concorso internazionale per progetti di ricerca nei campi dell’energia e della sostenibilità.

Con lo scopo di sviluppare un migliore utilizzo delle fonti energetiche convenzionali, di favorire la progressiva decarbonizzazione del sistema energetico attraverso l’utilizzo delle fonti rinnovabili, di promuovere la ricerca per la tutela e il risanamento dell’ambiente, e da ultimo di valorizzare le nuove generazioni di ricercatori, ogni anno Eni assegna:

 
  • a) un premio Transizione Energetica;
  • b) un premio Frontiere dell’Energia;
  • c) un premio Soluzioni Ambientali Avanzate;
  • d) due premi Giovane Ricercatore dell’Anno;
  • e) due premi Debutto nella ricerca: Giovani Talenti dall’Africa;
  • f) tre Riconoscimenti all’Innovazione Eni.

Il Premio Transizione Energetica

È riservato un premio ogni anno consistente in una medaglia d’oro appositamente coniata dalla Zecca dello Stato e nell’importo indivisibile in denaro di € 200.000, da assegnare al ricercatore o al gruppo di ricercatori che abbiano conseguito in ambito internazionale significativi risultati nella ricerca e sviluppo di tecnologie nel campo dell’utilizzo innovativo degli idrocarburi e dell’efficienza energetica come ponte verso la decarbonizzazione del sistema energetico.

Il Premio Frontiere dell’Energia

È riservato un premio ogni anno consistente in una medaglia d’oro appositamente coniata dalla Zecca dello Stato e nell’importo indivisibile in denaro di € 200.000, da assegnare al ricercatore o gruppo di ricercatori che abbiano conseguito in ambito internazionale rilevanti risultati di ricerca e innovazione tecnologica nel campo delle fonti di energia rinnovabile e dello stoccaggio di energia, nell’ottica della decarbonizzazione del sistema energetico e dell’accesso all’energia nei Paesi in via di sviluppo.

Il Premio Soluzioni Ambientali Avanzate

È riservato un premio ogni anno consistente in una medaglia d’oro appositamente coniata dalla Zecca dello Stato e nell’importo indivisibile in denaro di € 200.000, da assegnare al ricercatore o gruppo di ricercatori che abbiano conseguito internazionale significativi risultati nella ricerca e sviluppo di tecnologie nel campo della tutela e del risanamento ambientale.

Il Premio Giovane Ricercatore dell’Anno

Sono istituiti due premi ogni anno, ciascuno consistente in una medaglia d’oro appositamente coniata dalla Zecca dello Stato e nell’importo in denaro di Euro 25.000, da assegnare a laureati autori di tesi per il Dottorato di Ricerca svolte in Università Italiane sui temi della prevenzione dell’inquinamento delle acque, del suolo e dell’atmosfera, nonché del recupero e riutilizzo di siti industriali dismessi; dell’innovazione tecnologica nel campo delle energie rinnovabili e dello stoccaggio di energia; dell’utilizzo innovativo degli idrocarburi come ponte verso il processo di decarbonizzazione energetica.

Il Premio Debutto nella ricerca: Giovani Talenti dall’Africa

Sono istituiti due premi ogni anno, ciascuno consistente nella copertura del costo di una borsa di studio per un corso di formazione post‐laurea (e.g. dottorato di ricerca) presso prestigiosi atenei e istituti italiani, da assegnare a laureati di nazionalità africana autori di tesi di laurea o di master svolte in Università Africane sui temi della prevenzione dell’inquinamento delle acque, del suolo e dell’atmosfera, nonché del recupero e riutilizzo di siti industriali; dell’innovazione tecnologica nel campo delle energie rinnovabili e dello stoccaggio di energia; dell’utilizzo innovativo degli idrocarburi come ponte verso il processo di decarbonizzazione energetica. Le tesi devono essere state discusse presso Università Africane nell’anno stesso o in quello precedente la data del Bando annuale di concorso che sarà pubblicato entro il mese di giugno, nel quale saranno indicati i requisiti necessari alla partecipazione.

I Riconoscimenti all’Innovazione Eni

Sono istituiti tre riconoscimenti consistenti in una targa personalizzata ciascuno da conferire a donne e uomini che lavorano in Eni:

  • per le migliori idee in termini di impatto potenziale dell’innovazione da essa derivante ‐ certificato da prove sperimentali ‐ tutelate da domande di brevetto depositate entro i tre anni precedenti la data di scadenza per la presentazione delle candidature prevista dal Bando annuale di concorso.
  • per le migliori innovazioni tecnologiche generate dalla ricerca Eni la cui applicazione in campo o su scala dimostrativa sia avvenuta entro i dodici mesi precedenti la data di scadenza per la presentazione delle candidature prevista dal Bando annuale di concorso.

I premi sono consegnati a Roma con cerimonia ufficiale nel primo semestre dell’anno successivo alla pubblicazione dei Bandi di concorso. Nella stessa data sono anche conferiti i Riconoscimenti all’Innovazione Eni riservati alle donne e agli uomini dell’Eni.

Qualora non emergano candidature idonee all’assegnazione dei premi, i relativi importi non assegnati potranno formare oggetto di una convenzione di ricerca tra Eni e un ente scientifico o centro di ricerca, su un tema scelto dal Comitato Promotore.

Le domande devono essere presentate entro le ore 17.00 CET del 25 novembre 2016.

Per maggiori informazioni consultare i Links.

Pubblicato
23 Aug 2016

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Centro educativo, Centro di recerca, Università, Privato
Settori
Energia
Finalita'
Innovazione, Ricerca, Sviluppo, Tutela ambientale
Ubicazione Investimento
Africa, Asia, Australia, Europe, North America, South America

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Premio, Borsa di studio
Tags
Eni award, Rinnovabili
Per leggere il contenuto prego
o

Trova Bandi