Mse-Unioncamere: contributi per l'innovazione e sportelli World Pass per l'export

 

IndustriaMinistero dello Sviluppo economico e Unioncamere firmano un accordo da 10 milioni di euro per favorire innovazione e autoimprenditorialità e lanciano un nuovo strumento per la promozione delle Pmi all'estero: la rete dei 105 sportelli World Pass. Le strutture offriranno assistenza specializzata e metteranno le imprese interessate all'export in contatto con le agenzie di promozione dell’internazionalizzazione, dall'Ice alle Camere di Commercio.

Secondo Unioncamere, oltre 70mila imprese non realizzano attività di internazionalizzazione, ma sarebbero pronte ad approdare sui mercati esteri. La rete degli sportelli World Pass si rivolge soprattutto a loro e, con 300 addetti e oltre 30 esperti, offre una gamma di servizi che comprende:

  • servizi certificativi per l’estero, quindi informazioni sulle normative e i documenti necessari per esportare, convenzioni internazionali, certificati, visti e tutti gli atti per l’estero, nonché il rilascio dei certificati/documenti necessari all’impresa;
  • primo orientamento su Paesi e mercati, settori economici, normative internazionali, analisi sulla propensione all’export, trend di mercato;
  • informazione a assistenza sulle formalità per aprire un’impresa di import-export, sulle fasi di un’operazione commerciale internazionale e sui principi di marketing internazionale, insieme ad analisi sull’esportabilità dei prodotti;
  • assistenza specializzata su certificazione, procedure doganali, fiscali e assicurative, sulle normative e la contrattualistica internazionali e sui finanziamenti internazionali e comunitari, comprese le opportunità offerte da Simest e Sace.

Oltre al lancio della rete World Pass, Ministero e Unioncamere hanno siglato un Accordo di Programma da 10 milioni di euro, nell’ambito del Fondo di Perequazione del sistema camerale. Le risorse saranno destinate alla realizzazione di azioni che supportino la nascita di nuove realtà economiche e di reti di impresa, l’innovazione tecnologica e la diffusione della banda larga.

Links

World Pass

Per leggere il contenuto prego
o