Lazio: incentivi Garanzia Giovani per il lavoro

 

GiovaniUn'offerta formativa o di lavoro per i giovani tra i 15 e i 29 anni. E' quanto prevede Garanzia Giovani, con la quale la Regione Lazio assicura i giovani che sono alla ricerca di un lavoro.

L'iniziativa si rivolge a circa 190.000 giovani e dispone di risorse per un totale di 137 milioni di euro.

L'obiettivo è quello di garantire, ai giovani, un lavoro o un'esperienza formativa entro 4 mesi dalla presa in carico da parte dei Centri per l'impiego e dalla firma del Patto di Servizio.

La Regione erogerà il pagamento alle agenzie per il lavoro solo nel momento in cui il giovane avrà la possibilità di formare un contratto di lavoro, a tempo determinato o indeterminato, oppure un contratto di apprendistato entro 4 mesi dalla firma del contratto di collocazione. Il rimborso sarà proporzionale alle difficoltà riscontrare per il collocamento dei giovani, che saranno seguiti da un tutor fino al raggiungimento del risultato per cui l'agenzia per il lavoro si è impegnata.

Per aderire al programma Garanzia Giovani, i ragazzi e le ragazze dovranno iscriversi on-line collegandosi al sito, disponibile a partire dal 1° maggio 2014, oppure recandosi presso un Centro per l'Impiego. Entro due mesi dalla compilazione della domanda, il giovane riceverà una mail e dovrà recarsi presso il Centro per l'Impiego, dove riceverà la prima accoglienza ed orientamento.

Successivamente il giovane potrà stipulare il “Patto di servizio”. Dopo la firma del “Patto di servizio”,  il Centro per l’Impiego  indirizzerà il giovane verso le opportunità  proposte per lui dalla Regione Lazio con Garanzia Giovani. Entro 4 mesi dalla firma la Regione Lazio metterà a disposizione del giovane una serie di servizi come l’orientamento, la formazione e l’inserimento nel mondo del lavoro.

Per leggere l'articolo prego
accedi o iscriviti