Emilia Romagna: Accordo di Programma Quadro per i giovani

 
Presentato dalla Regione, insieme con il Ministero per le politiche giovanili e attività sportive, l´Accordo di programma quadro per i giovani dove è prevista, fino al 2009, la realizzazione di 22 progetti per un valore complessivo di 30mln di Euro.

L'Accordo riguarda i giovani dai 14 ai 34 anni di età e si muove lungo 4 linee strategiche:

  1. produzione e fruizione culturale, al fine di garantire un contesto favorevole alla ricerca e allo sviluppo della progettualità e della creatività dei giovani della regione e a quelli che qui cercano occasioni formative e professionali.
    Per questa sezione sono stati individuati 8 progetti per un totale di 10.048.254 euro.
  2. accesso al lavoro e all'impresa nei settori produttivi emergenti di alta tecnologia; investire in innovazione e sapere, integrare meglio istruzione, formazione, ricerca e produzione per promuovere uno sviluppo di qualità che punti alla valorizzazione delle eccellenze territoriali, alla competitività delle imprese ma anche alla coesione sociale e alla sostenibilità complessiva, in coerenza con la strategia europea per la crescita e l'occupazione.
    A questo settore sono dedicati complessivamente 4 progetti per un totale di 10 milioni e 406.000 euro.
  3. promozione della informazione, partecipazione, cittadinanza attiva e dialogo interculturale
    A questo settore sono dedicati 4 progetti per un totale di 5 milioni e 636 mila euro.
  4. promozione stili di vita sani, la pratica sportiva e il turismo giovanile, al fine di migliorare la qualità della vita delle persone, attraverso politiche del welfare che diano risposte ai bisogni crescenti delle collettività che riguardano non solo la necessità di cura e assistenza ma anche lo sviluppo della persona bisogni di integrazione e socialità, di contrasto al degrado e all'esclusione sociale.
    In questo campo i progetti sono 6 per una somma totale di 3 milioni e 398.000 euro.

I fondi sono messi a disposizione:

  • dal Ministero per le politiche giovanili e attività sportive (euro 12.690.000),
  • dalla Regione Emilia-Romagna (euro 10.240.000),
  • da Enti locali e altri soggetti pubblici e privati (euro 6.558.754).

(Fonte: Regione Emilia Romagna) 

Per leggere l'articolo prego
accedi o iscriviti