Auto elettriche - oltre un milione vendute in Europa, Italia indietro

 

Auto elettricheL’auto elettrica ingrana la marcia: grazie al boom commerciale registrato nei Paesi nordici, l’Europa supera il milione di veicoli ecologici venduti. Un record cui l’Italia, malgrado i dati positivi registrati nell’ultimo mese, contribuisce ancora troppo poco.

Trasporti: 1,7 miliardi per TPL e ferrovie, verso incentivi e-cars

Da gennaio a giugno 2018, secondo la società di consulenza EV-volumes, il mercato europeo dei veicoli elettrici ha registrato 195mila nuove immatricolazioni (il dato include i furgoni/piccoli mezzi di trasporto merci), segnando così un +42% rispetto allo stesso periodo del 2017.

La cifra include sia le auto elettriche “pure” (BEV, Battery Electric Vehicles) che le ibride ricaricabili (PHEV, Plug-in Hybrid Electric Vehicles).

Marzo e giugno sono i mesi in cui si sono immatricolate più auto di questo tipo in Europa, oltre 40mila in entrambi i casi. La previsione di EV-volumes è toccare 1 milione e 350mila auto elettriche in circolazione in Europa alla fine del 2018.

Auto elettriche - progetto UE permette di ricaricarle in movimento

Norvegia in pole position, Italia indietro

A guidare la classifica europea la Norvegia, con 36.500 unità plug-in commercializzate nei primi sei mesi dell’anno, circa 9mila in più in confronto al semestre iniziale del 2017, con la previsione di arrivare a circa 84mila alla fine del 2018. Non è una novità, il paese scandinavo da tempo guida la rivoluzione della mobilità elettrica.

A seguire la Germania, che però molto probabilmente, al termine del prossimo dicembre, secondo gli esperti della società svedese, avrà venduto più auto elettriche in un intero anno della stessa Norvegia (oltre 88mila).

I Paesi con la più rapida espansione del mercato sono Danimarca (+691%), Finlandia (+148%) e Olanda (+126%).

Per trovare l’Italia dobbiamo scendere nella seconda metà della classifica: EV-volumes riporta un totale di circa 5mila veicoli elettrici immatricolati da gennaio a giugno 2018, +73% nel paragone con il medesimo periodo dell’anno precedente.

Va detto, tuttavia, che in base ai dati forniti dall’ultimo rapporto dell'Unione nazionale rappresentanti autoveicoli esteri (UNRAE), calcolato sui numeri ufficiali del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, a luglio di quest’anno le vendite delle auto elettriche in Italia hanno stabilito un record: +340% rispetto a giugno e una quota sul totale pari allo 0,4%, con 2.906 unità nei primi sette mesi.

> Rapporto EV-volumes 

Per continuare a leggere gli articoli inserisci la tua...
o