Legge Stabilita' 2014: contributi per la metanizzazione del Mezzogiorno

 

Metanizzazione - fonte: © Andrew DunnVia alle candidature per accedere ai fondi stanziati dalla Legge di Stabilità 2014 per il programma di metanizzazione del Mezzogiorno. A disposizione ci sono 140 milioni di euro per il periodo 2014-2020.

L'obiettivo del programma, previsto dalla legge n. 784/1980, è favorire il completamento della rete di distribuzione del gas metano nelle Regioni del Sud Italia.

A valere sulle risorse stanziate nell'ambito della Legge di Stabilità, la Direzione generale per le risorse minerarie ed energetiche del Ministero dello Sviluppo economico ha chiesto ai Comuni interessati di presentare i propri progetti di metanizzazione.

Per ora l'acquisizione delle proposte progettuali risponde solo a fini ricognitivi, in vista della predisposizione di un nuovo 'Piano per la metanizzazione' del Mezzogiorno. Solo dopo l’approvazione della delibera del CIPE con la quale saranno stabilite le procedure per la concessione dei contributi, il Ministero dello Sviluppo economico procederà all’esame di tutte le istanze ammissibili.

Gli incentivi dovrebbero essere erogati nella forma di contributi in conto capitale, nella misura massima del 54% dell’investimento, e solo qualora l'avanzamento dell'opera raggiunga almeno il 25% della spesa ammessa al finanziamento.

Per leggere l'articolo prego
accedi o iscriviti