Bando per la Ricerca Sanitaria Finalizzata 2007

 

Pubblicato sul sito internet del Ministero della Salute il Bando per la Ricerca Finalizzata per l’anno 2007, con scadenza il giorno 21 dicembre 2007 per la presentazione della lettera d’intenti dei progetti strategici e il giorno 28 dicembre 2007 per la presentazione dei progetti ordinari. La Ricerca Sanitaria Finalizzata 2007 intende promuovere gli obiettivi previsti nel Piano Sanitario Nazionale, con un processo bidirezionale di trasferimento di conoscenze scientifiche tra laboratorio, clinica ed innovazione nell’organizzazione dei servizi sanitari.

Il Bando di ricerca finalizzata, emanato dal Ministero della Salute di concerto con il Ministero dell’Università e della Ricerca e d’intesa con la Conferenza Stato – Regioni ai sensi della vigente normativa (artt. 12 e 12bis del D.Lgs. 502/92 come modificato ed integrato dal D.Lgs. 229/99), viene finanziato con risorse provenienti dal Fondo Sanitario Nazionale (per il 2007 le risorse ammontano a circa 76.000.000 di euro).

I progetti, inerenti il programma di ricerca, possono essere presentati dai Destinatari Istituzionali: Regioni e Province Autonome, Istituto Superiore di Sanità, Istituto Superiore per la Prevenzione e la Sicurezza sul Lavoro, Agenzia per i Servizi Sanitari Regionali, Istituti di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico pubblici e privati, Istituti Zooprofilattici Sperimentali. Alla realizzazione dei progetti possono concorrere, sulla base di specifici accordi, contratti o convenzioni da stipularsi con l’istituzione D.I. proponente, le Università, il Consiglio Nazionale delle Ricerche e gli altri Enti di ricerca pubblici e privati, nonché le imprese pubbliche e private.

Anche per il corrente Bando è stata prevista la possibilità di un cofinanziamento, che garantisca una più ampia partecipazione, sia pubblica che privata, ai progetti di ricerca, al fine di realizzare la necessaria sinergia per incrementare le risorse disponibili in un settore di particolare interesse strategico per lo sviluppo sociale e sanitario del Paese.

AREE TEMATICHE
Programmi Strategici
Tenendo conto della necessità di garantire un’alternanza rispetto ai temi affrontati nel Bando dello scorso anno, nel Bando 2007 sono state individuate le seguenti 8 Aree Tematiche per Programmi Strategici:

  1. Malattie Neurodegenerative e Demielinizzanti
  2. Malattie Cardiovascolari
  3. Salute della donna – Medicina di Genere
  4. Salute della Donna - Area materno infantile
  5. Salute Mentale
  6. Disabilità e riabilitazione
  7. Zoonosi
  8. Trasferimento dei risultati della ricerca nella pratica clinica e nella organizzazione dei servizi sanitari
Progetti Ordinari
Riceveranno un punteggio aggiuntivo i Progetti Ordinari che affronteranno le seguenti tematiche:
  1. Interventi mirati a garantire l’equità di accesso ai servizi sanitari;
  2. Qualità e sicurezza del sangue;
  3. Sclerosi laterale amiotrofica;
  4. Depressione (con particolare riferimento al contesto della Medicina Generale);
  5. Obesità patologica.

Le proposte, pervenute nei termini stabiliti, saranno valutate, previa selezione della Commissione Nazionale per la Ricerca Sanitaria, istituita presso la Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica del Ministero della Salute, da esperti esterni indipendenti.
(Fonte: Ministero della Salute)

Per leggere l'articolo prego
accedi o iscriviti