Bando PON 2007-2013 Smart cities and communities, domande entro il 30 aprile

 

Pon ricerca 2007-2013La pubblicazione del decreto direttoriale MIUR n. 84/ric datato 2 marzo 2012 contiene tutti i dettagli per presentare, entro il prossimo 30 aprile, progetti di ricerca inerenti le “Smart Cities e Communities”, nonchè per l'innovazione sociale. Il bando era stato annunciato ad inizio febbraio dal ministro Profumo con una dote finanziaria di 200milioni di euro per le regioni "convergenza" (Sicilia, Calabria, Puglia e Campania), importo confermato nel decreto. Sarà possibile presentare progetti per la Sardegna, l'Abruzzo, la Basilicata ed il Molise, ma la copertura finanziaria per queste regioni deve ancora essere concordata con amministrazioni centrali e regionali. Ci sono poi altri 40milioni di euro per i progetti di innovazione sociale, solo per le regioni convergenza e per i giovani fino a 30 anni di età, costituiti anche come ente no-profit.

Per loro l'importo massimo del progetto è di 2 milioni di euro ed il cofinanziamento è pari all'80% dei costi ammissibili.

Per le smart cities invece, saranno le imprese, i centri di ricerca, i consorzi e le società consortili, i parchi scientifici e tecnologici (così come definiti all’art.5 comma 1 del DM 593/2000 e ss.mm.ii.), raggruppate sino ad un massimo di 5 soggetti, a poter presentare idee progettuali con una spesa ammissibile compresa tra 15 e 30 milioni di euro.

Sarà fondamentale coinvolgere le Pubbliche Amministrazioni locali nella sperimentazione e applicazione concreta dei risultati conseguiti.

Le idee progettuali dovranno infatti promuovere interventi in grado di sviluppare modelli di integrazione sociale per risolvere problemi di scala urbana e metropolitana. In particolare, i settori di intervento individuati sono:

  • Smart mobility
  • Smart health
  • Smart education
  • Cloud computing technologies per smart government
  • Smart culture e Turismo
  • Renewable energy e smart grid
  • Energy Efficiency e low carbon technologies
  • Smart mobility e last-mile logistic
  • Sustainable natural resources (waste, water, urban biodiversity).

Numerose le condizioni richieste dal ministero per finanziare i progetti. In dettaglio, per “Smart Cities e Communities” le risorse complessive a valere sul PON R&C 2007-2013 sono pari a 200.696.821,00 - (50% -FESRe 50% FdR), così ripartite:

  • Azione Integrata per la Società dell’Informazione: 100.348.410,50 euro
  • Azione Integrata per lo Sviluppo Sostenibile: 100.348.410,50 euro

Le idee progettuali e i “progetti” debbono essere presentati tramite il servizio telematico SIRIO (http://roma.cilea.it/Sirio) entro e non oltre le ore 17.00 del 30 aprile 2012.

Tutti gli interessati potranno, a partire dal 5 marzo 2012, inviare quesiti, richieste di informazione e/o chiarimenti all'indirizzo di posta elettronica: sespar.upoc@miur.it.
Le risposte ai quesiti inviati saranno disponibili sul sito internet del PON R&C dal giorno 9 marzo e saranno pubblicate, con cadenza settimanale, fino al 23 aprile 2012 (per garantire la massima efficienza del servizio FAQ - Frequent Asked Question è gradito l'invio delle domande entro il 20 aprile 2012).

Links

Decreto direttoriale n. 84/Ric. del 2 marzo 2012

PON Ricerca e Competitività 2007-2013

Per leggere il contenuto prego
o