×
Ricevi Bandi e News nella tua ...

oppure accedi con
Filters
×
Pubblicato
17 Mar 2014

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Privato
Settori
Cultura, Sociale
Finalita'
Formazione
Ubicazione Investimento
Europe, Italy, Umbria

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Premio, Borsa di studio
Tags
Umbria, Formazione, Privato, Cultura, Voucher
Left Column
×

Statistiche

  • Agevolazioni Attive : 1125
  • Schede Agevolazioni : 33164
  • Utenti Network : 73989
  • Articoli : 10882
Left Column
Clients

Umbria: voucher formativi finalizzati alla valorizzazione di giovani talenti

Data chiusura
18 Apr 2014
Agevolazione
Regionale
Stanziamento
€ 500 000
Soggetto gestore
Regione Umbria

Descrizione

Bando per voucher formativi finalizzati alla valorizzazione di giovani talenti, con particolare riguardo a quelli femminili.

Con Determinazione dirigenziale n. 5381 del 4 luglio 2014, pubblicata sul Bur n. 36 del 23 luglio 2014, è stato approvato l'elenco delle richieste ammissibili.

 

Finalità

Sostenere giovani laureati/e disoccupati/e ed inoccupati/e, per la valorizzazione delle loro capacità e potenzialità creative, professionali e occupazionali, attraverso la concessione di un contributo pubblico - sotto forma di voucher - per promuovere la partecipazione a Corsi/Master, in Italia o in Europa, con l’obiettivo di facilitare l’inserimento o il reinserimento di personale qualificato nel mercato del lavoro.

Beneficiari

I destinatari dei voucher devono essere in possesso, a pena di esclusione, alla data di presentazione della domanda, dei seguenti requisiti:

  • Essere residenti in Umbria;
  • Essere disoccupati/inoccupati ed iscritti presso uno dei Centri per l’Impiego dell’Umbria; lo stato di disoccupazione/inoccupazione deve essere mantenuto per tutta la durata del Corso/Master. Per qualsiasi variazione, inerente lo status occupazionale che dovesse verificarsi durante lo svolgimento del Corso/Master, è necessario recarsi presso il Centro per l’Impiego territorialmente competente per la verifica del mantenimento dello stato di disoccupazione; 
  • Avere un livello reddituale ISEE familiare inferiore ad € 30.000 da certificare con dichiarazione ISEE in corso di validità rilasciata da organo competente (es. Comuni, CAAF, INPS ecc.); 
  • Essere in possesso di Laurea Specialistica/Magistrale relativa a qualunque Facoltà e Classe di Laurea, Lauree equivalenti di vecchio ordinamento, Diploma accademico di secondo livello AFAM, o titolo italiano od estero corrispondente, ottenuto con il massimo dei voti secondo il sistema nazionale di votazione del Paese in cui il titolo è stato conseguito (per l’Italia: 110/110);
  • Se cittadini stranieri di paesi extracomunitari, essere in regola con le norme vigenti in materia di soggiorno in Italia e quindi essere in possesso del permesso di soggiorno in corso di validità o copia della domanda di rinnovo del medesimo; 
  • Avere un’età non superiore a 30 anni al momento della presentazione della domanda.

Interventi ammissibili

  • Corsi/Master Universitari di secondo livello erogati da Università italiane e straniere con sede in Italia, pubbliche o private, riconosciute dal Ministero dell’Istruzione l’Università e la Ricerca (MIUR), che prevedano il riconoscimento di almeno 60 Crediti Formativi Universitari [CFU]; 
  • Corsi/Master erogati da Istituzioni Universitarie pubbliche o private, ufficialmente riconosciute nel sistema estero di riferimento, con sede in uno dei Paesi dello Spazio Economico Europeo (SEE) o in Svizzera, che prevedano il rilascio di un titolo accreditato all’interno del medesimo sistema(5) ed il riconoscimento di almeno 60 European Credit Transfer and Accumulation System [ECTS]; 
  • Corsi accademici di specializzazione/perfezionamento o Master, attivati dagli Istituti di Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica (AFAM) o equivalenti erogati da Istituti con sede in Italia o in uno in uno dei Paesi dello Spazio Economico Europeo (SEE) o in Svizzera, che prevedano il riconoscimento di almeno 60 Crediti Formativi Universitari [CFU - ECTS].

Il voucher copre il costo d’iscrizione al Corso/Master nel limite massimo di € 5.000.

Sono esclusi rimborsi di viaggio, vitto, alloggio, materiali didattici e qualsiasi altra spesa. Gli eventuali costi di iscrizione che eccedano l’importo sopra specificato, costituiscono quota a carico del richiedente.

La domanda deve essere inviata entro il 18 aprile 2014 tramite raccomandata A/R al seguente indirizzo “Regione Umbria – Servizio Politiche Attive del Lavoro, Via Mario Angeloni, 61 – 06124 Perugia”.

L’attività formativa, compreso l’eventuale stage ed esame finale, deve concludersi entro il mese di luglio 2015.

Per ulteriori informazioni consultare i Links.

___________________________

Con Determinazione dirigenziale n. 2422 del 27 marzo 2014, pubblicata sul Bur n. 18 del 9 aprile 2014, è stata approvata l'ammissibilità delle domande presentate entro il 21 marzo 2014. 

Con Determinazione dirigenziale n. 2699 del 4 aprile 2014, pubblicata sul Bur n. 19 del 16 aprile 2014, è stata approvata l'ammissibilità delle richieste pervenute entro il 3 aprile 2014.

Pubblicato
17 Mar 2014

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Privato
Settori
Cultura, Sociale
Finalita'
Formazione
Ubicazione Investimento
Europe, Italy, Umbria

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Premio, Borsa di studio
Tags
Umbria, Formazione, Privato, Cultura, Voucher
Per continuare a leggere gli articoli inserisci la tua...
o

Trova Bandi