Lombardia: 7 progetti per l'internazionalizzazione delle imprese artigiane

 
Bandiera LombardiaLa Regione attiverà nei prossimi mesi 7 iniziative di promozione all'estero di prodotti e marchi di eccellenza, grazie ad uno stanziamento di 644.000euro deliberato dalla Giunta. I 7 progetti riguarderanno diversi paesi - Stati Uniti, Qatar, Tunisia, Polonia, Lituania, Ucraina, Giappone, Australia - con l'obiettivo di rafforzare l'azione di sistema e consolidare una presenza del prodotto artigiano e lombardo in quei mercati che presentano interessanti potenzialità commerciali.
Le imprese artigiane potranno  confrontarsi con altre realtà imprenditoriali attraverso la partecipazione a missioni imprenditoriali, l'organizzazione di incontri, seminari e di networking con operatori locali.

I 7 progetti:

- USA: "Classic Lombardy Forniture Design in Las Vegas" è dedicato a consolidare i processi di internazionalizzazione delle piccole e medie imprese lombarde di eccellenza nel settore legno-arredo.
- GIAPPONE E AUSTRALIA: "Little Italy - Giappone & Australia" coinvolgerà le città di Tokyo e Melbourne con l'obiettivo di promuovere l'artigianato di eccellenza lombardo nei settori legati all'infanzia attraverso una serie di iniziative mirate al coinvolgimento di architetti, designer e operatori di settore locali.
- LITUANIA: "Lombardia Ceramica. Progetto di promozione delle eccellenze ceramiche artigiane lombarde" è dedicato alla promozione del prodotto ceramico-artistico e della sua filiera in Lituania che ha mostrato particolare interesse verso le tecniche ed i materiali usati dagli artigiani lombardi.
- UCRAINA: "Progetto di follow up Handcraft Ucraina" è dedicato alla promozione della filiera produttiva artigiana del settore di moda, accessori, arredo e design.
- POLONIA: "Artigianato lombardo in Polonia 2009" si pone l'obiettivo di attivare un "Tavolo permanente" dedicato alla consultazione e progettazione operativa tra le regioni di Lombardia e Mosovia.
- QATAR: "Progetto Qatar" cercherà di sviluppare sinergie a livello produttivo e commerciale tra le imprese artigiane lombarde e qatariane per favorire il dialogo e lo scambio di esperienze tra istituzioni e associazioni di categoria.
- TUNISIA: "Progetto Livello Artigiano" in Tunisia intende realizzare un percorso di formazione e di scambio di saperi attraverso un "cantiere scuola" rivolto a operai tunisini che verranno formati in loco da operai qualificati lombardi.

Per leggere l'articolo prego
accedi o iscriviti