×
Ricevi Bandi e News nella tua ...

oppure accedi con
Filters
×
Pubblicato
08 Nov 2021

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Attive
Organizzazione
Privato
Settori
Affari marittimi, Agricoltura, Agroalimentare, Alimentare, Assicurativo, Audiovisivo, Bancario, Commercio, Costruzioni, Cultura, Energia, Farmaceutico, Finanziario, Ict, Industria, Pesca, Sanità, Servizi, Sociale, Trasporti, Turismo
Finalita'
Inclusione social
Ubicazione Investimento
Piemonte

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Contributo
Left Column
×

Statistiche

  • Agevolazioni Attive : 1292
  • Schede Agevolazioni : 32542
  • Utenti Network : 72115
  • Articoli : 20715
Left Column
Clients

Piemonte: contributi a favore di lavoratrici e lavoratori in disagio economico senza ammortizzatori - Anno 2021

Data apertura
12 Nov 2021
Data chiusura
07 Dec 2021
Agevolazione
Regionale

Descrizione

L'avviso intende delineare le caratteristiche dell’intervento e soprattutto le modalità attraverso le quali i soggetti beneficiari possono accedere ai benefici del Fondo per lavoratrici e lavoratori in disagio economico senza ammortizzatori.

 

Il Fondo è finalizzato all’erogazione di un contributo a fondo perduto una tantum a favore delle lavoratrici ed i lavoratori in condizione di riduzione della retribuzione per sospensione o cessazione della prestazione di lavoro nel periodo continuativo da marzo a maggio, a seguito dell’emergenza da Covid-19.

I beneficiari del contributo sono: 

  • Lavoratrici/lavoratori sospesi da imprese per cessata attività senza stipendio e senza CIG, nell’impossibilità di licenziarsi per accedere alla Naspi e nelle condizioni ai successivi punti A e B; 
  • Lavoratrici/Lavoratori degli appalti delle pulizie, servizi scolastici ed educativi anche della cultura e dei poli museali, nonché lavoratrici/lavoratori dello spettacolo, e nelle condizioni ai successivi punti A e C; 
  • Lavoratrici/lavoratori occasionali e nelle condizioni ai successivi punti A, B e D;
  • Tirocinanti, il cui tirocinio si è svolto presso imprese con sede dell’attività in Piemonte e nelle condizioni ai successivi punti A e E;
  • Lavoratrici/lavoratori stagionali e nelle condizioni ai successivi punti A e B. 

Tali soggetti devono:

  • A. essere residenti o domiciliati in Piemonte almeno dal mese di marzo 2020;
  • B. non aver percepito prestazioni previdenziali/assistenziali nel periodo continuativo da marzo a maggio 2020 e da marzo a dicembre 2020 (per le lavoratrici/lavoratori dei fallimenti);
  • C. aver percepito prestazioni previdenziali/assistenziali in misura residuale a causa della sospensione o della cessazione della prestazione lavorativa nel periodo continuativo da marzo a maggio 2020 per i lavoratori e lavoratrici il cui orario lavorativo contrattuale è stato ridotto ad un massimo di 20 ore settimanali;
  • D. avere un reddito inferiore a 5.000 euro e non essere iscritto alla gestione separata che hanno cessato o sospeso la prestazione lavorativa nel periodo continuativo da marzo a maggio 2020;
  • E. aver subito una interruzione definitiva del tirocinio prima della scadenza naturale nel periodo continuativo marzo maggio 2020;

L’agevolazione riconosciuta ai beneficiari individuati come ammissibili è un contributo a fondo perduto una tantum di euro 600.

Le domande devono essere inviate via Internet, a partire dalle ore 9.00 del 12/11/2021, fino alle ore 12.00 del 07/12/2021.

La dotazione iniziale del Fondo è pari a € 9.252.600.

Avviso

Finpiemonte

Pubblicato
08 Nov 2021

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Attive
Organizzazione
Privato
Settori
Affari marittimi, Agricoltura, Agroalimentare, Alimentare, Assicurativo, Audiovisivo, Bancario, Commercio, Costruzioni, Cultura, Energia, Farmaceutico, Finanziario, Ict, Industria, Pesca, Sanità, Servizi, Sociale, Trasporti, Turismo
Finalita'
Inclusione social
Ubicazione Investimento
Piemonte

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Contributo
Per leggere il contenuto prego
o

Trova Bandi