×
Ricevi Bandi e News nella tua ...

oppure accedi con
Filters
×
Pubblicato
22 Apr 2015

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Centro educativo, Centro di recerca, Università, Privato
Settori
Alimentare, Audiovisivo, Commercio, Costruzioni, Cultura, Energia, Farmaceutico, Ict, Industria, Sanità, Servizi, Sociale, Trasporti, Turismo
Finalita'
Formazione, Ricerca, Sviluppo
Ubicazione Investimento
Europe, Italy, Friuli-Venezia Giulia

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Contributo
Tags
Mobilità ricercatori, Por fse, Macroregioni
Left Column
×

Statistiche

  • Open Calls : 1327
  • Closed Calls : 32127
  • Network Users : 70790
  • Articles : 5
Left Column
Clients

Friuli Venezia Giulia: mobilita' dei ricercatori - Asse 3 POR FSE 2014-2020

Data chiusura
10 Jun 2015
Agevolazione
Regionale
Stanziamento
€ 1 200 000
Soggetto gestore
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia

Descrizione

Avviso relativo alle misure a sostegno della mobilità in uscita e in entrata dei ricercatori, Asse 3, POR FSE 2014-2020 (Programma specifico n. 26-15).

Con decreto n. 1867 del 29 marzo 2017, pubblicato sul Bur n. 15 del 12 aprile 2017, è stato modificato l'avviso.

 

L'avviso vuole sostenere l’attività dei ricercatori secondo approcci outgoing e incoming per lo sviluppo di reti internazionali di ricerca con particolare riferimento alle aree interessate dalle strategie macroregionali dell’Ue a cui partecipa l’Italia, rispettivamente la Strategia per la Regione Adriatico-ionica (EUSAIR) e quella futura, attualmente in fase di definizione, per la Regione Alpina (EUSALP).

In particolare si prevede di dare sostegno finanziario alle seguenti attività:

  • ATTIVITA’ 1: assegni di ricerca destinati a ricercatori residenti in Friuli Venezia Giulia per svolgere progetti presso un’istituzione scientifica e/o azienda estera, collocata presso un’area rientrante nella strategia macroregionale EUSAIR e futura EUSALP, impegnata in attività di R&S, con obbligo di rientro in Friuli Venezia Giulia;
  • ATTIVITA’ 2: assegni di ricerca destinati a ricercatori residenti all’estero nelle aree territoriali rientranti nella strategia macroregionale EUSAIR e futura EUSALP, per svolgere progetti presso una delle istituzioni scientifiche afferenti al Coordinamento degli Enti di ricerca del Friuli Venezia Giulia e/o aziende impegnate in attività di R&S insediate in regione.

Il soggetto proponente e attuatore dell'avviso è il Consorzio per l’Area di ricerca scientifica e tecnologica di Trieste.

I destinatari delle operazioni realizzate con la modalità outgoing devono possedere i seguenti requisiti al momento della presentazione della domanda di progetto di ricerca:

  • a) avere residenza sul territorio della regione Friuli Venezia Giulia;
  • b) essere in possesso di almeno uno dei seguenti titoli di studio:
    1) diploma di laurea di cui all’ordinamento preesistente al DM del Ministero dell’Università e della Ricerca scientifica e tecnologica 3 novembre 1999, n. 509;
    2) laurea specialistica di cui all’ordinamento introdotto dal DM del Ministero dell’Università e della Ricerca scientifica e tecnologica 3 novembre 1999, n. 509;
    3) laurea magistrale di cui all’ordinamento introdotto con DM 22 ottobre 2004, n. 270;
    4) titolo accademico conseguito all’estero dichiarato equipollente o equivalente ai titoli di cui ai punti precedenti.
  • c) avere svolto per almeno 3 anni dal momento del conseguimento del titolo di cui al punto b) di documentata attività di ricerca a tempo pieno presso università, centri di ricerca, imprese, laboratori o altre strutture pubbliche o private anche in materie non attinenti al progetto di ricerca che si intende realizzare;
  • d) non avere in corso un rapporto di lavoro dipendente a tempo indeterminato.

Sono altresì destinatari dell’attività in argomento gli individui che, in luogo del possesso dei requisiti di cui alla lettera c) siano in possesso di titolo di dottore di ricerca oppure titolo accademico conseguito all’estero equipollente o equivalente.

I destinatari delle operazioni realizzate con la modalità incoming devono possedere i seguenti requisiti al momento della presentazione della domanda di progetto di ricerca:

a) avere residenza in uno dei seguenti Paesi:

1) con riferimento ai Paesi stranieri aderenti alla Strategia europea per la Regione Adriatico – Ionica (EUSAIR):

  • i. Slovenia;
  • ii. Croazia;
  • iii. Bosnia Erzegonvina;
  • iv. Serbia;
  • v. Montenegro;
  • vi. Albania;
  • vii. Grecia;

2) con riferimento ai Paesi aderenti alla futura Strategia europea per la Regione Alpina (EUSALP):

  • i. Germania
  • ii. Francia);
  • iii. Austria;
  • iv. Svizzera;
  • v. Slovenia;
  • vi. Liechtenstein;

b) essere in possesso di un titolo accademico conseguito all’estero dichiarato equipollente o equivalente ai titoli di cui alla lettera b);
c) avere svolto per almeno 3 anni dal momento del conseguimento del titolo di cui al punto b).

Sono altresì destinatari dell’attività in argomento gli individui che, in luogo del possesso dei requisiti di cui alla lettera c) siano in possesso di titolo di dottore di ricerca oppure titolo accademico conseguito all’estero equipollente o equivalente.

Il soggetto attuatore, in sede di avviso, può prevedere ulteriori requisiti dei destinatari, essenziali o prioritari, ai fini della presentazione dei progetti.

Ai fini dell’attuazione delle attività, l’utilizzo delle risorse finanziarie avviene nel modo seguente:

  • a) costi di natura tecnico organizzativa: euro 144.000, di cui euro 72.000 a valere sulla 1° fase di attuazione ed euro 72.000 a valere sulla 2° fase di attuazione;
  • b) ATTIVITA’ 1: assegni di ricerca destinati a ricercatori residenti in Friuli Venezia Giulia per svolgere progetti presso un’istituzione scientifica e/o azienda estera collocata presso un’area rientrante nelle nella strategia macroregionale EUSAIR e futura EUSALP impegnata in attività di R&S, con obbligo di rientro in Friuli Venezia Giulia. L’importo lordo mensile dell’assegno di ricerca è pari a euro 3.400. Qualora il progetto di ricerca si svolga in un’area territoriale facente parte della Francia o della Germania o dell’Austria o della Svizzera o del Liechtenstein, l’importo lordo mensile di euro 3.400 è aumentato di euro 980,95. Tale aumento è relativo al periodo di permanenza all’estero dell’assegnista;
  • c) ATTIVITA’ 2: assegni di ricerca destinati a ricercatori residenti all’estero nelle aree territoriali rientranti nella strategia macroregionale EUSAIR e futura EUSALP per svolgere progetti presso una delle istituzioni scientifiche afferenti al Coordinamento degli Enti di ricerca del Friuli Venezia Giulia e/o aziende impegnate in attività di R&S insediate in regione. L’importo lordo mensile dell’assegno di ricerca è pari a euro 4.000.

Le domande devono essere presentate entro le ore 12,00 del 29 maggio 2015, all’ufficio protocollo della struttura attuatrice sito al VI° piano del palazzo di via San Francesco 37, Trieste, dal lunedì al venerdì, dalle ore 9,30 alle ore 12,00, pena l’esclusione dalla valutazione.

___________

Con decreto n. 1867 del 29 marzo 2017, pubblicato sul Bur n. 15 del 12 aprile 2017, è stato modificato l'avviso. Le domande devono essere presentate entro le ore 12,00 del 10 giugno 2015, all’ufficio protocollo della struttura attuatrice sito al VI° piano del palazzo di via San Francesco 37, Trieste, dal lunedì al venerdì, dalle ore 9,30 alle ore 12,00, pena l’esclusione dalla valutazione.

La promozione e pubblicizzazione dell’operazione costituisce attività obbligatoria da parte del soggetto attuatore.

Per maggiori informazioni consultare i Links.

Pubblicato
22 Apr 2015

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Centro educativo, Centro di recerca, Università, Privato
Settori
Alimentare, Audiovisivo, Commercio, Costruzioni, Cultura, Energia, Farmaceutico, Ict, Industria, Sanità, Servizi, Sociale, Trasporti, Turismo
Finalita'
Formazione, Ricerca, Sviluppo
Ubicazione Investimento
Europe, Italy, Friuli-Venezia Giulia

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Contributo
Tags
Mobilità ricercatori, Por fse, Macroregioni
Per leggere il contenuto prego
o

Friuli Venezia Giulia: Programma Operativo Regionale - POR FSE 2014-2020

D5394_CM-14Il Programma operativo del Fondo Sociale Europeo - POR FSE 2014-2020, individua come obiettivo principale la promozione di investimenti in favore della crescita e dell’occupazione.

Leggi tutto...

Trova Bandi