UE: gara d’appalto per lo sviluppo della rete 5G in Europa

 

iPod Touch 5G - foto di Alejandro Castro La Commissione europea ha lanciato una gara d’appalto per la realizzazione di uno studio di pianificazione strategica relativo all'introduzione della rete 5G in Europa.

Obiettivo principale dello studio è individuare le fasi critiche per l’introduzione dei network mobili di quinta generazione (5G), attraverso un’attenta analisi dei dati socio-economici, dalle attività di ricerca e innovazione agli investimenti nelle infrastrutture, fino alle prospettive per i primi sviluppi commerciali.

Lo studio dovrà inoltre assistere le autorità di regolamentazione per la pianificazione di azioni politiche chiave, come l'assegnazione dello spettro.

In particolare, lo studio dovrà:

  • identificare i modelli di utilizzo e gli scenari di traffico;
  • stimare i principali aspetti economici;
  • mappare gli scenari di mercato;
  • valutare le opportunità industriali e le questioni sociali connesse all'introduzione della rete 5G.

Le offerte non potranno superare i 300mila euro.

Le domande devono essere presentate entro le ore 16.00 del 30 settembre 2014.

Links
Gara d’appalto

Per leggere il contenuto prego
o