×
Ricevi Bandi e News nella tua ...

oppure accedi con
Filters
×
Pubblicato
20 Apr 2009

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Privato
Settori
Agricoltura, Alimentare, Audiovisivo, Commercio, Costruzioni, Cultura, Energia, Farmaceutico, Ict, Industria, Sanità, Servizi, Trasporti, Turismo
Finalita'
Formazione, Inclusione social, Cooperazione
Ubicazione Investimento
Europe, Italy, Piemonte

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Contributo
Tags
Formazione piemonte, Lavoro piemonte, Piemonte
Left Column
×

Statistiche

  • Agevolazioni Attive : 1272
  • Schede Agevolazioni : 32526
  • Utenti Network : 72003
  • Articoli : 10827
Left Column
Clients

Piemonte: interventi straordinari a contrasto della situazione di crisi

Data chiusura
31 Dec 2009
Agevolazione
Regionale
Soggetto gestore
Regione Piemonte

Descrizione

Iniziativa sperimentale di formazione a domanda individuale accompagnata da un incentivo alla partecipazione.

Obiettivo dell'iniziativa è consentire ai soggetti che hanno perso l'occupazione, nel periodo compreso tra l'1 settembre 2008 e il 28 febbraio 2009, l'accesso ad un percorso di formazione accompagnato da un incentivo alla partecipazione, allo scopo di favorirne la ricollocazione.

 


I soggetti destinatari devono appartenere alle seguenti categorie elencate in ordine di priorità:

  • i soggetti con contratto a termine di lavoro subordinato, al netto della somministrazione, del lavoro domestico e del lavoro agricolo, con un ultimo rapporto della durata di almeno 180 giorni e che risultano privi di sostegno al reddito secondo le verifiche effettuate sulla base dei dati disponibili nell'archivio gestionale dei Centri per l'Impiego, in relazione al possesso dei requisiti per accedere all'indennità di disoccupazione nelle forme previste dalla normativa corrente;
  • gli iscritti alla mobilità non indennizzata, ai sensi della L. n. 236/1993, che non risultano, sulla base delle verifiche effettuate, titolari di indennità ordinaria di disoccupazione;
  • gli apprendisti cessati per fine contratto a termine, per i quali cioè l'apprendistato si è concluso senza la trasformazione a tempo indeterminato del contratto, sicuramente esclusi da indennità di disoccupazione perché l'apprendistato non dà titolo a benefici.

L'incentivo alla partecipazione al percorso di formazione è pari a 530 euro procapite mensile.

 

Attraverso le competenti strutture regionali, saranno individuate in modo puntuale le persone destinatarie del progetto sperimentale, al quale sono destinate unicamente le risorse derivanti delle economia del P.O.R. F.S.E. 2000-2006 cosi come individuate dalle singole Province ed integrate dalla Regione in caso di situazioni di incapienza delle disponibilità provinciali e limitatamente ai destinatari inclusi nei sopra citati elenchi eventualmente integrati da un ulteriore elenco di soggetti con caratteristiche analoghe a quelli già inseriti nel progetto e titolari di indennità di disoccupazione a requisiti ridotti.

Per maggiori informazioni consultare i Links.

Pubblicato
20 Apr 2009

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Privato
Settori
Agricoltura, Alimentare, Audiovisivo, Commercio, Costruzioni, Cultura, Energia, Farmaceutico, Ict, Industria, Sanità, Servizi, Trasporti, Turismo
Finalita'
Formazione, Inclusione social, Cooperazione
Ubicazione Investimento
Europe, Italy, Piemonte

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Contributo
Tags
Formazione piemonte, Lavoro piemonte, Piemonte
Per leggere il contenuto prego
o

Trova Bandi