Parlamento UE: agenda lavori 4-10 maggio

 

Parlamento europeo - Photographer: Vincent VAN DOORNICK - Copyright© European Union 2019 - Source : EPLa nuova proposta sul quadro finanziario pluriennale, il work programme della Commissione europea per il 2021 e l’estensione dei programmi europei oltre il 2020 saranno fra i temi al centro dei lavori del Parlamento europeo di questa settimana.

Covid-19: UE e imprese a confronto su Recovery fund e le altre misure europee

MFF

Il presidente del Parlamento europeo David Sassoli, i leader dei gruppi politici e la presidente della Commissione Ursula von der Leyen discuteranno martedì il work programme dell’Esecutivo UE per il 2021 e la nuova proposta di quadro finanziario pluriennale.

Aggiornamento sulla situazione COVID-19

Il direttore del Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (ECDC) informerà lunedì la commissione Ambiente, sanità pubblica e sicurezza alimentare sui lavori dell'ECDC per affrontare la pandemia di COVID-19.

Proteggere i beneficiari dei programmi UE

Lunedì la commissione Budget voterà su una richiesta alla Commissione di istituire un piano di emergenza per estendere tutti i programmi UE oltre il 2020, in modo che Regioni, imprese e cittadini possano continuare a ricevere il sostegno dell'UE.

Impatto della pandemia su Erasmus, media e settore creativo

La commissione Cultura e istruzione discuterà lunedì l'impatto della crisi sugli studenti Erasmus +, e sui settori media e creativo, con i commissari Gabriel e Breton. La discussione segue una lettera scritta dal PE alla Commissione, in cui si propone, tra l'altro, uno strumento finanziario ad hoc per il settore culturale e un fondo di emergenza per sostenere i media.

Coronavirus: Parlamento UE, aiutare gli studenti Erasmus e i volontari

Sicurezza, migrazione e privacy durante la crisi

Il modo in cui gli affari interni - in particolare politiche come Schengen, sicurezza, asilo e migrazione - saranno influenzati dalla risposta alla pandemia sarà al centro dei lavori della commissione Libertà civili, che ne discuterà giovedì con il commissario Johansson. In una discussione separata con esperti di protezione dei dati, i deputati discuteranno dell'uso dei dati personali nella lotta contro la pandemia.  

Ruolo delle tecnologie digitali nell'affrontare la crisi

Le misure dell'UE per affrontare la crisi e i modi in cui la trasformazione digitale può favorire la ripresa saranno discusse dalla commissione per il mercato interno con il vicepresidente esecutivo della Commissione Vestager nel corso della giornata di lunedì. 

Digital Services Act

I primi progetti di raccomandazioni alla Commissione europea su come i servizi digitali, comprese le piattaforme online, dovrebbero essere regolati nel futuro Digital Services Act saranno discussi dalle commissioni per il Mercato interno lunedì e Giuridica giovedì.

Preparazione alla plenaria

I gruppi politici si prepareranno per la sessione plenaria del 13-16 maggio, dando particolare attenzione alla nuova proposta di bilancio a lungo termine (QFP) e al piano di ripresa dell'UE previsti, nonché alle conclusioni del Consiglio europeo del 23 aprile, che saranno presentate dal Presidente Michel. 

Discuteranno inoltre dell'istituzione di un piano di emergenza del QFP. Altri argomenti che potrebbero essere discussi all'interno dei gruppi politici includono l'impatto di COVID-19 sugli affari esteri, lo stato di diritto e la lotta alla disinformazione. 

Festa dell’Europa

Per celebrare la Giornata dell'Europa, il 9 maggio, e il 70esimo anniversario della dichiarazione Schuman, il Parlamento ospiterà un Open Day "casalingo", in cui le porte saranno aperte virtualmente ai cittadini, con un programma di programmazione attraverso i canali mediatici del PE. 

Quest'anno l'attenzione si concentra sui cittadini dell'UE, in particolare quelli che aiutano direttamente nella crisi, nonché sull'informazione dei cittadini e sul dibattito sulla solidarietà dell'UE in risposta alla pandemia di COVID-19.

Per leggere l'articolo prego
accedi o iscriviti