×
Ricevi Bandi e News nella tua ...

oppure accedi con
Filters
×
Pubblicato
14 Apr 2015

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Privato
Settori
Alimentare, Audiovisivo, Commercio, Costruzioni, Cultura, Energia, Farmaceutico, Ict, Industria, Sanità, Servizi, Trasporti, Turismo
Finalita'
Innovazione, Start-up, Sviluppo
Ubicazione Investimento
Europe, Italy, Sardegna

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Contributo
Tags
Startup innovative
Left Column
×

Statistiche

  • Agevolazioni Attive : 1399
  • Schede Agevolazioni : 31964
  • Utenti Network : 70382
  • Articoli : 20587
Left Column
Clients

Sardegna - bando Insight

Data apertura
11 May 2015
Data chiusura
15 Jun 2015
Agevolazione
Regionale
Soggetto gestore
Sardegna Ricerche

Descrizione

Seconda edizione di "Insight - Percorso di validazione dall'idea al business model" diretto a individuare le migliori idee imprenditoriali da trasformare l'idea in startup innovative.

Sardegna Ricerche ha pubblicato la graduatoria finale delle proposte pervenute in riferimento alla seconda edizione di "Insight - Percorso di validazione dall'idea al business model". 

 

Il percorso, strutturato in base al metodo "lean startup", accompagnerà i futuri imprenditori nella verifica della validità della propria idea con l'obiettivo di trasformarla in un progetto d'impresa.

Il metodo "lean startup" si basa sul principio secondo il quale lo startupper opera in un contesto rischioso rispetto al quale riesce a formulare solo ipotesi. Il suo progresso lungo il percorso di validazione si misura nella sua capacità di verificare queste ipotesi. La verifica avviene con l'approccio tipico degli esperimenti scientifici: si formulano delle ipotesi, si testano sul campo, si valutano i risultati e si procede in base a quanto appreso. Questo metodo consente di far evolvere il progetto in condizioni di rischio via via decrescente, posticipando gli investimenti più significativi alla fase successiva rispetto a quella di validazione. 

Per poter partecipare alla selezione è necessario presentare un'idea imprenditoriale originale e ad alto contenuto innovativo che abbia come business prioritario: 

  • lo sviluppo di prodotti o servizi con caratteristiche di novità rispetto al mercato,
  • il miglioramento in termini qualitativi e di performance di processi produttivi o l'introduzione di nuovi processi produttivi con caratteristiche migliorative rispetto a quelle attuali. 

I proponenti delle prime 10 proposte in graduatoria avranno la possibilità di accedere al percorso di validazione e di usufruire delle seguenti opportunità: 

  • Attività di training,
  • Attività di affiancamento,
  • Innovation voucher,
  • Incontro e presentazione ad un panel d'investitori e stakeholder.

Sono ammessi a presentare domanda ai sensi del bando le persone fisiche singole o in gruppo (soggetto proponente) con una proposta relativa ad un’idea imprenditoriale da valutare e in possesso dei seguenti requisiti:

  • età superiore a 18 anni al momento della presentazione della domanda;
  • residenti nel territorio della regione Sardegna al momento della presentazione della domanda;
  • che non abbiano avuto protesti per assegni o cambiali negli ultimi cinque anni;
  • che non siano coinvolti in procedure concorsuali;
  • che non abbiano riportato condanne penali, anche se non passate in giudicato, per delitti dolosi, sempre che non sia intervenuta la riabilitazione;
  • che non siano sottoposti a misure di prevenzione e di sicurezza;
  • che non siano interdetti o inabilitati;
  • che non abbiano procedimenti penali in corso.

Il voucher sarà riconosciuto ai soli soggetti proponenti che dichiarano di non aver ricevuto, per l’idea sottoposta a valutazione nell’ambito del bando, altri premi/finanziamenti derivanti dalla partecipazione ad altri concorsi di idee o da altri servizi per la creazione di impresa, per importi superiori a 7.000 euro.

La somma del voucher concesso a valere sul bando e di quelli eventualmente già percepiti nell’ambito di precedenti programmi/concorsi/servizi non dovrà essere superiore a Euro 7.000.

Il soggetto beneficiario (referente in caso di gruppo) di ciascuna delle prime 10 idea d’impresa, riceverà un’anticipazione pari a 700 euro, che verrà erogata su un Conto Corrente il cui intestatario dovrà coincidere con il referente dell’idea d’impresa.

Mensilmente a seguito di verifica tecnico amministrativa della documentazione presentata a Sardegna Ricerche e della regolare frequenza alle attività previste dal percorso di validazione (training e affiancamento) verranno effettuati i bonifici relativi alle spese sostenute nel mese precedente.

Il saldo sarà calcolato come differenza tra il totale delle spese effettivamente sostenute e presentate a rendiconto e quanto già erogato da Sardegna Ricerche e subordinatamente alla positiva verifica tecnico contabile da parte di Sardegna Ricerche.

Qualora tale saldo sia negativo, nel senso che il voucher per le spese effettivamente sostenute sia inferiore al valore corrispondente a quanto già erogata da Sardegna Ricerche, sarà avviata la procedura di recupero delle somme dovute.

Il voucher potrà essere riconosciuto ai soli soggetti beneficiari (tutti i componenti in caso di gruppo) che avranno frequentato il percorso di validazione (training e affiancamento) per almeno il 90% delle attività previste.

La presentazione delle domande avverrà unicamente per via telematica utilizzando l'apposito servizio online messo a punto da Sardegna Ricerche e disponibile a partire dalle ore 12:00 dell'11 maggio 2015 e fino alle ore 12:00 del 15 giugno al seguente indirizzo: www.sardegnaricerche-bandi.it

Per assistenza è possibile contattare:

Sebastiano Baghino o Giuseppe Serra,
Settore Promozione e Sviluppo del Parco Scientifico e Tecnologico, Sportello Startup 
sportellostartup@sardegnaricerche.it
Sardegna Ricerche, Edificio 2 
Loc. Piscinamanna 
09010 Pula (CA) - Italia 
Telefono +39 070 9243.1 
Fax +39 070 9243.2203 

Per maggiori informazioni consultare i Links.

________________

Con avviso del 23 giugno 2015, Sardegna Ricerche comunica che è stata approvata la graduatoria provvisoria del bando.

Pubblicato
14 Apr 2015

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Privato
Settori
Alimentare, Audiovisivo, Commercio, Costruzioni, Cultura, Energia, Farmaceutico, Ict, Industria, Sanità, Servizi, Trasporti, Turismo
Finalita'
Innovazione, Start-up, Sviluppo
Ubicazione Investimento
Europe, Italy, Sardegna

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Contributo
Tags
Startup innovative
Per leggere il contenuto prego
o

Trova Bandi