RegioStars Awards 2014: premi ai migliori progetti finanziati da fondi Ue

 

Bandiera europea - foto di Giampaolo SquarcinaC'è tempo fino al 19 aprile per partecipare all'edizione 2014 dei RegioStars Awards, concorso della Commissione europea che premia l’innovazione finanziata dalla politica regionale dell’Unione europea. A poter partecipare, tutti i progetti innovativi, finanziati tramite i fondi strutturali, che contribuiscano in modo originale al raggiungimento degli obiettivi della strategia Europa 2020. Quindi, a una crescita intelligente, sostenibile e inclusiva.

L'edizione 2014 si compone di 5 categorie, di cui le prime 3 ispirate anche nel nome agli obiettivi di Europa 2020:

  • Crescita intelligente: innovazione delle piccole e medie imprese;
  • Crescita sostenibile: crescita ecosostenibile e occupazione grazie alla bioeconomia;
  • Crescita inclusiva: creazione di posti di lavoro per i giovani;
  • Citystar: progetti di investimento nel trasporto pubblico urbano sostenibile;
  • Progetti di investimento importanti: efficienza energetica ed economia a basse emissioni di carbonio.

Fra i finalisti dell'edizione 2013, anche un progetto italiano. Anzi, italo-francese: MED-Laine, che punta a rivitalizzare il settore della produzione di lana in Sardegna, Toscana e Corsica grazie all'expertise del Consiglio Nazionale delle ricerche e al contributo economico del Fondo europeo di Sviluppo regionale (FESR), che, nell’ambito del Programma Operativo IT–FR Marittimo 2007-2013, lo ha cofinanziato con oltre 642mila euro (su una spesa di 875mila euro).

Links

RegioStars Awards 2014

Per leggere l'articolo prego
accedi o iscriviti