BEI - InnovFin Advisory, consulenza per finanziamenti ricerca

 

Si chiama InnovFin Advisory il servizio di consulenza BEI sui finanziamenti alla ricerca nel campo delle tecnologie all’avanguardia

innovfin

> Commissione Ue-BEI: InnovFin, strumenti finanziari per investimenti in ricerca e innovazione

> BEI - finanziamenti per energia, PMI e lavori pubblici

Il servizio di consulenza  InnovFin Advisory è parte integrante del programma InnovFin - EU Finance for Innovators, promosso dalla BEI e dalla Commissione Ue nell’ambito del programma Horizon 2020 per assistere soggetti pubblici e privati negli investimenti per i progetti di ricerca e innovazione.

Programma InnovFin - EU Finance for Innovators

InnovFin - EU Finance for Innovators, avviato nel 2014, comprende una gamma di prodotti su misura, che vanno dalle garanzie per intermediari finanziari che prestano denaro alle alle PMI ai finanziamenti diretti alle imprese per incentivare progetti di ricerca e innovazione di qualsiasi dimensione, sia all'interno dell'Ue che nei Paesi associati al programma Horizon 2020.

La BEI eroga prestiti alle medie e grandi imprese o garanzie alle banche che erogano tali prestiti. Il Fondo europeo per gli investimenti fornisce garanzie alle banche che prestano denaro alle piccole e medie imprese e, in una fase successiva, investe in fondi di venture capital fornendo capitale proprio alle startup e alle imprese in rapida crescita.

Le garanzie e i prestiti di Innovfin sono assicurati da fondi accantonati nell'ambito del programma Ue di ricerca e innovazione Horizon 2020 e dal Gruppo BEI, allo scopo di sostenere gli investimenti di ricerca e innovazione che, per loro natura, sono più rischiosi e difficili da valutare degli investimenti materiali.

InnovFin Advisory

Il principale compito di InnovFin Advisory è favorire i progetti che richiedono ingenti finanziamenti a lungo termine per dimostrare la propria propensione agli investimenti. Tra i servizi offerti rientra la consulenza in materia di pianificazione strategica e creazione di modelli di business, strutturazione delle imprese per la gestione dell’afflusso degli investimenti in ricerca e innovazione, individuazione delle fonti di finanziamento disponibili e criteri di ammissibilità e accesso ai fondi per la ricerca e l’innovazione di provenienza pubblica. 

L’iniziativa si rivolge a progetti su larga scala con un fabbisogno in termini di investimenti in ricerca e innovazione non inferiore a 15 milioni di euro. In linea di principio anche le imprese più piccole possono usufruire dei servizi di InnovFin Advisory nell’ambito di consorzi o cluster dotati di piani di ricerca e innovazione unitari e su larga scala.

> Piano Juncker - BEI, superati i 100 miliardi ma l'Italia frena

Photo credit: snre via Foter.com / CC BY

Per leggere il contenuto prego
o