×
Ricevi Bandi e News nella tua ...

oppure accedi con
Filters
×
Pubblicato
11 Nov 2021

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Attive
Organizzazione
Centro educativo, Privato
Settori
Audiovisivo, Cultura
Finalita'
Promozione
Ubicazione Investimento
Europa, Italy

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Premio
Tags
Arti, Premio, Premio nazionale, Premio nazionale arti, Mur
Left Column
×

Statistiche

  • Agevolazioni Attive : 1292
  • Schede Agevolazioni : 32542
  • Utenti Network : 72115
  • Articoli : 20715
Left Column
Clients

MUR: Premio Nazionale delle Arti – XVI edizione

Data chiusura
15 Nov 2022
Agevolazione
Nazionale

Descrizione

Bando Premio Nazionale delle Arti – XVI edizione.

 

Obiettivo 

Il Ministero dell’università e della ricerca, nell’ambito delle attività di promozione artistica del sistema dell’alta formazione artistica, musicale e coreutica, bandisce la XVI edizione del “Premio Nazionale delle Arti”.

Beneficiari 

La presente edizione del Premio è rivolta agli studenti delle Istituzioni e dei corsi accreditati del sistema AFAM, iscritti sia nell’anno accademico 2020/2021 che nell’anno accademico 2021/2022. 

Budget e Tipologia di agevolazioni 

Il Premio è articolato nelle seguenti sezioni e sottosezioni:

1) ARTI VISIVE: ARTI FIGURATIVE, DIGITALI E SCENOGRAFICHE

  1. Pittura;
  2. Scultura;
  3. Restauro;
  4. Arti grafiche;
  5. Decorazione;
  6. Scenografia teatrale, cinematografica e televisiva;
  7. Arte elettronica;
  8. Fotografia;
  9. Opere interattive;
  10. Videoinstallazioni;
  11. Produzioni audiovisive di narrazione e di creazione

2) ARTI DELLO SPETTACOLO

  • a. DANZA:

I. Danza classica,

II. Danza contemporanea,

III. Coreografia;

  • b. ARTE DRAMMATICA:

I. Regia,

II. Recitazione,

III. Drammaturgia.

3) DESIGN

  1. Sezioni indicate dall’Istituzione nel Regolamento

4) INTERPRETAZIONE MUSICALE

  1. Canto: Canto lirico e musica vocale da camera;
  2. Chitarra, arpa e mandolino;
  3. Composizione;
  4. Direzione d’Orchestra;
  5. Fisarmonica;
  6. Organo;
  7. Jazz;
  8. Percussioni;
  9. Pianoforte;
  10. Musica da Camera e d’Insieme;
  11. Musica elettronica e nuove tecnologie;
  12. Musica per strumenti antichi e voci;
  13. Musiche pop e rock originali: gruppi, solisti e voci; 
  14. Strumenti ad arco: I. Violino e viola / II. Violoncello e contrabbasso
  15. Strumenti a Fiato: I. Legni / II. Ottoni 

Le Istituzioni, avvalendosi delle competenti strutture didattiche e secondo procedure stabilite con propri regolamenti, valutano le domande pervenute individuando gli studenti che potranno partecipare alle prove selettive nazionali

I regolamenti per lo svolgimento delle singole prove concorsuali, proposti dalle Istituzioni organizzatrici con le indicazioni delle date di svolgimento delle prove, dovranno essere inviati al Ministero contestualmente alla loro emanazione e saranno pubblicati sul sito del Ministero e su quello delle singole Istituzioni organizzatrici. I singoli regolamenti possono prevedere, ove necessario, un limite alle candidature che ciascuna Istituzione può presentare.

Ciascuna Istituzione organizzatrice dovrà specificare nel bando la data entro cui le altre istituzioni dovranno comunicare l’elenco dei nominativi dei candidati selezionati.

I vincitori finali sono individuati da giurie nominate dal Ministero, il cui giudizio è insindacabile e inappellabile. Le Giurie indicano, per ciascuna sezione e/o sottosezione, un solo vincitore finale. Non è ammessa l’individuazione di vincitori ex-aequo. Le Istituzioni hanno la facoltà di assegnare premi speciali riferiti a particolari qualità evidenziate dagli studenti partecipanti alla fase finale e possono prevedere l’assegnazione di borse di studio erogate da enti pubblici e/o privati, anche dedicate a personalità che hanno rivestito un importante e significativo ruolo nel campo delle arti, della musica e dello spettacolo.

Tempi e scadenze

Gli studenti interessati a partecipare al concorso devono presentare apposita domanda all’Istituzione di appartenenza, esclusivamente per una delle sezioni sopra indicate, secondo le modalità che saranno specificate dalle Istituzioni stesse nei propri regolamenti e che saranno adeguatamente pubblicizzate nei rispettivi albi d’Istituto e siti istituzionali.

Tutte le operazioni concorsuali dovranno concludersi, compatibilmente con l’emergenza sanitaria generale, entro il 15 novembre 2022.

Pubblicato
11 Nov 2021

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Attive
Organizzazione
Centro educativo, Privato
Settori
Audiovisivo, Cultura
Finalita'
Promozione
Ubicazione Investimento
Europa, Italy

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Premio
Tags
Arti, Premio, Premio nazionale, Premio nazionale arti, Mur
Per leggere il contenuto prego
o

Trova Bandi