Fondi UE - Erasmus+ piace a giovani e professionisti

 

Programma ErasmusFinora sono 1,8 milioni le persone che hanno partecipato a progetti di mobilità finanziati dal programma Erasmus+. I dati della valutazione di medio termine pubblicata dalla Commissione UE.

Erasmus+: borse piu' ricche per studio e tirocinio all'estero 

La Commissione UE ha pubblicato la valutazione di medio termine del programma Erasmus+, che analizza i progressi compiuti nell’attuazione del programma nel periodo 2014-2016 in tutti i Paesi.

In base alla valutazione, Erasmus+ è sulla buona strada per raggiungere i suoi indicatori di efficienza, con 1,8 milioni di persone già coinvolte in attività di mobilità e più di 240mila organizzazioni partecipanti a progetti di cooperazione.

Erasmus+

Il programma Erasmus+ 2014-2020, con un budget di oltre 14,7 miliardi di euro per il periodo 2014-2020, intende contribuire agli obiettivi della strategia Europa 2020, allo sviluppo sostenibile dei Paesi terzi nel settore dell’istruzione superiore e allo sviluppo della dimensione europea dello sport.

Erasmus+ sostiene tre tipi di azioni chiave:

  1. mobilità ai fini di apprendimento dell’individuo (KA1),
  2. cooperazione per l’innovazione e lo scambio di buone prassi (KA2),
  3. sostegno alle riforme politiche (KA3).

Valutazione intermedia, Erasmus+ soddisfa i beneficiari

Dalla valutazione intermedia emerge che Erasmus+ è molto apprezzato sia dalle parti interessate che dal grande pubblico; inoltre il tasso di soddisfazione dei beneficiari del programma è superiore al 90%.

Per i discenti (studenti, apprendisti, volontari, giovani, ecc), il programma ha avuto, e continua ad avere, un effetto positivo sull’acquisizione di abilità e competenze, migliorando in tal modo le possibilità di impiego e l’imprenditorialità, oltre ad abbreviare la transizione dall’istruzione al mondo del lavoro.

La valutazione indica poi che Erasmus+ favorisce la propensione a lavorare o a studiare all’estero, favorendo lo sviluppo di competenze in lingue straniere e influenzando la percezione positiva delle persone circa l’importanza dell’apprendimento per il loro sviluppo professionale e personale.

Inoltre, il programma promuove tra i beneficiari un comportamento sociale/civico positivo insieme alla sensazione di sentirsi ‘europei’ (+19% rispetto ai non partecipanti). Per i professionisti del settore (insegnanti, formatori, animatori giovanili, personale, ecc), la partecipazione a Erasmus+ si traduce nello sviluppo professionale – in particolare in termini di maggiori opportunità di creare reti (+22 punti percentuali) e di un maggiore utilizzo delle risorse digitali (+5 punti) – nonché in un più forte attaccamento all’Europa (+6 punti).

MIUR: finanziamenti a Universita' e contributi a studenti meritevoli

Complementarietà e semplificazione

La valutazione ha riscontrato un elevato livello di complementarità tra Erasmus+, altri programmi e politiche pertinenti dell’UE, come ad esempio il Fondo sociale europeo (FSE) e  Horizon 2020.

Il programma ha anche tratto benefici dalla semplificazione del suo assetto, raggruppando le attività in tre azioni chiave, in linea con quanto previsto nella valutazione d’impatto. La denominazione unica ha contribuito alla maggiore visibilità del programma, a vantaggio di tutti i settori. Erasmus+ ha migliorato il suo equilibrio geografico, coinvolgendo maggiormente i piccoli Paesi e gli Stati dell’Europa centrale e orientale.

Dopo un difficile periodo di transizione fra i programmi precedenti e il programma attuale, vi è un ampio consenso sul fatto che sono stati apportati notevoli miglioramenti a Erasmus+, come ad esempio la semplificazione delle sovvenzioni, la digitalizzazione, la carta della mobilità l'istruzione e la formazione professionale, insieme al sostegno linguistico online.

Tuttavia, conclude la valutazione, l’utilizzo delle procedure e degli strumenti di gestione informatici dovrebbe essere reso più semplice per ridurre l’onere amministrativo a carico degli organi attuativi e dei beneficiari in proporzione alle sovvenzioni ricevute.

> Valutazione di medio termine Erasmus+ 

Photo by Sebastiaan ter Burg on Foter.com / CC BY

Per continuare a leggere gli articoli inserisci la tua...
o