Connecting Europe Facility - nuovi bandi 2015 per telecomunicazioni

 

Pubblicati 4 nuovi bandi del Meccanismo per collegare l'Europa con riferimento al settore telecomunicazioni

CEF

Connecting Europe Facility - CEF

Il Meccanismo per collegare l'Europa (Connecting Europe Facility, CEF) promuove lo sviluppo delle reti transeuropee nei settori dei trasporti, dell'energia e delle telecomunicazioni.

Le risorse a disposizione per il periodo 2014-2020 ammontano a oltre 33,2 miliardi di euro così ripartiti:

  • oltre 26 miliardi di euro per il settore dei trasporti, al fine di migliorare i collegamenti transfrontalieri,
  • più di 5,8 miliardi di euro per il settore dell'energia, con l'obiettivo di modernizzare e ampliare le infrastrutture energetiche e di aumentare la sicurezza degli approvvigionamenti,
  • oltre un miliardo di euro per le telecomunicazioni, per stimolare lo sviluppo delle reti a banda larga e dei servizi digitali.

CEF telecomunicazioni 2015

In continuità con i primi bandi CEF 2015 pubblicati lo scorso ottobre con riferimento al settore delle telecomunicazioni, la Commissione Ue ha lanciato 4 nuovi inviti nell'ambito del programma di lavoro annuale CEF TC, per un totale di 16,9 milioni di euro:

  • CEF-TC-2015-2 - eProcurement (1,4 milioni di euro),
  • CEF-TC-2015-2 - eHealth Generic Services (7,5 milioni di euro),
  • CEF-TC-2015-2 - eIdentification (eID) (7 milioni di euro),
  • CEF-TC-2015-2 - Online Dispute Resolution Generic Services (ODR) (1 milione di euro).

Per i 4 bandi il contributo europeo massimo ammonta al 75% delle spese ammissibili.

Le domande devono essere presentate entro le ore 17.00 (ora locale di Bruxelles) del 15 marzo 2016.

Link
Connecting Europe Facility-CEF - finanziamenti a 20 progetti Ue su servizi online

Author: Janitors / photo on flickr

Per continuare a leggere gli articoli inserisci la tua...
o