Fondo Garanzia PMI - riapre sezione speciale Autotrasporto

 

Rifinanziata la sezione speciale per l'Autotrasporto del Fondo di garanzia per le piccole e medie imprese

Autotrasporto

Fondo di garanzia PMI

Il Fondo di garanzia per le PMI, istituito dalla legge n. 662-1996, intende favorire l’accesso al credito bancario mediante la concessione di una garanzia pubblica. La garanzia del Fondo può essere attivata solo a fronte di finanziamenti concessi da banche, società di leasing e altri intermediari finanziari.

Possono essere garantite:

  • le imprese di micro, piccole o medie dimensioni iscritte al Registro delle Imprese;
  • i professionisti iscritti agli ordini professionali o aderenti ad associazioni professionali iscritte all’apposito elenco del MISE.

I beneficiari devono essere in grado di rimborsare il finanziamento garantito.

Sezione speciale Autotrasporto

Il Fondo di garanzia per le PMI prevede una sezione speciale per I'Autotrasporto, istituita con decreto del 27 luglio 2009 del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti, la cui operatività è stata sospesa lo scorso 21 settembre a causa dell'esaurimento delle risorse.

Con circolare n. 1 del 7 gennaio 2016 MedioCredito Centrale (MCC), che gestisce il Fondo, ha reso nota la riapertura della sezione speciale per l'Autotrasporto, a seguito del suo rifinanziamento.

Le imprese operanti nel settore dell'autotrasporto merci per conto terzi (codice Ateco 2002:60.24) possono pertanto accedere nuovamente alla garanzia del Fondo.

Photo credit: Ludovic Hirlimann via Foter.com / CC BY-SA

Per leggere l'articolo prego
accedi o iscriviti