Lazio: pubblicati i primi bandi del Fondo regionale per il turismo

 

Acque termali - Foto di AribaraTre interventi, uno per il potenziamento delle dotazioni informatiche e multimediali delle strutture ricettive, l'altro per la diffusione dei servizi di benessere negli alberghi e i motels situati in Comuni che ospitano stabilimenti termali operativi, l'ultimo per la riqualificazione di strutture alberghiere. In tutto, circa 8,7 milioni di euro a valere sul Fondo regionale per il turismo.

Il primo bando, diretto all'innalzamento degli standard tecnologici delle strutture ricettive, con risorse pari a 3,4 milioni di euro, prevede due linee di azione, in base alle tipologie di interventi ammissibili e alle categorie di destinatari.

In particolare, per la linea A, che comprende, oltre alle attrezzature per la trasmissione dei dati all'Osservatorio regionale sul turismo, altre dotazioni informatiche e telematiche, sono ammessi:

  • alberghi da 3 a 5 stelle;
  • residenze turistico-alberghiere;
  • motels;
  • campeggi;
  • villaggi turistici.

La linea B, invece, finanzia solo le attrezzature per la trasmissione delle informazioni ed è rivolta a:

  • alberghi da 1 a 2 stelle;
  • affittacamere;
  • ostelli per la gioventù;
  • case e appartamenti per vacanze;
  • case per ferie;
  • bed and breakfast;
  • alberghi diffusi;
  • rifugi montani.

Ammontano invece a 1,5 milioni di euro le risorse a disposizione del secondo bando, finalizzato al potenziamento dei servizi di benessere (wellness) e rivolto ai proprietari e ai soggetti autorizzati all'esercizio di strutture ricettive classificate con 3 o 4 stelle e motels in una serie di Comuni individuati nel provvedimento di approvazione.

Sono ammessi ai contributi interventi per:

  • costruzione di aree e locali da adibire a Spa e centri benessere;
  • adeguamento di servizi destinati al benessere;
  • acquisto di attrezzature specifiche per il wellness e il fitness.

Oltre 3,8 milioni di euro, infine, sono stanziati per il terzo bando, a sostegno della riqualificazione di strutture alberghiere, rivolto ad alberghi e motels classificati come 3 o 4 stelle che realizzino interventi di ampliamento e miglioramento e acquistino arredi e attrezzature.

Per tutti i bandi le domande dovranno essere presentate entro il 5 settembre 2011.

Per leggere il contenuto prego
o