Fondi europei: via al bando Erasmus+ 2018

 

Formazione studentiAperto il nuovo bando Erasmus+ 2018 con un budget di oltre 2,4 miliardi di euro.

Erasmus+, piu' fondi per le scuole con il bando 2018

Fondi Ue - Erasmus+, i finanziamenti del work programme 2018 

La Commissione Ue ha pubblicato il bando 2018 del programma europeo per l'istruzione, la formazione, la gioventù e lo sport, Erasmus+ 2014-2020.

Le risorse stanziate ammontano a oltre 2,4 miliardi di euro.

> Scropri il programma Erasmus+ 2014-2020

Erasmus+

Il programma Erasmus+ 2014-2020, con un budget di oltre 14,7 miliardi di euro per il periodo 2014-2020, intende contribuire agli obiettivi della strategia Europa 2020, allo sviluppo sostenibile dei Paesi terzi nel settore dell’istruzione superiore e allo sviluppo della dimensione europea dello sport.

Erasmus+ sostiene tre tipi di azioni chiave:

  1. mobilità ai fini di apprendimento dell’individuo (KA1),
  2. cooperazione per l’innovazione e lo scambio di buone prassi (KA2),
  3. sostegno alle riforme politiche (KA3).

Il programma non rappresenta una soluzione alla disoccupazione giovanile, tuttavia si prevede che Erasmus+ consentirà ad oltre 5 milioni di giovani tra i 13 e i 30 anni di recarsi all'estero per studiare, formarsi e partecipare ad attività di volontariato, aiutandoli ad accrescere le possibilità di trovare un lavoro.

Bando Erasmus+ 2018

Il bando Erasmus+ 2018 finanzia varie misure nell'ambito del tre azioni chiave del programma:

Azione chiave 1 - Mobilità individuale ai fini dell’apprendimento

  • mobilità individuale nel settore dell’istruzione, della formazione e della gioventù 
  • diplomi di master congiunti Erasmus Mundus

Azione chiave 2 - Cooperazione per l’innovazione e lo scambio di buone prassi

  • partenariati strategici nel settore dell’istruzione, della formazione e della gioventù
  • alleanze per la conoscenza
  • alleanze per le abilità settoriali
  • rafforzamento delle capacità nel settore dell’istruzione superiore
  • rafforzamento delle capacità nel settore della gioventù

Azione chiave 3 - Sostegno alle riforme delle politiche 

  • dialogo strutturato: incontri tra giovani e decisori politici nel settore della gioventù

Attività Jean Monnet 

  • cattedre Jean Monnet
  • moduli Jean Monnet 
  • centri di eccellenza Jean Monnet
  • sostegno Jean Monnet alle associazioni 
  • reti Jean Monnet 
  • progetti Jean Monnet

Sport

  • partenariati di collaborazione 
  • piccoli partenariati di collaborazione 
  • eventi sportivi europei senza scopo di lucro 

Il bando è rivolto a qualsiasi organismo, pubblico o privato, attivo nei settori dell’istruzione, della formazione, della gioventù e dello sport.

I gruppi di giovani che operano nell’animazione socioeducativa, ma non necessariamente nel contesto di un’organizzazione giovanile, possono inoltre presentare domanda di finanziamento sia per la mobilità ai fini dell’apprendimento dei giovani e degli animatori per i giovani, sia per i partenariati strategici nel settore della gioventù.

La partecipazione completa a tutte le azioni del programma Erasmus+ è aperta a: 

  • gli Stati membri dell’Unione europea; 
  • i Paesi EFTA/SEE: Islanda, Liechtenstein e Norvegia;
  • i Paesi candidati all’adesione all’UE: la Turchia e l’ex Repubblica iugoslava di Macedonia.

La partecipazione ad alcune azioni del programma Erasmus+ è inoltre aperta alle organizzazioni dei Paesi partner.

Scadenze

Le domande devono essere presentate entro le ore 12.00 (ora locale di Bruxelles) delle scadenze previste per ogni azione:

Azione chiave 1:

  • Mobilità individuale nel settore della gioventù: 1° febbraio 2018
  • Mobilità individuale nel settore dell’istruzione superiore: 1° febbraio 2018
  • Mobilità individuale nei settori dell’IFP, dell’istruzione scolastica e dell’istruzione per adulti: 1° febbraio 2018
  • Mobilità individuale nel settore della gioventù: 26 aprile 2018
  • Mobilità individuale nel settore della gioventù: 4 ottobre 2018
  • Diplomi di master congiunti Erasmus Mundus: 15 febbraio 2018

Azione chiave 2:

  • Partenariati strategici nel settore della gioventù: 1° febbraio 2018
  • Partenariati strategici nel settore dell’istruzione e della formazione: 21 marzo 2018
  • Partenariati strategici nel settore della gioventù: 26 aprile 2018
  • Partenariati strategici nel settore della gioventù: 4 ottobre 2018
  • Alleanze per la conoscenza: 28 febbraio 2018
  • Alleanze per le abilità settoriali: 28 febbraio 2018
  • Rafforzamento delle capacità nel settore dell’istruzione superiore: 8 febbraio 2018
  • Rafforzamento delle capacità nel settore della gioventù: 8 marzo 2018

Azione chiave 3:

  • Incontro tra giovani e decisori politici nel settore della gioventù: 1° febbraio 2018, 26 aprile 2018, 4 ottobre 2018

Azioni Jean Monnet

  • Cattedre, moduli, centri di eccellenza, sostegno alle istituzioni e alle associazioni, reti, progetti: 22 febbraio 2018

Azioni nel settore dello sport

  • Partenariati di collaborazione: 5 aprile 2018
  • Piccoli partenariati di collaborazione: 5 aprile 2018
  • Eventi sportivi europei senza scopo di lucro: 5 aprile 2018

> Scopri come partecipare al bando

Photo credit: University of the Fraser Valley via Foter.com / CC BY

Per continuare a leggere gli articoli inserisci la tua...
o