×
Ricevi Bandi e News nella tua ...

oppure accedi con
Filters
×
Pubblicato
13 Feb 2015

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Privato
Settori
Agricoltura, Alimentare, Costruzioni, Energia, Farmaceutico, Ict, Industria, Sanità, Sociale, Trasporti
Finalita'
Formazione, Ricerca
Ubicazione Investimento
Europe, Italy

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Premio, Borsa di studio
Tags
Foresight, Cnr
Left Column
×

Statistiche

  • Agevolazioni Attive : 1325
  • Schede Agevolazioni : 32111
  • Utenti Network : 70719
  • Articoli : 20609
Left Column
Clients

CNR: borse di studio per progetto Foresight - dalla Ricerca al Mercato

Data chiusura
02 Mar 2015
Agevolazione
Nazionale
Soggetto gestore
CNR

Descrizione

Bando per il conferimento di 3 assegni post dottorali per lo svolgimento di attività di ricerca da svolgersi presso l’AREA Science Park, Padriciano 99, 34149 Trieste che effettua ricerca congiunta con il CNR , normata da apposita Convenzione Operativa, nell'ambito del programma di ricerca Progetto Premiale Anno 2012 “Foresight: dalla Ricerca al Mercato”.

Il bando finanzia il supporto alle attività di Foresight definite dai Coordinatori del progetto nelle aree tematiche:

 
  • Alimentazione,
  • Salute,
  • Ambiente,
  • Energia,
  • Sicurezza,
  • Prevenzione.

Tali attività hanno il fine di fornire uno strumento per definire una visione strategica di sviluppo scientifico e tecnologico, in funzione della quale definire le priorità di ricerca.

Ciò avviene analizzando sviluppi scientifici e tecnologici e identificando prospettive future a lungo termine per ricerca e innovazione in un’ottica che comprende anche il concetto di mercato, inclusivo del business, e aspetti come accettabilità e sviluppo sociale.

L’ambiente di lavoro altamente interdisciplinare si avvale della collaborazione di personale con dimostrata esperienza in settori di ricerca diversificati. Le attività saranno svolte principalmente in lingua inglese sia relativamente all’analisi di dati, interviste, e dossier e archiviazione, sia ai contatti e comunicazioni con gli esperti e via web e media, utilizzando metodologie partecipative di foresight e roadmapping, webplatform per la comunicazione diretta.

Tra le attività si includono anche la progettazione e organizzazione di eventi quali meeting, workshop internazionali, brainstorming, face-to-face, note di approfondimento e briefing, la stesura di minute e report e la gestione attiva delle discussioni in rete.

Le Aree Scientifiche di riferimento sono: Ch – chimica; Ph – fisica, Me - medicina e biologia; Bt – biotecnologie; Ag – agricoltura; Er – ambiente, En – ingegneria; Co – informatica; Ps - scienze politiche.

Possono partecipare alla selezione i soggetti che, a prescindere dalla cittadinanza e dall’età, siano in possesso dei seguenti requisiti alla data di scadenza del termine per la presentazione delle domande di ammissione:

  • a) diploma di laurea,
  • b) titolo di dottore di ricerca pertinente di durata minima triennale e di curriculum professionale idoneo allo svolgimento di attività di ricerca,
  • c) esperienza,
  • d) ottima conoscenza della lingua inglese parlata e scritta,
  • e) conoscenza della lingua italiana (solo per i candidati stranieri).

L’assegno di ricerca avrà una durata di un anno e, a seguito di eventuali rinnovi, non potrà comunque avere una durata complessiva superiore a quattro anni.

L'importo dell'assegno di ricerca, corrisposto in rate mensili posticipate, è stabilito in euro 22.000 al netto degli oneri a carico del CNR.

La domanda di partecipazione dovrà essere inviata all’Istituto di Cristallografia del CNR, Sede di Bari esclusivamente tramite Posta Elettronica Certificata (PEC) personale all’indirizzo: protocollo.ic@pec.cnr.it entro il 2 marzo 2015.

La Commissione giudicatrice è nominata con provvedimento del Direttore dell’Istituto interessato ed è composta da tre componenti, di cui uno dovrà essere il responsabile della ricerca con profilo ricercatore/tecnologo, interni o esterni all’Ente, con il profilo di ricercatori nonché esperti della materia e da due membri supplenti, interni o esterni all’Ente; il Direttore, qualora ravvisi la necessità di attivare la procedura di equivalenza dei titoli conseguiti all’estero, potrà nominare, tra i componenti, un professore universitario. Le funzioni di segretario potranno essere svolte anche da un componente della Commissione.

Per maggiori informazioni consultare i Links.

Pubblicato
13 Feb 2015

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Privato
Settori
Agricoltura, Alimentare, Costruzioni, Energia, Farmaceutico, Ict, Industria, Sanità, Sociale, Trasporti
Finalita'
Formazione, Ricerca
Ubicazione Investimento
Europe, Italy

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Premio, Borsa di studio
Tags
Foresight, Cnr
Per leggere il contenuto prego
o

Trova Bandi