Energy Innovation Forum, Ict per l'efficienza energetica

 

efficienza energetica - foto di Hampton Roads PartnershipNel corso dell'Energy Innovation Forum, che si terrà il 9 maggio a Roma al centro congresso Abi, verranno illustrate le innovazioni tecnologiche e le soluzioni Ict che stanno trasformando il settore energetico. Una giornata per approfondire tematiche quali l'efficienza energetica, la riduzione delle emissioni di gas nocivi e le smart grid.

Durante l'incontro sarà dedicato ampio spazio alle tecnologie per la produzione di energia sostenibile e, in particolar modo, alle innovazioni tecnologiche offerte dalle Ict per rivoluzionare i processi dell'industria energetica tradizionale e di quella rinnovabile. A partire da esperienze dirette e best practice adottate dalla business community del settore, i temi-chiave su cui si incentrerà il convegno sono:

  • l’ottimizzazione di sistemi e processi che usano l’energia;
  • il cloud computing, paradigma che cambia i modelli per le infrastrutture Ict;
  • le smart grid technology platforms, le reti di informazione “intelligenti” che permettono di evitare gli sprechi energetici;
  • lo smart metering, uno strumento per la misurazione dei risparmi conseguibili a seguito di interventi di efficientamento;
  • le Ict for Green, ovvero l'importanza delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione in quanto motore del risparmio energetico in azienda e nel consumo domestico.

L'Energy Innovation Forum ospiterà interventi del direttore della Federazione Italiana per l'uso Razionale dell'Energia, Dario Di Santo, di Steven Minnihan della Lux Research e dell'Autorità per l’Energia Elettrica e il Gas. A chiudere la prima sessione sarà la tavola rotonda "Le strategie e politiche energetiche nazionali", dove prenderanno la parola il sottosegretario del Ministero dello Sviluppo Economico, Claudio De Vincenti, e Livio Gallo, direttore della divisione infrastrutture e reti di Enel.

Links

Programma Energy Innovation Forum

Per leggere l'articolo prego
accedi o iscriviti