×
Ricevi Bandi e News nella tua ...

oppure accedi con
Filters
×
Pubblicato
17 Mar 2014

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Privato
Settori
Audiovisivo, Cultura, Sociale
Finalita'
Inclusione social, Cooperazione
Ubicazione Investimento
Europe, Italy, Basilicata
Tags
Residenze artistiche, Sociale, Cultura, Basilicata, Privato
Left Column
×

Statistiche

  • Agevolazioni Attive : 1325
  • Schede Agevolazioni : 32111
  • Utenti Network : 70719
  • Articoli : 20609
Left Column
Clients

Basilicata: bando Residenze artistiche

Data chiusura
29 Apr 2014
Agevolazione
Regionale
Soggetto gestore
Regione Basilicata

Descrizione

Bando Residenze artistiche in Basilicata, progetto realizzato dalla Regione Basilicata e finanziato dal Dipartimento della Gioventù della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Il progetto “Residenze Artistiche in Basilicata” intende perseguire le seguenti finalità:

 
  • favorire lo scambio di esperienze tra giovani artisti che operano nel contesto internazionale e le realtà locali;
  • consentire l’apertura del territorio regionale alle reti artistiche internazionali creando una rete stabile di scambi;
  • creare relazioni tra i diversi centri attraverso la messa in rete e l’interazione tra gli artisti ospiti e le diverse produzioni realizzate durante le residenze;
  • favorire l’interazione e lo scambio in ambito culturale con le diverse realtà delle città candidate a Capitali Europee della Cultura dal 2013 al 2019;
  • favorire azioni per consolidare un circuito di luoghi e iniziative per la promozione dell’arte contemporanea come strumento di crescita culturale e di sviluppo sociale ed economico;
  • generare nuova occupazione attraverso la valorizzazione e la pratica dei linguaggi artistici;
  • promuovere costantemente un filo diretto con i cittadini favorendo la loro partecipazione a tutti i livelli.

 Il Progetto Residenze è rivolto ai giovani creativi italiani e/o stranieri tra i 18 e i 35 anni di età (36 anni non compiuti alla data di pubblicazione del presente bando), che operano con obiettivi professionali nei diversi settori artistici del contemporaneo, con particolare riferimento a: arti visive, video/cinema, sound design, musica, teatro, scrittura.

Le residenze si svolgeranno da maggio a ottobre 2014 presso i Centri per la Creatività del progetto Visioni Urbane, di seguito elencati:

  • TILT, Marconia di Pisticci (MT)
  • CECILIA, Tito (PZ)
  • BANXHURNA, San Paolo Albanese (PZ)
  • CASA CAVA, Matera
    oltre che presso due siti di particolare interesse sociale e paesaggistico
  • CITTA’ DELLA PACE, S. Arcangelo (PZ)
  • BORGO ALBERGO di Aliano (MT).

Agli artisti selezionati saranno garantiti:

  • spese di viaggio A/R
  • vitto e alloggio
  • fee pari a Euro 3.000
  • tutoraggio-accompagnamento artistico
  • attrezzature tecniche, impianti e materiali di consumo presenti nei Centri
  • assicurazione
  • contributo variabile alla produzione

A fronte di questo sostegno, gli artisti selezionati si impegnano a cedere ai rispettivi Centri di accoglienza l’opera principale realizzata durante il periodo di Residenza.

Tra gli artisti ospiti e i gestori dei Centri verrà formalizzato uno specifico accordo che regolamenterà gli obblighi reciproci.

La partecipazione alle selezioni è completamente gratuita e non prevede costi di iscrizione.

Le candidature potranno essere presentate per una sola residenza.

La documentazione dovrà essere inviata entro il 29 aprile 2014

  • in busta chiusa, a Regione Basilicata, Ufficio Programmazione, Via V. Verrastro 4 – 85100 Potenza. Sulla busta dovrà essere apposta, oltre all’indicazione del mittente, la dicitura “Bando Residenze artistiche – Contiene Proposta Progettuale – NON APRIRE”. In tal caso il plico dovrà contenere, pena la non presa in considerazione della proposta progettuale, tutta la documentazione tecnica anche su supporto magnetico e riprodotto in forma leggibile mediante qualsiasi strumento di office-automation. Il plico dovrà essere, inoltre, inviato mediante raccomandata A/R, o posta celere con avviso di ricevimento, oppure corriere privato, o ancora consegnata a mano, o mediante altra modalità idonea a garantire la piena evidenza della data di spedizione della documentazione. Non saranno prese in considerazione le proposte progettuali che, per qualsiasi causa di forza maggiore, dovessero pervenire oltre i 15 giorni successivi al termine di scadenza del Bando pubblico, anche se inviate in tempo utile.
    Oppure
  • mediante PEC – Posta Elettronica Certificata all’indirizzo presidenza.giunta@cert.regione.basilicata.it L’oggetto della mail dovrà avere obbligatoriamente la dicitura “Bando Residenze artistiche – Contiene Proposta Progettuale – NON APRIRE”. La documentazione sopra elencata, se inviata in formato elettronico tramite indirizzo PEC, dovrà essere firmata digitalmente e raccolta in una unica cartella .zip o .rar di dimensione max 30 Mb.

L’elenco degli artisti selezionati sarà reso pubblico sul sito ufficiale della Regione Basilicata e sul sito Visioni Urbane.

Per maggiori informazioni consultare i Links. 

Pubblicato
17 Mar 2014

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Privato
Settori
Audiovisivo, Cultura, Sociale
Finalita'
Inclusione social, Cooperazione
Ubicazione Investimento
Europe, Italy, Basilicata
Tags
Residenze artistiche, Sociale, Cultura, Basilicata, Privato
Per leggere il contenuto prego
o

Trova Bandi